questo sono io

Conversazioni e pensieri nella stanza dell'analisi. Il blog di Adriano Legacci

Moderatore: Dr. Adriano Legacci

Rispondi
Avatar utente
Frà79
Messaggi: 185
Iscritto il: 8 settembre 2013, 18:46

questo sono io

Messaggio da Frà79 » 26 ottobre 2013, 0:52

in sintesi la mia storia:
sono nato normale, non ho avuto rinforzi positivi dai miei genitori e cosi ho sviluppato una personalità dipendente ed evitante, un ansioso cronico per intenderci, dopo la morte di mio padre ho cominciato a soffrire di attacchi di panico e dopo il tradimento e l'abbandono della mia ex sono diventato bipolare.
tutto per un cazzo di "bravo", "complimenti" che non ho mai ricevuto, solo rimproveri, solo stress, mi hanno rotto la minchia da quando sono nato, bastardi di merda!
Amati! è alla base di tutto.

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: questo sono io

Messaggio da Davide49 » 26 ottobre 2013, 14:17

Frà79 ha scritto: in sintesi la mia storia:

sono diventato bipolare

"questo sono io"
"sono diventato"
ti indentifichi con il tuo disturbo?
sembra quasi che tu dica: "io sono il mio disturbo"
è come se uno dicesse: io sono le mie paure, io sono la mia malattia.
per me è totalmente sbagliato pensare ed esprimersi così
dubito che ti faccia bene
dubito che si possa sintetizzare la vita di una persona in una espressione di rabbia.
dubito che si possa avere pace dentro finchè permangono rabbia e odio

mi viene da chiedere (seguendo la tua espressione): chi saresti tu, se tu non "fossi" bipolare?

Avatar utente
Frà79
Messaggi: 185
Iscritto il: 8 settembre 2013, 18:46

Re: questo sono io

Messaggio da Frà79 » 26 ottobre 2013, 19:25

sono dciscussioni sterili, la sostanza è che sono bipolare
Amati! è alla base di tutto.

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: questo sono io

Messaggio da Davide49 » 26 ottobre 2013, 19:39

ok.
ciao

Getting A Loan
Messaggi: 1
Iscritto il: 25 settembre 2019, 1:03

lyvnzvsu

Messaggio da Getting A Loan » 2 ottobre 2019, 14:02


Rispondi

Torna a “La camera dei segreti”