Autostima ....

In questa sezione del forum puoi parlare dei tuoi problemi e ricevere risposte e consigli da persone che, come te, stanno vivendo o hanno sperimentato lo stesso disagio

Moderatore: Dott.ssaVeneziani

Rispondi
carlojil
Messaggi: 121
Iscritto il: 7 febbraio 2007, 11:31

Autostima ....

Messaggio da carlojil » 22 ottobre 2008, 12:02

Vi andrebbe di parlarne e su quali siano le possibili soluzioni per migliorarla ?

Perdente
Messaggi: 32
Iscritto il: 22 settembre 2008, 13:19

Messaggio da Perdente » 22 ottobre 2008, 12:33

Io sono dell'idea che l'autostima si forma più in base a una serie di avvenimenti a noi esterni che a una serie di nostri comportamenti. Insomma parliamoci chiaro, tu puoi fare di tutto per migliorarti e migliorarla, ma alla fine il giudizio del mondo esterno e quello degli altri, della società è quello che determina la tua autostima: se vieni apprezzato ed accettato la tua autostima si forma automaticamente senza troppe fatiche.

Se dopo che ti sbatti e fai tutto quello che è possibile fare ma la risposta è cmq negativa, la tua autostima non solo non migliora affatto, ma va sotto ai tacchi, ottenendo l'effetto opposto. Poi possiamo stare ore a raccontarci di metodi, terapie di gruppo, sono palle assurde a cui non credo nella maniera assoluta. Ci va anche un po' di fortuna, anzi, un colpo di fortuna inaspettato potrebbe essere un ottima base di partenza per migliorarla, ma se non hai mai un qualcosa a cui aggrapparti hai voglia a fare terapie di gruppo e a sentire i soliti banali suggerimenti del caso.

Poi ci sono tante sfaccettature, ma l'idea di base è questa.

Avatar utente
Aikiko
Messaggi: 198
Iscritto il: 12 giugno 2008, 21:52

Re: Autostima ....

Messaggio da Aikiko » 23 ottobre 2008, 18:02

carlojil ha scritto:Vi andrebbe di parlarne e su quali siano le possibili soluzioni per migliorarla ?
Trovare qualcuno che si innamori di te...

Perdente
Messaggi: 32
Iscritto il: 22 settembre 2008, 13:19

Re: Autostima ....

Messaggio da Perdente » 23 ottobre 2008, 19:22

Aikiko ha scritto:
carlojil ha scritto:Vi andrebbe di parlarne e su quali siano le possibili soluzioni per migliorarla ?
Trovare qualcuno che si innamori di te...
Si è vero, ma questo non dipende solo da lui. C'è anche il rischio che non trovi nessuno, rischio che è anor più grande se appunto la persona è timida.

I timidi non piacciono.

verità
Messaggi: 322
Iscritto il: 24 settembre 2008, 20:45

Messaggio da verità » 23 ottobre 2008, 20:00

Aikiko: trovare la forza di amare gli altri nonostante tutto...e, come diceva la canzone, gli altri siano noi.

Qualche volta, quando mi è sembrato di dare tanto agli altri e questi se lo sono preso e, forse, senza restituire, io ho sofferto e mi sono sentita una very very perdente...Però, poi, sono riuscita a pensare che comunque ero stata capace di dare e che forse lo sono ancora.

Fatevi questa domanda: io saprei dare? Se la risposta è sì, a me piacete e quindi meritate la mia stima, anche se non vale come l'autostima....

Avatar utente
dama
Messaggi: 70
Iscritto il: 24 agosto 2008, 16:09

Messaggio da dama » 23 ottobre 2008, 22:54

Si migliora la propria autostima quando si impara davvero a perdere nella vita...perché anche se si è intelligenti, propositivi e costruttivi prima o poi capita che qualcosa non vada per il verso giusto.

I perfezionisti perdono con più difficoltà di chi sostiene invece "mai dire mai" ed è capace di ammiccare al fato anche avverso, perché sa che in fondo esiste una ragione per ogni cosa e che prima o poi i tasselli del mosaico tornano al loro posto...i perfezionisti più facilmente ricadono nella disistima di sé.

E allora evviva un po' di imperfezione qua e là...l'imperfezione che fa la differenza e che non ci rende tutti uguali, l'imperfezione che ci manifesta al mondo nella nostra unicità e peculiarità...l'imperfezione è una cosa bella travestita..........

Avatar utente
Vale
Messaggi: 2903
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 19:00
Località: Milano

Messaggio da Vale » 24 ottobre 2008, 16:55

credo l'autostima inizi a formarsi da piccini-ed è il momento più delicato- se qualcosa va male è molto dura poi rimediare.
la fortuna è che quando si è adulti poi si ha la reale concezione di se stessi, ed è su quella che si deve lavorare, accettando i difetti e puntando su i punti di forza.
Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
Più si analizzano gli altri, più scompare ogni ragione d'analisi.
Solo chi è intellettualmente perso si mette a discutere.

Avatar utente
Joshua
Messaggi: 236
Iscritto il: 23 ottobre 2008, 21:26
Località: Torino

Re: Autostima ....

Messaggio da Joshua » 25 ottobre 2008, 9:56

[quote="Aikiko"][/quote]
[Trovare qualcuno che si innamori di te...]

Non credo che basti...
Io, a quarant'anni mi sono innamorato di una donna innamoratissima, con una figlia che mi adora.
Eppure la mia autostima viaggia ancora su livelli rasoterra, ho sempre paura di tutto e sopratutto di tutti.
L'autostima è una cosa che si acquista da piccoli, è vero.
Poi, puoi solo convivere con le tue paure ed imparare a dominarle, cosa che non sempre è facile, visto che non ho ancora imparato.
Ciao a tutti
55 anni e credo che ancora non bastino per definirmi adulto...

Rispondi

Torna a “Forum di auto aiuto”