è amore?

In questa sezione del forum puoi parlare dei tuoi problemi e ricevere risposte e consigli da persone che, come te, stanno vivendo o hanno sperimentato lo stesso disagio

Moderatore: Dott.ssaVeneziani

fiorellino81
Messaggi: 2
Iscritto il: 29 giugno 2006, 10:29

è amore?

Messaggio da fiorellino81 » 29 giugno 2006, 10:42

buongiorno a tutti, mi chiamo sara e ho 26 anni, vi scrivo perchè ho dei dubbi su una pseudo storia d'amore, tutti i miei amici continuano a dire che per capire se lui è innamorato basta guardare i fatti , i fatti però sono iper positivi, adesso vi spiego. Nove mesi fa per caso ho conosciuto un ragazzo della mia stessa etàsolo che io abito nel lazio e lui nel veneto cosi siamo costretti a vederci circa una volta al mese per 4 giorni. Lui viene a casa mia dove sono presenti i miei genitori, naturalmente dormiano in camere separate. Il problema è che lui con le parole dice di considerarmi solo una buona amica anche se poi in realtà piange quando se ne va, c sentiamo molte volte al giorno, continua a dire che mi vuole bene e che sono fantastica, ma in tutto questo c'è una cosa che mi fa pensare che lui si innamorato, non riesce ad uscire con altre ragazze e ad averci rapporti fisici e sessuali per paura di perdere me, meglio non fare niente che perdere me x sempre. Considerate che tra noi sessualmente c'è qualcosa ma non abbiamo mai avuto un rapporto completo. Come posso fare a capire se sono realmente solo un?amica, vi premetto che lui ancora pensa alla ex fidanzata da cui è stato lasciato da 3 anni..Se mi considera solo un'amica, visto che siamo lontani non si fa la sua vita?sta male se io sto male, non dorme se io non dormo, se discutiamo dopo 2 secondi mi richiama in maniera molto dolce per fammi capire che è dispiaciuto? vi prego aiuto!!! é la prima volta che mi innamoro ...

fiorellino81
Messaggi: 2
Iscritto il: 29 giugno 2006, 10:29

mha

Messaggio da fiorellino81 » 29 giugno 2006, 16:29

nessuno sa cosa rispondere o v sembra un problema banale!!

Avatar utente
Orsetta
Messaggi: 316
Iscritto il: 27 aprile 2006, 17:40

Messaggio da Orsetta » 29 giugno 2006, 16:48

ciao fiorellino81, come fare a capire se lui è innamorato... non è che lo si può capire matematicamente da alcune cose, è molto personale... da quel pochissimo che posso avere capito potrebbe essere innamorato di te ma non vuole un rapporto a distanza perchè sa già che sarebbe una sofferenza, però nel frattempo non riesce a fare a meno di te... solo un'opinione, non è detto che sia così
ciao

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 29 giugno 2006, 18:24

9 mesi così? pesante... insomma potrebbe anche un po' decidersi..anche perchè scusa farsi veneto lazio una volta al mese e vivere a casa tua mi sembra che debba essere interessato a te no?! solo che è troppo insicuro,e questo non è davvero un bene,perchè ti impedisce di viverti la cosa con la speinsieratezza e la gioia giuste..
forse dovresti dirgli che non vuoi essere solo una buona amica...se è innamorato di te on saprà rinunciare..non è un paio di mesi che fa così,sono 9.. insomma...

wope

Messaggio da wope » 30 giugno 2006, 13:51

Sembra che ad assillarti sia in primo luogo il dubbio se lui è innamorato o se ti considera solo una buona amica.

Credo che l'unica cosa da fare per tentare di svelare l'arcano sia parlarne con lui, chiedendogli che cosa significa per lui "essere buoni amici" ed "essere innamorato". Può darsi che intendiate la stessa cosa o cose diverse, e in ogni caso parlare ti aiuterà a fare chiarezza sui suoi sentimenti, su ciò che sei per lui, e anche sui tuoi sentimenti, su cosa lui è per te, e cosa ti aspetti da lui per il futuro.

E poi: è così importante per te che lui sia "innamorato" di te, esattamente allo stesso modo in cui lo sei tu?

Te lo domando perchè affermi che i fatti, cioè quello che accade concretamente tra te e lui, sono iper positivi. Dunque, dubbi sull'innamoramento a parte, sembri essere pienamente soddisfatta di ciò che accade tra voi ... o c'è qualcosa che vorresti cambiare?

Prova a riflettere un po' su questo ... ti abbraccio

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 30 giugno 2006, 14:36

si insomma...sono tutti positivi ma dice anche che non hanno molta intimità..non che ci sia una scadenza,però..è un fattore importante. che può dire indirettamente alcune cose.
che lui sia preso quanto lei un po' di importanza ce l'ha eh

Avatar utente
Vivy
Messaggi: 120
Iscritto il: 14 luglio 2006, 11:08

Messaggio da Vivy » 14 luglio 2006, 11:37

sicuramente arrivo un po' tardi a dire la mia ma...
secondo me non é innamorato...per niente...le vorrà bene,si si ma...
se fosse davvero innamorato nn resisterebbe a nn vederla cosi' tanto...avrebbe pensato di trasferirsi per esempio...credo sia una persona timida...con "fiorellino" ha trovato un po' di complicità magari e si fa meno problemi...ma é troppo poco presente per amarla...bisognerebbe vedere per bene le cose...a primo acchito pero',il mio pensiero é stato quello...in 9 mesi,se nn ne avete mai parlato (soluzione migliore per risp alle tue domande) significa che anche a te nn importa piu' di molto...

manu51
Messaggi: 76
Iscritto il: 23 gennaio 2006, 13:31
Località: Como

Messaggio da manu51 » 15 luglio 2006, 12:56

Molto difficile darti una risposta!
Di primo acchito verrebbe spontaneo dire: sì, è innamorato, altrimenti perchè macinare chilomettri su chilometri una volta al mese per poi dormire in camere SEPARATE??? Inoltre, ti chiama continuamente, è triste quando riparte ecc. ecc.!!!
Tuttavia, riflettendoci un po' su, c'è qualcosa che non va: sono passati ben 9 mesi, vi volete bene, nessuno dei due ha attualmente un legame sentimentale con qualcun altro, ed allora.........PERCHE' lui continua ad insistere su questo discorso dell'amicizia?? Come mai pensa ancora all'ex che lo ha lasciato 3 anni fa (evidentemente te lo ha detto, altrimenti come faresti a saperlo??) ?
Di certo questo ragazzo ha le idee poco chiare!!
Potrebbe essere (è un'ipotesi, bada bene!) che si appoggi a te, perchè si sente molto solo! Nel contempo, però, non gli va (almeno.....non ancora) di impegnarsi seriamente, in quanto, pur nutrendo dell'affetto nei tuoi confronti, non è sicuro dei propri sentimenti!
Non so, Fiorellino, non so proprio.................................!!
Cosa fare per sbloccare la situazione???
Prova a "retrocedere" un tantino, mostrati più distaccata e lontana, come se avessi nuovi impegni ed interessi, e....................STA A VEDERE!!!
Se il tuo "lui" è davvero innamorato, si agiterà, farà qualcosa, qualunque cosa, pur di non perderti!! Si affretterà, per esempio, a cancellare la parola "amicizia" dal suo vocabolario, per sostituirla con un'altra......sai bene QUALE!!
Se, invece, la situazione dovesse rimanere più o meno inalterata, allora starà a te decidere: o lo accetti come AMICO e basta, evitando di continuare a tormentarti con i tuoi interrogativi, o chiudi questa storia (sia pure con delicatezza) e pensi a te stessa e ad un nuovo, vero legame d'amore!!!!
La mia è solo un'opinione, sia chiaro!
Su con la vita!!!! :D

Mille auguri ed un bacione
Manu

filaraki12
Messaggi: 55
Iscritto il: 20 luglio 2006, 17:45

Messaggio da filaraki12 » 24 luglio 2006, 12:53

Ciao Fiorellino, mi intrometto nella conversazione per darti anche la mia esperienza, che forse potrà aiutarti. Nel mio passato ci sono stati alcuni ragazzi che si sono dichiarati miei "amici" e con i quali mi è capitato di vivere esperienze molto simili alle tue. Si instaura un legame di intimità emotiva molto forte che se supportato dall'attrazione crea un sentimento che è facilemente confondibile con l'innamoramento. Io credo che tu piaccia a questo ragazzo ma fai attenzione, cara Fiorellino non sono sicura che lui voglia qualcosa di più...Temo lui si sia adagiato in questa situazione di "comodo" dove non ha necessità di investire troppo ma può comunque sentirsi coccolato. Mi pare rifiuti la responsabilità di una relazione ufficiale ma gli piaccia l'idea di sapere che sei più di un'amica e (teoricamente) a sua disposizione. A me è sempre capitato che queste persone, che alla fine ti impediscono di vivere bene perchè non stanno con te ma non ti lasciano nemmeno stare senza di loro, messe alle strette da una chiacchierata diretta e sincera, si siano sempre tirate indietro.Cara Fiorellino sono passati diversi mesi; è ora di chiarire la situazione e lui deve decidere. Male che vada sarai libera di " fare spazio" per qualcun altro. Cosa che adesso credo non sia possibile per te...
un bacione

weely76
Messaggi: 731
Iscritto il: 16 maggio 2006, 17:08

Re: è amore?

Messaggio da weely76 » 24 luglio 2006, 13:00

fiorellino81 ha scritto:buongiorno a tutti, mi chiamo sara e ho 26 anni, vi scrivo perchè ho dei dubbi su una pseudo storia d'amore, tutti i miei amici continuano a dire che per capire se lui è innamorato basta guardare i fatti , i fatti però sono iper positivi, adesso vi spiego. Nove mesi fa per caso ho conosciuto un ragazzo della mia stessa etàsolo che io abito nel lazio e lui nel veneto cosi siamo costretti a vederci circa una volta al mese per 4 giorni. Lui viene a casa mia dove sono presenti i miei genitori, naturalmente dormiano in camere separate. Il problema è che lui con le parole dice di considerarmi solo una buona amica anche se poi in realtà piange quando se ne va, c sentiamo molte volte al giorno, continua a dire che mi vuole bene e che sono fantastica, ma in tutto questo c'è una cosa che mi fa pensare che lui si innamorato, non riesce ad uscire con altre ragazze e ad averci rapporti fisici e sessuali per paura di perdere me, meglio non fare niente che perdere me x sempre. Considerate che tra noi sessualmente c'è qualcosa ma non abbiamo mai avuto un rapporto completo. Come posso fare a capire se sono realmente solo un?amica, vi premetto che lui ancora pensa alla ex fidanzata da cui è stato lasciato da 3 anni..Se mi considera solo un'amica, visto che siamo lontani non si fa la sua vita?sta male se io sto male, non dorme se io non dormo, se discutiamo dopo 2 secondi mi richiama in maniera molto dolce per fammi capire che è dispiaciuto? vi prego aiuto!!! é la prima volta che mi innamoro ...
TU PER LUI COSA PROVI? E PERCHE'??? COME LO HAI CONOSCIUTO?

Cyara
Messaggi: 76
Iscritto il: 19 giugno 2006, 8:04

Re: è amore?

Messaggio da Cyara » 26 luglio 2006, 12:37

fiorellino81 ha scritto:buongiorno a tutti, mi chiamo sara e ho 26 anni, vi scrivo perchè ho dei dubbi su una pseudo storia d'amore, tutti i miei amici continuano a dire che per capire se lui è innamorato basta guardare i fatti , i fatti però sono iper positivi, adesso vi spiego. Nove mesi fa per caso ho conosciuto un ragazzo della mia stessa etàsolo che io abito nel lazio e lui nel veneto cosi siamo costretti a vederci circa una volta al mese per 4 giorni. Lui viene a casa mia dove sono presenti i miei genitori, naturalmente dormiano in camere separate. Il problema è che lui con le parole dice di considerarmi solo una buona amica anche se poi in realtà piange quando se ne va, c sentiamo molte volte al giorno, continua a dire che mi vuole bene e che sono fantastica, ma in tutto questo c'è una cosa che mi fa pensare che lui si innamorato, non riesce ad uscire con altre ragazze e ad averci rapporti fisici e sessuali per paura di perdere me, meglio non fare niente che perdere me x sempre. Considerate che tra noi sessualmente c'è qualcosa ma non abbiamo mai avuto un rapporto completo. Come posso fare a capire se sono realmente solo un?amica, vi premetto che lui ancora pensa alla ex fidanzata da cui è stato lasciato da 3 anni..Se mi considera solo un'amica, visto che siamo lontani non si fa la sua vita?sta male se io sto male, non dorme se io non dormo, se discutiamo dopo 2 secondi mi richiama in maniera molto dolce per fammi capire che è dispiaciuto? vi prego aiuto!!! é la prima volta che mi innamoro ...
fiorellino....è una situazione complessa.
...credo innanzitutto che ci sia ancora il fantasma della sua ex. Magari è molto spaventato, e non è ancora il momento per lui di innamorarsi.
O magari è molto legato a te, ma non sa bene cosa vuole...
Per come la vedo io, l'unica soluzione è parlargli, anche perchè se lui stesso avesse avuto la certezza di amarti credo ke ....dopo 9 mesi....
Invece è sempre ambiguo, e questo fa pensare molto.

Credo tu debba parlargli seriamente... :wink:

fataverdina
Messaggi: 25
Iscritto il: 29 luglio 2006, 16:22

Messaggio da fataverdina » 5 agosto 2006, 21:06

Cara amica, storie così ne ho vissute tante, cavolo....
Sono arrivata ad una conclusione da queste esperienze.
Gli uomini non sono complicati, siamo noi che ci complichiamo l'esistenza a cercare di scusare le loro mancanze.
1 .Quando un uomo ti dice che ti considera un'amica, significa che ti considera un'amica. Altrimenti direbbe qualcosa di diverso.
2. Quando un uomo ti ama FA l'amore con te. Almeno ci prova. Se non lo fa è perchè non è abbastanza attratto da te. Altrimenti almeno ci proverebbe.

Ti meriti di meglio che stare ad elucubrarti il cervello nella speranza di cercare di capire le sue motivazioni. Non è difficile. E' che non sei la sua ragazza. Tutto il resto delle frasi dolci e carine che aggiunge mi suonano tanto come la musica che mi raccontava il mio ex. Travestito da bravo ragazzo padre di famiglia mi ha riempito il cervello di c.....e per due anni.
Era bravo ad intortarmi, usava proprio quelle frasi che ti racconta il tuo lui.
I fatti son questi, però: ti dice che sei sua amica e non fa sesso con te.
CHIARO.

ica12
Messaggi: 918
Iscritto il: 9 marzo 2006, 13:55

Messaggio da ica12 » 7 agosto 2006, 9:41

fataverdina ha scritto:Cara amica, storie così ne ho vissute tante, cavolo....
Sono arrivata ad una conclusione da queste esperienze.
Gli uomini non sono complicati, siamo noi che ci complichiamo l'esistenza a cercare di scusare le loro mancanze.
1 .Quando un uomo ti dice che ti considera un'amica, significa che ti considera un'amica. Altrimenti direbbe qualcosa di diverso.
2. Quando un uomo ti ama FA l'amore con te. Almeno ci prova. Se non lo fa è perchè non è abbastanza attratto da te. Altrimenti almeno ci proverebbe.

Ti meriti di meglio che stare ad elucubrarti il cervello nella speranza di cercare di capire le sue motivazioni. Non è difficile. E' che non sei la sua ragazza. Tutto il resto delle frasi dolci e carine che aggiunge mi suonano tanto come la musica che mi raccontava il mio ex. Travestito da bravo ragazzo padre di famiglia mi ha riempito il cervello di c.....e per due anni.
Era bravo ad intortarmi, usava proprio quelle frasi che ti racconta il tuo lui.
I fatti son questi, però: ti dice che sei sua amica e non fa sesso con te.
CHIARO.

purtroppo non posso far altro che quotare

_Anonimo_
Messaggi: 31
Iscritto il: 8 agosto 2006, 8:23

Messaggio da _Anonimo_ » 8 agosto 2006, 9:09

probabilmente ti ama e soffre, probabilmente e' troppo timido per dirtelo, e meglio che fai il primo passo...

_Anonimo_
Messaggi: 31
Iscritto il: 8 agosto 2006, 8:23

Messaggio da _Anonimo_ » 8 agosto 2006, 9:12

ica12 ha scritto:
fataverdina ha scritto:Cara amica, storie così ne ho vissute tante, cavolo....
Sono arrivata ad una conclusione da queste esperienze.
Gli uomini non sono complicati, siamo noi che ci complichiamo l'esistenza a cercare di scusare le loro mancanze.
1 .Quando un uomo ti dice che ti considera un'amica, significa che ti considera un'amica. Altrimenti direbbe qualcosa di diverso.
2. Quando un uomo ti ama FA l'amore con te. Almeno ci prova. Se non lo fa è perchè non è abbastanza attratto da te. Altrimenti almeno ci proverebbe.

Ti meriti di meglio che stare ad elucubrarti il cervello nella speranza di cercare di capire le sue motivazioni. Non è difficile. E' che non sei la sua ragazza. Tutto il resto delle frasi dolci e carine che aggiunge mi suonano tanto come la musica che mi raccontava il mio ex. Travestito da bravo ragazzo padre di famiglia mi ha riempito il cervello di c.....e per due anni.
Era bravo ad intortarmi, usava proprio quelle frasi che ti racconta il tuo lui.
I fatti son questi, però: ti dice che sei sua amica e non fa sesso con te.
CHIARO.

purtroppo non posso far altro che quotare
ci sono uomini timidi e amica non significa sempre amica...

Rispondi

Torna a “Forum di auto aiuto”