quando lui ti dice che sei grassa

In questa sezione del forum puoi parlare dei tuoi problemi e ricevere risposte e consigli da persone che, come te, stanno vivendo o hanno sperimentato lo stesso disagio

Moderatore: Dott.ssaVeneziani

francis
Messaggi: 5
Iscritto il: 14 novembre 2005, 16:47

quando lui ti dice che sei grassa

Messaggio da francis » 14 novembre 2005, 17:03

salve a tutti...mi vergogno un po' a scrivere.
Beh ho 23 anni e da poco ho chiuso una storia durata tre anni che per me è stata importantissima. L'ho chiusa perché non ce la facevo più, mi sentivo uno schifo. Il mio ragazzo non voleva avere rapporti con me per più di una volta ogni uno-due mesi perché diceva che ero troppo grassa, peso57 kg e sono alta un metro e 64.... tre-qattro kg sopra......insomma quando ero più piccola un po' ci stavo male, ho sofferto di bulimia ma poi crescendo stavo bene con me stessa, ...preferivo non stressarmi con diete e magari stare più felice, senza l'incubo di rigettarein bagno.
Ma ora mi sento uno schifo, da quando mi ha detto quelle cose ho smesso di piacermi...cioè magari mi guardo allo specchio e mi piaccio...ma subito penso che non è vero che sono troppo indulgente con me stessa che in realtà faccio schifo, altrimenti il mio ragazzo non avrebbe avuto quei problemi con me!
NOn voglio uscire, mi sembra di mangiare sempre troppo, ho la nausea qui sempre.... meglio ora che prima...mi sentivo rifiutata in tutto...insomma lui mi diceva che ero fragile e poco sicura....ma come si fa ad essere sicuri quando la person che ami si rifiuta di fare l'amore cn te perché sei troppo brutta? Ora l'ho lasciato...non ce la facevo più ma mi sento cmq fuoriposto...non lo so, cerco di razionalizzare ma non ci riesco, mi sembra di essere tornata indietro. Mi sembra che allora aveo ragione da piccola, in realtà conta solo l'aspetto fisico, e allora io non ho speranza perché non ho forza di volontà. Ho paura di andare di nuovo in cucina e mangiare troppo di abbuffarmi e poi andare in bagno e ricomminciare così l'incubo....non voglio e non sò con chi parlarne....mia madre mi metterebbe subito a dieta ferra che non so rispettare...e che forse è la causa primaria della mia bulimia....io ho paura e mi odio, perché sono debole, perché le persone forti non hanno di questi problemi.
scusate lo sfogo, grazie a tutti

silvy
Messaggi: 88
Iscritto il: 19 ottobre 2005, 11:38

Messaggio da silvy » 14 novembre 2005, 19:46

Cara Francis,
quel ragazzo non ti amava!
Hai fatto bene a lasciarlo; ora dimostrati quello che vali, mettiti davanti allo specchio, truccati e vestiti bene, abbi cura di te insomma.
Ci credo che dopo aver subito una tale tortura ti senti uno schifo, ma devi reagire. Hai fatto il primo passo mettendo fine ad una relazione che ti dava solo dolore... ora continua, volendoti bene. Tu non sei grassa, Francis; sei una ragazza normale che ha solo bisogno di ritrovare stima in se stessa.
Un abbraccio, ciao

arietina88
Messaggi: 133
Iscritto il: 5 settembre 2005, 23:18

Messaggio da arietina88 » 14 novembre 2005, 21:22

sai 1kosa? la mia kompagna d banko pesa 95 kg x 1.65 d altezza.
è fidanzata da 1 anno ke le dice spesso ke vorrebbe vederla + magra anke se la ama lo stesso.
questo è amore... ora la mia amika s è decisa e s metterà 1 pò a dieta....
questo ragazzo (e da km vedo anke tua madre...) nn ha fatto ke metterit in testa kose assurde xkè tu nn 6 affatto grassa!!! anzi... vedi ke 57kg x 1.64 6 giustisssima!!!!
quindi di al tuo ex ke poteva inventare skuse mijori x nn far el'amor ekn te... t meriti d mejo francis ^_^
nn t fare abbattere kos' da xsone ke nn lo meritano ^_^
tu devi stare bene kn te stessa cmq e uscire... ji altri,i tuoi amici, d sikuro sapranno farti sentire km meriti d sentirti... ^_ì
1baciooo

Avatar utente
novembre
Messaggi: 1623
Iscritto il: 30 gennaio 2005, 14:58

Messaggio da novembre » 15 novembre 2005, 11:10

Amore o no, credo che non sia questo l'aspetto principale su cui focalizzare l'attenzione, anche se il tuo dolore é più che comprensibile.
La tua autostima vacilla troppo di fronte ad una critica negativa e la tua reazione é decisamente pericolosa, per te stessa.

<<NOn voglio uscire, mi sembra di mangiare sempre troppo, ho la nausea qui sempre.... >>

<<sono troppo indulgente con me stessa che in realtà faccio schifo, altrimenti il mio ragazzo non avrebbe avuto quei problemi con me! >>

Non bisogna sentirsi uno schifo oppure una meraviglia, in funzione di un giudizio esterno, seppur dato da una persona vicino a noi. Non deve essere una critica a distruggere la nostra autostima, che dovrebbe essere salda, forte e indipendente dagli altri.
Probabilmente, se un altro ragazzo si innamorasse di te, riacquisteresti firducia in breve tempo, ma la riperderesti altrettanto velocemente se questo stesso ragazzo ti rivolgesse delle critiche.

Ecco, credo che tu debba lavorare su te stessa, con l'aiuto di una persona competente. Vedrai, ti aiuterà.
"il passare della morte nel rumore confuso della vita, le gioie insieme alle fitte di dolore, il cuore che invecchia e ringiovanisce all’improvviso..”

Guida autorizzata Pagine Blu

Avatar utente
Vale
Messaggi: 2903
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 19:00
Località: Milano

Messaggio da Vale » 15 novembre 2005, 16:44

cara frances,
un ragazzo che fa certe considerazioni non ti ama. una persona che ti ama ti accetta per quello che sei.

cara novembre, ahimè è facile dire, trova da sola l'autostima.
quando ero alle medie ed ero in sovrappeso e nessuno mi guardava...avevo perso anche io l'autostima. è vero che bisognerebbe essere sicuri di sè...da soli. ma anche gli apprezzamenti altrui aiutano.
ho iniziato a guardarmi bene quando con la crescita ho eprso peso, ho acquistato forme armoniose e il mio viso si è "affilato".

tutt'ora non sopporto se qualcuno mi critica per il mio peso...solo perchè va di moda la modella anoressica, e io non lo sono e non vorrei neppure mai esserlo. mi sento bella così. ma è stato un lungo percorso.

tutto questo per dire, è vero, bisognerebbe costruirsi da soli l'autostima, ma...diciamo qualche commento carino da parte di altri...magari aiuta. è umano!

frances, hai fatto molto bene a lasciare quel ragazzo(che poi non si capisce eprchè stava con te se non gli piacevi...mah) cerca di capire tu come ti piaceresti di più. ti senti davvero grassa o non ci avresti pensato se non te lo avesse detto? o c'è dell'altro? altre insicurezze di fondo?
in bocca al lupo

vale
Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
Più si analizzano gli altri, più scompare ogni ragione d'analisi.
Solo chi è intellettualmente perso si mette a discutere.

Hope
Messaggi: 33
Iscritto il: 18 luglio 2005, 15:41
Località: Milano, Italia

Messaggio da Hope » 15 novembre 2005, 17:23

Scusa francis ma se tu sei grassa io sono un balenottero!!!!!
E scusa se mi permetto ma il tuo ormai ex era veramente un deficiente (e mi trattengo perchè ci sono anche minori che leggono!!!)
Sappi che se una persona ti amasse davvero non si sognerebbe mai di dirti delle cose così, ma ti vorrebbe solo così come sei!
Non farti buttare giù da cretini così, la donna anoressica la vogliono solo in passerella, gli uomini vogliono le donne con le curve giuste al posto giusto!!!! :D

francis
Messaggi: 5
Iscritto il: 14 novembre 2005, 16:47

Messaggio da francis » 15 novembre 2005, 18:51

grazie a tutti per le vostre risposte!!
ecco, è vero che evidentemente ho qualche cosa che non va...insomma io problemi con il peso li ho sempre avuti...ero bulimica...ma poi credevo davvero di aver superato...e invece è vero che sono ancora fragile. Beh lui è stato subdolo...mi ha fatto un lento lavaggio del cervello giorno dopo giorno e solo quando l'ho messo alle strette ha confessato...insomma come giustamente dite voi...se non gli piacevo ( cosa legittimissima) che ci stava a fare con me? perché rifiutarsi di fare l'amore? lo so che può sembrare assurdo, adesso che l'ho lasciato me ne rendo conto....ma lui diceva che preferiva masturbarsi con i film pornografici perché non gli davano problemi di erezione... perchè le donne dei filmini erano provocanti e sexi .....mentre io.... . Per me ha dei seri problemi con la sua sessualità e non riesce ad ammettere di averli...e di conseguenza accusava me...che dite può essere? mi piace pensarla così perché mi fa setire meno una schifezza..
:wink:

Avatar utente
Vale
Messaggi: 2903
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 19:00
Località: Milano

Messaggio da Vale » 15 novembre 2005, 20:31

cooooooooooooooooosa?! ma allora è proprio uno schifoso,meglio perderlo che trovarlo, inoltre i film porno sono per gli sfigati che non riescono o non sono in grado di avere una ragazza...lascialo ai suoi film porno mentre tu trovi una persona più degna!! ecco, son i ragazzi così che rovinano il genere maschile...peccato se ne incontrino sempre di più...di boccaloni che pensano che quello che succede nei porno sia la realtà o che le donne in tv siano sul serio così e non abbiano difetti...mamma mai che rovina!! che sciocchi senza cervello
Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
Più si analizzano gli altri, più scompare ogni ragione d'analisi.
Solo chi è intellettualmente perso si mette a discutere.

Hope
Messaggi: 33
Iscritto il: 18 luglio 2005, 15:41
Località: Milano, Italia

Messaggio da Hope » 16 novembre 2005, 14:58

... si, alla luce di quello che hai detto ha sicuramente dei problemi, a prescindere dal fatto che ti faccia star meglio o no. E stai tranquilla, non sarai tu l'ultima a cui dirà e farà delle cose del genere.
Io però, al posto che dargli contro, userei questa informazione per due scopi.
1) Sicuramente questo è un elemento che ti fa capire che avevi davanti una persona un po' "deviata" e che quindi con un'altro ragazzo non ti capiterebbe (rassegnati, non sei grassa, ci sono un sacco di ragazzi a cui piaceresti!)
2) L'altro elemento è che secondo me lui deve essere compreso, nel senso reale della parola. Questa persona ha sviluppato una dipendenza pesante alla pornografia, che ha intaccato la sua vita sessuale. Non si guarisce in fretta, quindi se hai mai pensato di tornare da lui sappi che dopo un mese sarà uguale. Io non penso nè che sia un boccalone nè uno sfigato, è un idiota se pensa che le donne in tv siano davvero come quelle dei porno, ma non credo lo pensi. Forse è solo una persona che ha bisogno di un bravo psicologo! :?

Avatar utente
Vale
Messaggi: 2903
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 19:00
Località: Milano

Messaggio da Vale » 16 novembre 2005, 15:05

ahime` quando si e` dipendenti da pornografia(il fratello del mio ragazzo lo e`) si ha sul serio una visione deviata del genere femminile e si pensa di trovare nella realta` donne come nel film porno...purtroppo e` cosi`. e infatti...non si trova nessuna!! quoto sul fatto: e` un boccalone...o forse e` vero...e` malato e non capisce.
Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
Più si analizzano gli altri, più scompare ogni ragione d'analisi.
Solo chi è intellettualmente perso si mette a discutere.

Psyco
Messaggi: 516
Iscritto il: 12 gennaio 2005, 0:26
Località: Milano

Messaggio da Psyco » 17 novembre 2005, 23:33

Cara Francis,
concordo con quello che ha detto Novembre...
Il tuo ex ha sicuramente dei problemi lui, visto che ti ha espressamente detto che guarda molti porno..
Il punto è: tu non sei grassa visto che 57 kg non sn poi molti (io peso 58 kg e sn 1,62 e piaccio :P ), ma è bastato un suo commento a distruggere la tua autostima...
Devi lavorare su te stessa, xkè è vero che magari non troverai più un ragazzo così, ma è anche vero che potresti sempre incappare in ragazzi "disturbati" e devi imparare a sapere quando ascoltare una critica costruttiva e quando fare orecchie da mercante e dire Byebye a qualcuno che ha il solo scopo di farti del male..
Devi imparare a pensare che la tua vita la fai tu, e non chi ti capita di fianco in quel momento...sei tu che scegli con chi stare o non stare e chi mandare a f*****o.
Puoi farcela, diventare forte e accettare te stessa x come sei, anche se dovessi mettere su qualche kiletto.. :P
La tua sicurezza deve essere dentro di te e non derivare dai pareri altrui..
E' un cammino lungo ma molto gratificante...
In bocca al lupo!
Cuore e mente intimamente legati..

Avatar utente
Vale
Messaggi: 2903
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 19:00
Località: Milano

Messaggio da Vale » 18 novembre 2005, 11:50

vorrei aggiungere piu` che un commento un`osservazione:

concordo sul fatto, l`autostima deve venire da se stessi...bla bla...

ho visto tuttavia persone ben in carne che si stimavano moltissimo. in quel caso epro` e` una stima deviata-non tanto dipendente dal bello o brutto quanto, il grasso eccessivo e` veramente un problema, per lo meno di salute.- quindi ok se si parla di kiletto in piu`, ma non si dovrebbe esagerare.

tutto cio` non riguarda ovviamente francis che non mi pare abbia kg in piu`.
Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
Più si analizzano gli altri, più scompare ogni ragione d'analisi.
Solo chi è intellettualmente perso si mette a discutere.

Psyco
Messaggi: 516
Iscritto il: 12 gennaio 2005, 0:26
Località: Milano

Messaggio da Psyco » 18 novembre 2005, 21:09

Infatti qui non si sta parlando di problemi fisici oggettivi ma di pare mentali (perdonatemi il termine molto terra a terra..).. :lol:
Cuore e mente intimamente legati..

mariolina88
Messaggi: 7
Iscritto il: 19 novembre 2005, 23:20
Località: reggio calabria

Messaggio da mariolina88 » 20 novembre 2005, 14:39

Ciao Francis!
Guarda, innanzitutto ti voglio dire ke nn sei proprio per nulla grassa, io sto 68kg x 1.72 e starei anke bene, se nn fosse ke mi stufo ad andare in palestra, e quindi il mio problema è più di mancanza di movimento..lavorando 1 pò su glutei e addominali starei sicuramente meglio.
Ma tornando a te, Io ti posso capire. Ank'io nn mi accetto grankè, ma una cosa ke sto capendo in questi giorni è proprio ke in qualsiasi modo tu sei, ci saranno sempre persone a cui nn piaci! Tutto sta nel'incontrare persone intelligenti!.
Credimi, è inutile cercare di cambiare x gli altri, se tu credi di stare bene così come sei, restaci!!!!!! Anke se dimagriresti 10 kg, e nn stassi bene con te stessa, ti vedresti cmq grassa!

Entra con tranquillità in cucina, e 1 pò alla volta inizia ad avere + fiducia in te stessa, e mangia, si con controllo, ma senza l'ossessione "cioccolata=ingrassare"... e vedrai ke piano piano ti renderai conto da sola ke mangiando in modo moderato si può mangiare veramente di tutto! E, cosa + importante, lo si può fare col sorriso sulle labbra!!!!

Avatar utente
Vale
Messaggi: 2903
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 19:00
Località: Milano

Messaggio da Vale » 21 novembre 2005, 14:47

concordo
Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto.
Più si analizzano gli altri, più scompare ogni ragione d'analisi.
Solo chi è intellettualmente perso si mette a discutere.

Rispondi

Torna a “Forum di auto aiuto”