La ricerca ha trovato 25 risultati

da minimo
1 dicembre 2011, 1:30
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: Psicoterapia si ma poi?
Risposte: 27
Visite : 5175

Re: Psicoterapia si ma poi?

Ciao cara. E' passato un sacco di tempo da quando ho scritto quel messaggio ma mi ci riconosco ancora. Io non penso proprio che esistano psicoterapie "non direttive". Certo, se ti aspetti che ti dicano di sposarti con il tale o di cambiare lavoro, quello non te lo diranno mai. Ma sui sentimenti è gi...
da minimo
28 ottobre 2011, 15:51
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: Psicoterapia e amore
Risposte: 3
Visite : 2012

Re: Psicoterapia e amore

Io proverei con un terapeuta diverso. Giocare con le emozioni è pericoloso e la psicologa, per quanto buona-onesta-empatica possa essere, sa che in questo gioco non sarà lei a perdere. L'unica cosa che poteva e potrà fare è invitarti a mettere le tue emozioni per lei sul tavolo della vivisezione. Ma...
da minimo
25 ottobre 2011, 11:37
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: aumento della sofferenza causa terapia, voi come la gestite?
Risposte: 7
Visite : 2185

Re: aumento della sofferenza causa terapia, voi come la gest

Ciao L4T. Vorrei ri-premettere che, appunto, il dibattito è "meta", come dici tu, ossia almeno per quanto mi riguarda è la ricerca della formulazione migliore e non di una verità, che del resto non compete al discorso psicologico. Quindi personalmente trovo poco interessante sapere come-stanno-veram...
da minimo
24 ottobre 2011, 9:02
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: aumento della sofferenza causa terapia, voi come la gestite?
Risposte: 7
Visite : 2185

Re: aumento della sofferenza causa terapia, voi come la gest

Caro Sergio, io penso (!) che diciamo le stesse cose, ma in lingue diverse. Sono sempre dell'avviso che il pensiero non sia solo un'interpretazione, ma esso sia la nostra realtà: cioé la realtà tout-court, perché altre realtà non sono date fuori dalla "prigione" del soggetto che conosce. Questo ovvi...
da minimo
23 ottobre 2011, 16:57
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: aumento della sofferenza causa terapia, voi come la gestite?
Risposte: 7
Visite : 2185

Re: aumento della sofferenza causa terapia, voi come la gest

Vorrei dare il mio piccolo contributo al dibattito, che mi interessa. Sullo star peggio in terapia bisognerebbe conoscere il caso specifico, perché nulla vieta che saresti stata peggio anche senza psicoterapia! Tuttavia se guardo il mio personalissimo caso (tre anni in analisi e sono stato sempre pe...
da minimo
24 settembre 2011, 11:16
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: Un'altra esperienza fallimentare
Risposte: 0
Visite : 1262

Un'altra esperienza fallimentare

L'altro ieri ho chiuso definitivamente una terapia psicoanalitica iniziata tre anni fa. Ero entrato in analisi in seguito a una delusione amorosa con conseguente esaurimento e perché spaventato dalle aspettative delle persone che mi stanno attorno (matrimonio, lavoro, bambini ecc.). Abbiamo fatto un...
da minimo
7 marzo 2011, 12:26
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: Il fattore economico nella terapia (sedute saltate)
Risposte: 45
Visite : 5957

Re: Il fattore economico nella terapia (sedute saltate)

Oltre all'onestà della tua psicoterapeuta mi preme rilevare che il rapporto che si instaura tra psicoterapeuta e paziente non ha nulla a che vedere con quello cliente-libero professionista del genere Avvocato, Dentista o Idraulico. Almeno io la vedo così poi è chiaro che non tutti abbiamo la stessa...
da minimo
5 marzo 2011, 12:00
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: Il fattore economico nella terapia (sedute saltate)
Risposte: 45
Visite : 5957

Re: Il fattore economico nella terapia (sedute saltate)

La mia era una terapia psicodinamica di ispirazione "freudiana" (coì diceva la psico). Le sedute saltate non si pagavano in caso di congruo preavviso (almeno una settimana). A me poi non è mai capitato di saltarne alcuna, ma sicuramente questa disponibilità mi faceva piacere, anzi la consideravo dov...
da minimo
20 novembre 2010, 23:40
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: la mia fallimentare esperienza
Risposte: 145
Visite : 10950

Stiamo solo parlando ma se la cosa deve diventare irritante meglio interrompere subito, non ne vale davvero la pena. Scusami non volevo essere irritante. In realtà anche io oggi non vedo alternative alla psicoterapia. Scrivo solo che non credo a uno sforzo superiore a quello (già immane) di metters...
da minimo
20 novembre 2010, 19:19
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: la mia fallimentare esperienza
Risposte: 145
Visite : 10950

Permettimi però di dispiacermi per una simile eventualità, permettimi di pensare che una persona che sta male e che non sta facendo nulla in proposito probabilmente non migliorerà, passerà più anni della sua vita in un umore davvero nero (realmente senza concludere niente) e questo mi da dispiacere...
da minimo
19 novembre 2010, 21:54
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: la mia fallimentare esperienza
Risposte: 145
Visite : 10950

Io penso molto onestamente, e per non caricare noi forzati dell'ansia di ansie inutili e ulteriori, che quando il paziente non "sa prendere" dall'analista - beh, è un fatto. E' un fatto clinico, un fatto terapeutico. Che merita solo di essere analizzato punto e basta. Perché quello *è* il paziente, ...
da minimo
19 novembre 2010, 18:12
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: la mia fallimentare esperienza
Risposte: 145
Visite : 10950

Ciao Marta, devo dire che dai tuoi post mi riesci simpatica. Come ti ho forse già scritto altrove, non mi sembra che il tuo ex psico abbia toppato i contenuti, ma probabilemente ti ha "preso" nel peggiore dei modi. E' successo anche a me. A nessuno piace essere attaccato, soprattutto quando si è deb...
da minimo
13 novembre 2010, 13:29
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: Psicoterapia si ma poi?
Risposte: 27
Visite : 5175

Sarebbe andata meglio se avessi perseverato? Questo non può saperlo nessuno, neppure tu. Comunque credo che varebbe la pena di approfondire il fatto che gli sforzi "titanici" della terapeuta erano per te fonte di ulteriore malessere. Sai, non so se anche a te è successo, ma il mio problema è che mi...
da minimo
8 novembre 2010, 0:49
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: Psicoterapia si ma poi?
Risposte: 27
Visite : 5175

Se le sedute fossero state solo spiacevoli forse avrei mollato ma erano anche tanto belle. Mi sa che qui c'è la chiave di tutto. Soffrire va bene, ma ci deve essere dell'altro - il bello, interessante, stimolante, misterioso, insomma ciascuno ci metta il suo...: qualcosa che compensi la sofferenza ...
da minimo
7 novembre 2010, 1:11
Forum: La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
Argomento: Psicoterapia si ma poi?
Risposte: 27
Visite : 5175

Cara CC! Ti ringrazio per la tua lunga e articolata risposta. Leggendola, mi sono ancora di più convinto che la psicoterapia è davvero un esercizio "al limite", dove cioè il soffio di vento che separa il successo dal disastro è nell'ordine dell'imponderabile. Mi spiego. Nel tuo compendio di esperien...

Vai alla ricerca avanzata