cervelli diversi

In questa sezione puoi ottenere informazioni generali di carattere psicologico dal moderatore o da membri autorizzati, psicologi o psicoterapeuti, dalle Pagine Blu. Gli psicologi possono fornirti tutte le informazioni necessarie per offrire un contributo in merito alla prevenzione del disagio mentale, familiare e sociale ma in nessun caso possono fornire diagnosi o indicazioni sui trattamenti da effettuare.

Moderatore: Dr.ssa Eleonora Arduino

#Marina#
Messaggi: 56
Iscritto il: 17 marzo 2009, 23:30

cervelli diversi

Messaggio da #Marina# » 10 luglio 2010, 1:08

Visto che io non conosco molto degli uomini, mi incuriosisce un a cosa che ho sentito nei vari documentari e cioè che hanno dei cervelli fatti in modo diverso e che il modo di ragionare e molto diverso.
ma allora come cavolo può un uomo capire una donna e viceversa?
Non si incontreranno mai su nulla, non si capiranno mai veramente e non saranno mai d'accordo. E poi anche a livello emozionale c'è tanta differenza, ma allora come fanno a stare insieme?

mirko2
Messaggi: 145
Iscritto il: 12 aprile 2008, 1:53

Messaggio da mirko2 » 10 luglio 2010, 20:44

Forse sono complementari! Tipo il pipino e la vagina!

mirko2
Messaggi: 145
Iscritto il: 12 aprile 2008, 1:53

Messaggio da mirko2 » 10 luglio 2010, 21:36

Io credo che gli uomini stiano insieme alle donne perché le donne permettono agli uomini di fare sesso. Ossia forniscono un uso esclusivo della vagina ad un singolo uomo dopo un periodo di corteggiamento.

Io credo che le donne stiano insieme agli uomini perché questi vanno a lavorare e comprano alle donne varie cose, mantengono i figli, fanno da autisti, fanno da schiavi.

Avatar utente
Dr.ssa Eleonora Arduino
Messaggi: 1880
Iscritto il: 2 novembre 2005, 0:28
Località: Torino

Messaggio da Dr.ssa Eleonora Arduino » 10 luglio 2010, 23:46

mirko ha una visione estremamente deliziosa del rapporto uomo/donna... :D
un bel testo, un po' vecchiotto ma sempre attuale:
"le donne vengono da venere, gli uomini da marte". non ricordo l'autore (come sempre...) ma si trova facilmente.
Dr.ssa Eleonora Arduino - psicologa e psicoterapeuta - Torino
moderatore dei forum "consulenza psicologica"
www.eleonoraarduino.it

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Messaggio da Davide49 » 11 luglio 2010, 9:29

anche fra gli spaghetti e le vongole "c'è molta differenza" e naturalmente tutti ci chiediamo "come fanno a stare insieme".
tuttavia è un dato di fatto che insieme stanno benone, anche se, come è risaputo, gli spaghetti vengono da Marte mentre le vongole vengono da Venere.
:D :D :D :D

bellissima questa discussione, sicuramente uno dei vertici del forum

:D :D :D :D

mirko2
Messaggi: 145
Iscritto il: 12 aprile 2008, 1:53

Messaggio da mirko2 » 11 luglio 2010, 12:26

Davide49 sai vero che il rapporto di coppia è tra gli argomenti più studiati? E da tante discipline diverse?

Avatar utente
novembre
Messaggi: 1623
Iscritto il: 30 gennaio 2005, 14:58

Messaggio da novembre » 11 luglio 2010, 13:19

Dr.ssa Eleonora Arduino ha scritto:mirko ha una visione estremamente deliziosa del rapporto uomo/donna... :D
:lol: :lol:
"il passare della morte nel rumore confuso della vita, le gioie insieme alle fitte di dolore, il cuore che invecchia e ringiovanisce all’improvviso..”

Guida autorizzata Pagine Blu

#Marina#
Messaggi: 56
Iscritto il: 17 marzo 2009, 23:30

Messaggio da #Marina# » 12 luglio 2010, 20:23

mirko2 ha scritto:Davide49 sai vero che il rapporto di coppia è tra gli argomenti più studiati? E da tante discipline diverse?
Se le discipline che studiano il rapporto di coppia arrivano a conclusioni come le tue stiamo freschi.....
Però in effetti questo Mirko 2 incarna un pò l'essenza del soggetto maschio medio; magari gli altri maschi non sono così sfacciati come lui ma pensano le stesse cose, ciò conferma la mia teoria...anch'io ho la mia cara disciplina studiata da un solo soggetto, ma questa disciplina si arena perchè non riesco a capire le donne....e Dio...perchè l'ha fatto così male?

mirko2
Messaggi: 145
Iscritto il: 12 aprile 2008, 1:53

Messaggio da mirko2 » 12 luglio 2010, 23:09

#Marina# ha scritto:
mirko2 ha scritto:Davide49 sai vero che il rapporto di coppia è tra gli argomenti più studiati? E da tante discipline diverse?
Se le discipline che studiano il rapporto di coppia arrivano a conclusioni come le tue stiamo freschi.....
Però in effetti questo Mirko 2 incarna un pò l'essenza del soggetto maschio medio; magari gli altri maschi non sono così sfacciati come lui ma pensano le stesse cose, ciò conferma la mia teoria...anch'io ho la mia cara disciplina studiata da un solo soggetto, ma questa disciplina si arena perchè non riesco a capire le donne....e Dio...perchè l'ha fatto così male?
Tu invece incarni la femmina media, ossia giudichi gli studi scientifici in base alle conclusioni, non in base al metodo, ossia ritieni che la scienza debba sottostare alla morale.

Se senti delle conclusioni che danno ragione al tuo sistema morale femminista si tratta di scienza, se invece danno torto, è il solito maschio medio che parla. Maschio medio molto stupido direi, visto come ne parli.

Sai vero che giudicare gli studi scientifici con metodi moralistici in base alle conclusioni è l'esatto OPPOSTO di scienza? Visto che la scienza si occupa del metodo per arrivare alle conclusioni, non del fatto che le conclusioni siano moralmente accettabili dal gruppo di potere dominante.

Avatar utente
Dr.ssa Eleonora Arduino
Messaggi: 1880
Iscritto il: 2 novembre 2005, 0:28
Località: Torino

Messaggio da Dr.ssa Eleonora Arduino » 13 luglio 2010, 20:47

Davide49 ha scritto:anche fra gli spaghetti e le vongole "c'è molta differenza" e naturalmente tutti ci chiediamo "come fanno a stare insieme".
tuttavia è un dato di fatto che insieme stanno benone, anche se, come è risaputo, gli spaghetti vengono da Marte mentre le vongole vengono da Venere.
:D :D :D :D

bellissima questa discussione, sicuramente uno dei vertici del forum

:D :D :D :D
chissà se queli con le cozze è lo stesso..:D:D e quelli con l'astice? l'astice viene sempre da venere o sono spaghetti omosessuali? :D
è bello ironizzare con rispetto per tutti. Percià Mirko2, attento... sento che i suoi toni si fanno un po' aggressivi e non vorrei che la discussione, davvero bella e interessante, degenerasse.

Invece non ho capito, Marina, che cosa Dio avrebbe fatto male, non mi è chiara proprio la frase.
Dr.ssa Eleonora Arduino - psicologa e psicoterapeuta - Torino
moderatore dei forum "consulenza psicologica"
www.eleonoraarduino.it

mirko2
Messaggi: 145
Iscritto il: 12 aprile 2008, 1:53

Messaggio da mirko2 » 13 luglio 2010, 22:03

Eleonora ha scritto:è bello ironizzare con rispetto per tutti. Percià Mirko2, attento... sento che i suoi toni si fanno un po' aggressivi e non vorrei che la discussione, davvero bella e interessante, degenerasse.
Eleonora quindi stai dicendo che dare del maschio medio non è un insulto ed invece dare della femmina media è un insulto?

Perché odi le donne?

Avatar utente
Dr.ssa Eleonora Arduino
Messaggi: 1880
Iscritto il: 2 novembre 2005, 0:28
Località: Torino

Messaggio da Dr.ssa Eleonora Arduino » 14 luglio 2010, 0:51

mirko2 ha scritto: Eleonora quindi stai dicendo che dare del maschio medio non è un insulto ed invece dare della femmina media è un insulto?

Perché odi le donne?
evidentemente sto parlando dei toni usati da lei, non del contenuto dei post che non è certo censurabile
Dr.ssa Eleonora Arduino - psicologa e psicoterapeuta - Torino
moderatore dei forum "consulenza psicologica"
www.eleonoraarduino.it

Avatar utente
tersite
Messaggi: 573
Iscritto il: 16 dicembre 2005, 12:25
Località: pianeta terra

Messaggio da tersite » 14 luglio 2010, 19:08

mirko2 ha scritto: Io credo che le donne stiano insieme agli uomini perché questi vanno a lavorare e comprano alle donne varie cose, mantengono i figli, fanno da autisti, fanno da schiavi.
Una volta era così , oggi non è più vero anzi aumentano i casi degli uomini che perdono il lavoro o hanno una retribuzione più bassa
della loro compagna... quanto a fare da schiavi le donne lo hanno fatto per secoli e tuttora mediamente si occupano più della casa e della prole dell'uomo...
quindi le tue conclusioni mi paiono sbagliate e retrogade

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Messaggio da Davide49 » 14 luglio 2010, 19:22

Dr.ssa Eleonora Arduino ha scritto: [chissà se queli con le cozze è lo stesso..:D:D e quelli con l'astice? l'astice viene sempre da venere o sono spaghetti omosessuali?
gli uomini, gli spaghetti e l'astice vengono certamente da Marte, come è scientificamente dimostrato.
le donne, le vongole e le cozze vengono sicuramente da Venere.
però Marte e Venere vengono dall'unico BIG BUM BANG (divino BUM, secondo alcuni, AUTOBANG secondo altri, qui si discute assai).
quindi se ne ricava che Marte e Venere come minimo sono fratello e sorella, figli non si sa se di Divino Bum o di Autobang.
dunque pure uomini e donne sono parenti. magari parenti serpenti, ma pur sempre parenti, e dunque si cercano, vuoi per contarsele vuoi per darsele. fin qui la scienza. il resto alla prossima puntata.
o no?

mirko2
Messaggi: 145
Iscritto il: 12 aprile 2008, 1:53

Messaggio da mirko2 » 14 luglio 2010, 19:49

tersite ha scritto:
mirko2 ha scritto: Io credo che le donne stiano insieme agli uomini perché questi vanno a lavorare e comprano alle donne varie cose, mantengono i figli, fanno da autisti, fanno da schiavi.
Una volta era così , oggi non è più vero anzi aumentano i casi degli uomini che perdono il lavoro o hanno una retribuzione più bassa
della loro compagna... quanto a fare da schiavi le donne lo hanno fatto per secoli e tuttora mediamente si occupano più della casa e della prole dell'uomo...
quindi le tue conclusioni mi paiono sbagliate e retrogade
Io credevo che il passato (come il presente) fosse costituito da classi sociali, tipo nobili e schiavi, non mi pare che i nobili fossero tutti maschi e che gli schiavi fossero tutte femmine.

In genere le classi erano fatte per famiglie, cioè la tua classe veniva determinata in base alla classe dei tuoi genitori, allora come oggi, così come la ricchezza, che si eredita in genere, non è che sia cambiato molto, specie in Italia, un paese con le classi sociali molto chiuse, i figli dei medici fanno i medici, i figli dei notai fanno i notai, i parenti dei professori universitari fanno i professori e così via.

Quando si parla del passato mettere tutte le donne insieme, le contadine, le nobili, le schiave etc. in una unica classe di "donne" e dire che tutta la storia è una storia di oppressione delle donne è ridicolo. So che la vulgata corrente è che l'uomo delle caverne viveva in stile anni '50 con le donne che non potevano lavorare e con gli uomini invece che facevano gli avvocati o i dottori, ma non mi convince molto questa rappresentazione della storia. Non capisco bene ad esempio a che serve un avvocato ad una società di raccoglitori/cacciatori... bhooo... forse tu potrai illuminarmi.

Poi chissà perché quando si parla di lavoro si parla di politici, dottori, avvocati ma mai di minatori nelle miniere di carbone.

Sai vero che le donne ricche sposano uomini più ricchi di loro o non si sposano affatto? E non portarmi 1 o 2 o 10 esempi come "prova", portami la percentuale di donne sposate con uomini più poveri di loro o di classe sociale più bassa.

Sai che di recente sono anche stati scoperti dei meccanismi che influenzano il sesso dei figli? In pratica i ricchi hanno probabilità più alta di fare figli maschi, i belli figlie femmine, perché per riprodursi la ricchezza è più importante per i maschi, la bellezza per le femmine.

I giornali non "retrogradi" hanno riportato così la notizia, non sto scherzando: "le donne diventano sempre più belle, i maschietti sono brutti ahahahahah". Rimango sempre un pochettino basito leggendo i giornali, ormai anche le scoperte più antifemministe che vengono fatte vengono riportate come femministe.

Rispondi

Torna a “Forum di consulenza psicologica”