vivo bloccato nell'Edipo

Conversazioni e pensieri nella stanza dell'analisi. Il blog di Adriano Legacci

Moderatore: Dr. Adriano Legacci

Rispondi
Avatar utente
Frà79
Messaggi: 185
Iscritto il: 8 settembre 2013, 18:46

vivo bloccato nell'Edipo

Messaggio da Frà79 » 17 ottobre 2013, 6:59

ne parlavamo giusto ieri con la mia analista, le sensazioni che provo, non sono altro che un'Edipo irrisolto
voglio molto bene a mia madre, ma in maniera possessiva, vorrei che accudisse solo me, sono geloso dei miei fratelli
amo e desidero la mia ragazza, ma ho un'ansia pazzesca verso gli altri uomini, per me fonte di minaccia tra me e la mia ragazza
come i miei fratelli fonte di minaccia tra me e mia madre

la mia storia è cominciata con un trauma prenatale, il quale mi ha portato a nascere con un temperamento competitivo, rabbioso, ipertimico
la mia crescita si è bloccata all'età di 3 anni, sono entrato nel complesso edipico e non ci sono uscito più, ero possessivo con mia madre e conflittuale con mio padre ed i miei fratelli, a 24 anni mio padre è morto, sono entrato in fase maniacale, perchè non c'era più la minaccia, il freno, la paura, poco dopo la mia ragazza mi ha tradito e poi abbandonato, mettendomi di fronte alla realtà: non ero nessuno, solo un bambino viziato e prepotente incapace di amare e di donarsi.
Oggi vivo ancora le sensazioni del complesso edipico e non sò come uscirne
amo e desidero la mia ragazza, ma qualsiasi uomo mi sembra un inaffrontabile avversario
mi sento impotente sessualmente, anche se non è vero, proprio come all'età di 3 anni
non riesco a mettermi al pari con gli adulti, nonostante io sia adulto, perchè mi viene istintivo sedurre le donne e temere ansiosamente gli uomini
ufficialmente ho una diagnosi di disturbo bipolare, ossia maniaco-depressivo e sono convinto che tutto sia dovuto ad una fissazione nel complesso edipico.
Amati! è alla base di tutto.

Avatar utente
tersite
Messaggi: 573
Iscritto il: 16 dicembre 2005, 12:25
Località: pianeta terra

Re: vivo bloccato nell'Edipo

Messaggio da tersite » 5 maggio 2014, 8:59

E' probabile che il tuo sia un complesso di edipo , che fra l'altro guarda i casi della vita è un mio nick in un altro forum,
non sono uno psicologo intendiamoci, ma conosco queste problematiche per soffrirne anch'io, continua con l'analisi e riuscirai a superarlo e a vivere pienamente la tua vita quando rimuoverai qnuel blocco inconscio.
Pensa che in fondo te sei 'fortunato' hai o (hai avuto ) una ragazza io neache quello , il mio attaccamento è più forte evidentemente , siamo come bambini mal cresciuti che la madre non ha 'svezzato' e non ci sentiamo pari con gli adulti
tutto ciò naturalmente non è vero , ma l'inonscio non lo sa :D

Robrob
Messaggi: 41
Iscritto il: 26 aprile 2014, 16:12

Re: vivo bloccato nell'Edipo

Messaggio da Robrob » 5 maggio 2014, 22:12

Tersite anche tu riuscirai a superarlo e a vivere pienamente secondo te?

Avatar utente
tersite
Messaggi: 573
Iscritto il: 16 dicembre 2005, 12:25
Località: pianeta terra

Re: vivo bloccato nell'Edipo

Messaggio da tersite » 6 maggio 2014, 9:51

Robrob ha scritto:Tersite anche tu riuscirai a superarlo e a vivere pienamente secondo te?
bah ormai ho anta e anta anni , credo sia difficile :D
forse se muore mia madre (ceh brutta cosa) , ma prima o poi accadrà...

Robrob
Messaggi: 41
Iscritto il: 26 aprile 2014, 16:12

Re: vivo bloccato nell'Edipo

Messaggio da Robrob » 6 maggio 2014, 21:10

Ma perchè sei così speranzoso per gli altri e a te non dai nemmeno una speranzina?

Avatar utente
tersite
Messaggi: 573
Iscritto il: 16 dicembre 2005, 12:25
Località: pianeta terra

Re: vivo bloccato nell'Edipo

Messaggio da tersite » 18 maggio 2014, 16:19

Robrob ha scritto:Ma perchè sei così speranzoso per gli altri e a te non dai nemmeno una speranzina?
sopratutto per la mia età..

Rispondi

Torna a “La camera dei segreti”