io sono morto con lei

Conversazioni e pensieri nella stanza dell'analisi. Il blog di Adriano Legacci

Moderatore: Dr. Adriano Legacci

Rispondi
alexandro
Messaggi: 6
Iscritto il: 19 febbraio 2014, 18:54

io sono morto con lei

Messaggio da alexandro » 20 febbraio 2014, 3:06

Era bellissima, per quanto la bellezza possa contare, poteva avere chi voleva, eppure scelse me, il più precario e squattrinato della società. Non era soltanto bella, era davvero tutto, aveva una grande sensibilità e profondità, era divertente e sapeva ridere con me, aveva personalità ed era speciale, aveva grinta ed era generosa, si preoccupava per me ed era in assoluto la persona migliore cha abbia mai incontrato. Mi sono innamorato di lei ed ho continuato ad amarla, lei, solo lei, in tutti questi anni e non ho mai smesso, nessuna ha mai preso il suo posto. Poi la notizia terrificante, il male incurabile, nonostante la giovane età, e se n'è andata in pochi mesi. Io sono devastato dal dolore e non riesco ancora ad accettarlo, è passato un mese ed io vado avanti solo per forza di inerzia, stringo i denti e mi faccio forza ma sopravvivo e basta. Vorrei strapparla dai miei sogni e dai miei ricordi per averla ancora qui vicino a me. Non ho nulla che mi consoli, non credo in nulla aldilà di questo mondo. Per me non esiste più niente

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: io sono morto con lei

Messaggio da Davide49 » 20 febbraio 2014, 14:56

tutta la nostra vita è segnata dai distacchi, fin dal primo istante di vita, cui segue un lutto, una forma di sofferenza, e il lutto ha i suoi tempi e i suoi modi. un mese è certamente ancora un tempo troppo breve. e sarebbe strano se tu non ti sentissi come hai descritto. il tuo dolore in fondo ti conferma la serietà del tuo cuore, può essere un amico, una voce da ascoltare, anche un maestro che insegna tante cose.
il lutto è il tempo che ci è necessario per adattarci al distacco e riprendere questa navigazione unica e irripetibile che è il nostro vivere.
sono convinto che ci ha voluto davvero bene voglia con forza questo per noi.
quanti anni hai?

alexandro
Messaggi: 6
Iscritto il: 19 febbraio 2014, 18:54

Re: io sono morto con lei

Messaggio da alexandro » 20 febbraio 2014, 18:11

Ho 39 anni davide, purtroppo non sono più un ragazzino, e questo rende tutto più complicato, anche in prospettiva futura. Nessuno potrà dirmi, in fondo hai tutta la vita davanti, o, ne incontrarai un'altra.
Un'altra.. sempre ammesso che la incontri (e che lei ricambi) non sarebbe altro che una consolazione. Non sono un sognatore, sono anaffettivo e soltanto con lei si era creata l'alchimia giusta. Avevo già convissuto in precedenza, tutte storie chiuse senza rimpianti. Solo lei mi era entrata così dentro, e solo lei se n'è andata.

Rispondi

Torna a “La camera dei segreti”