Superando il disturbo di dipendenza affettiva

In questa sezione del forum puoi parlare dei tuoi problemi e ricevere risposte e consigli da persone che, come te, stanno vivendo o hanno sperimentato lo stesso disagio

Moderatore: Dott.ssaVeneziani

Rispondi
valentina82
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 febbraio 2015, 13:34

Superando il disturbo di dipendenza affettiva

Messaggio da valentina82 » 12 febbraio 2015, 13:49

Salve

la mia storia è un pò lunga... Partiamo dall'inizio, i miei genitori hanno avuto sempre molti problemi di coppia, non andavano d'accordo, si sono sposati solo perchè mia madre era incinta di me, li ho sempre visti litigare e mi hanno spesso dato la colpa del fatto che stavano insieme. Il tutto è peggiorato quando mio padre ha fatto un figlio con la migliore amica di mia madre. Hanno continuato a vivere insieme ma da separati in casa. I miei genitori sono stati sempre molto severi con me e prevaricanti sulle mie scelte, si sono sempre imposti molto. Premesso ciò le mie storie d'amore sono sempre state molto lunghe ed in cerca di un amore duraturo e leale. 6 anni fa ho conosciuto l'uomo che secondo me era quello giusto per il quale ho avuto problemi molto gravi di dipendenza affettiva (compre attacchi di panico e chiusura totale nei confronti del resto del mondo). Lui mi ha lasciato un anno fa, adesso che ho affrontato il problema per me è stata una liberazione, ho trovato finalmente una persona con cui ho un rapporto normale e molto bello. L'unico problema è che sto manifestando episodi di rabbia verso i miei genitori o verso chi vuole obbligarmi a vedere le cose diverse da quello che vedo io. Inoltre ho manifestato un disturbo legato al cibo, mangio di continuo e ho sempre fame (premesso in adolescenza ho sofferto di anoressia per un paio di anni). Vorrei capire se questi sintomi possono piano piano sparire, se sono comuni o se devo preoccuparmi.

Grazie mille

Avatar utente
Frà79
Messaggi: 185
Iscritto il: 8 settembre 2013, 18:46

Re: Superando il disturbo di dipendenza affettiva

Messaggio da Frà79 » 28 luglio 2015, 23:04

direi che il nervosismo verso i tuoi genitori è giustificato, verso chi la pensa diversamente da te è una vendetta inconscia verso i tuoi genitori che ti hanno sottomesso, la fame nervosa ci stà nel quadro di nervosismo, io direi che ti stai ribellando a modo tuo a quanto hai subito, l'importante è che questo non diventi dannoso per te, se dovessi notare che hai difficoltà a gestire la rabbia, affidati senza timore ad un professionista.
Amati! è alla base di tutto.

Rispondi

Torna a “Forum di auto aiuto”