Pagina 3 di 3

Re: Un uomo in fuga, ma da chi e da cosa?

Inviato: 17 novembre 2012, 16:31
da francesca
sul tema depressione c'è la gente di qua che ne sta parlando http://www.psicologi-psicoterapeuti.it/ ... f3#p100187



Io non me intendo, perchè un conto è la tristezza, un altro è la depressione, quella la conosco poco, conosco di più la rabbia, la disperazione più profonda,il volersi seppellire sottoterra, il senso di impotenza di fronte agli eventi, l'insicurezza, l'ansia, la paura, la sensazione di essere incapaci, ecc. :)

La depressione non saprei, è qualcosa di più profondo senz'altro.