Mi sento un po' confuso...

Conversazioni e pensieri nella stanza dell'analisi. Il blog di Adriano Legacci

Moderatore: Dr. Adriano Legacci

Rispondi
MarcoF
Messaggi: 13
Iscritto il: 21 settembre 2013, 11:04

Mi sento un po' confuso...

Messaggio da MarcoF » 23 settembre 2013, 15:59

Ciao, mi chiamo Marco e sono della provincia di Varese. Sono attualmente in cura un centro. Chi mi sta seguendo è eccezionale e preparato, ma continuo a non smettere di cercare disperatamente di mettere a posto la mia confusione mentale. Il Disturbo Ossessivo - Compulsivo mi è stato diagnosticato da tale Istituto. In particolare soffro di ossessioni religiose e aggressive. Sento a volte di essermi creato un labirinto mentale da cui non riesco a trovare una soluzione. Cerco, allora, di uscirne mentalmente cercando pensare attraverso il primo pensiero che mi salti in mente.
Attualmente sono inoccupato e tale condizione mi comincia un po' a pesare. Vi informo che ho 26 anni.
Il percorso psicoterapico sta avendo i suoi risultati sperati: le ossessioni sono del tutto sparite. Sono entrato gennaio del 2013.
Come si può leggere sono dispersivo e a tratti incoerente. Provo spesso la voglia di cambiarmi sempre, modificando il mio modo di pensare. Ad es. la gelosia è ritenuta sbagliata,
allora provo a non essere geloso. oppure se mi si dice che sono egoista provo ad essere il contrario.
Cosa si ricava di me, solo in queste poche righe? Devo sempre dire i9 miei dubbi alla psicoterapeuta? Il fatto che non trovi lavoro è una causa?
Ho mamma e papà. Ho provato a modificare i comportamenti di mia mamma che soffre di Depressione Cronica, cercando di darle energia e spirito...
Con mio padre c'è poco dialogo, ma mi piacerebbe averlo. Dipende solo e soltanto da me?
Grazie.

MarcoF
Messaggi: 13
Iscritto il: 21 settembre 2013, 11:04

Re: Mi sento un po' confuso...

Messaggio da MarcoF » 10 ottobre 2013, 10:00

Ciao,
oggi è il 10 ottobre, e piove...
Ma mi sento bene perchè ho incominciato il volontariato da due settimane :D

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: Mi sento un po' confuso...

Messaggio da Davide49 » 10 ottobre 2013, 13:35

MarcoF ha scritto:
In particolare soffro di ossessioni religiose e aggressive.
Sento a volte di essermi creato un labirinto mentale da cui non riesco a trovare una soluzione.
ti va di spiegare meglio?

MarcoF
Messaggi: 13
Iscritto il: 21 settembre 2013, 11:04

Re: Mi sento un po' confuso...

Messaggio da MarcoF » 17 ottobre 2013, 10:35

Ciao Davide49...
Quando ho letto la risposta che mi hai mandato, mi sono sentito emozionato...
Comunque quei giorni in cui scrivevo, sentivo la mia testa - prevalentemente - come se "circolasse il sangue"...
E' l'unica immagine che mi viene, pensando a quello che, a volte, provo.
La psicoterapeuta mi ha spiegato - in seguito - che è l'anisia.
Può essere?

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: Mi sento un po' confuso...

Messaggio da Davide49 » 17 ottobre 2013, 13:38

MarcoF ha scritto: Quando ho letto la risposta che mi hai mandato, mi sono sentito emozionato...
perché?

MarcoF
Messaggi: 13
Iscritto il: 21 settembre 2013, 11:04

Re: Mi sento un po' confuso...

Messaggio da MarcoF » 24 ottobre 2013, 16:25

E' emozionante che qualcuno di "estraneo da te" ti ascolti e ti aiuti a trovare una strada per poter capire se mi devo preoccupare
di ciò che provo o non provo.
Più parlo più mi sembra di parlare a ruota libera... senza una meta... Mha...

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: Mi sento un po' confuso...

Messaggio da Davide49 » 24 ottobre 2013, 19:44

beh, qui l'ascolto c'è.
si è qui.

ti avevo posto una domanda su un passaggio del tuo intervento. la ripropongo, ma se ritieni la lascio stare.
ciao

MarcoF
Messaggi: 13
Iscritto il: 21 settembre 2013, 11:04

Re: Mi sento un po' confuso...

Messaggio da MarcoF » 28 ottobre 2013, 17:08

Cioè intende con la domanda: "ti va di spiegare meglio?".
Al di là del privato, "ossessione e compulsione" sembra essere la mia diagnosi. In particolare aggressive: contro mia mamma... non vado oltre.
Religiose (sono per me più di casa):
diavolo che ti tenta - e a volte - ho pure ceduto.
diavolo che vuole impossessarti.
bestemmie - solo nelle testa.
insultare l'anima della mamma di una mia amica, da poco scomparsa (la madre).
Ho cercato di capire cosa mi volesse dire il mio cervello ma era come rinchiudersi in una scatola e girare intorno, senza
vedere che che non vi è il coperchio.

MarcoF
Messaggi: 13
Iscritto il: 21 settembre 2013, 11:04

Re: Mi sento un po' confuso...

Messaggio da MarcoF » 4 novembre 2013, 12:05

Buongiorno a tutti.
Si riparte a cercare lavoro...
Non posso ingannare i sentimenti: è divertente. Ma - alla fine - avrà fine?

MarcoF
Messaggi: 13
Iscritto il: 21 settembre 2013, 11:04

Re: Mi sento un po' confuso...

Messaggio da MarcoF » 25 novembre 2013, 17:40

Ciao e Grazie a Tutti,

mi sento molto meglio, anche a detta della psicoterapeuta.
Mi fido del lavoro svolto.

Rimarrò cmq ad ascoltarvi, ma scriverò di meno.


Ciao.

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: Mi sento un po' confuso...

Messaggio da Davide49 » 25 novembre 2013, 20:40

sei gentile.
sei una delle non tantissime persone (ci sono, ma non sono tante) un po' di passaggio nel forum, che dopo aver chiesto e ottenuto delle risposte, prima di sparire ringraziano.
è una cosa che apprezzo.
ciao

MarcoF
Messaggi: 13
Iscritto il: 21 settembre 2013, 11:04

Re: Mi sento un po' confuso...

Messaggio da MarcoF » 16 dicembre 2013, 17:08

Ciao.
Spero - comunque - di non risultare troppo "dolce"...

Saluti.

KelMUCH
Messaggi: 2
Iscritto il: 31 maggio 2019, 16:16
Località: Portugal
Contatta:

Canada Wholesale Pharmecy KelMUCH

Messaggio da KelMUCH » 11 giugno 2019, 0:49

Cialis 20 Acheter Potenzmittel Cialis Billig Kaufen viagra online prescription Hytrin Darifenacin Cheapest Cialis 5mg

Rispondi

Torna a “La camera dei segreti”