Come può un fratello distruggere una famiglia per colpa di..

In questa sezione puoi ottenere informazioni generali di carattere psicologico dal moderatore o da membri autorizzati, psicologi o psicoterapeuti, dalle Pagine Blu. Gli psicologi possono fornirti tutte le informazioni necessarie per offrire un contributo in merito alla prevenzione del disagio mentale, familiare e sociale ma in nessun caso possono fornire diagnosi o indicazioni sui trattamenti da effettuare.

Moderatore: Dr.ssa Eleonora Arduino

Rispondi
Taux
Messaggi: 3
Iscritto il: 23 novembre 2012, 13:34

Come può un fratello distruggere una famiglia per colpa di..

Messaggio da Taux » 23 novembre 2012, 14:02

Salve,
sono nuovo del forum e sono qui per chiedere aiuto... sarà difficile scrivere tutto quello che sta accadendo alla me ed alla mia famiglia, ma cercherò di essere breve e chiaro.
La mia famiglia è composta da mia madre impiegata statale, mio padre affetto da una grave malattia che lo costringe a stare 24 H immobile su una sedia rotelle (ovviamente impossibilitato a muovere qualsiasi arto), io che sono "disoccupato" o meglio che lavoro a nero, e mio fratello maggiore di 39 anni, operaio presso una struttura sportiva con contratto a tempo indeterminato.
Anche se con i problemi della vita quotidiana la nostra era una famiglia unita e tranquilla, con un tenore di vita nella norma sino a quando...
Mio fratello a conosciuto una donna, sposata, con due figli e con il marito che vive ancora in casa con lei. Il problema dov'è?!? Bè, questa donna dice di avere debiti sino al collo, anche se poi va in giro con un auto 1600 a benzina (e quindi sapete meglio di me quanto costa mantenerla)
Il problema nasce dal fatto che questa donna, con la scusa di amare mio fratello, ha prosciugato indirettamente i nostri conti in banca nel giro di un mese... stiamo parlando di oltre 6.000 euro. Indirettamente perché lei, con la scusa del pianto e delle difficoltà che ha nel portare avanti la sua famiglia, si commisera davanti a mio fratello e lui, dato anche dal suo carattere, le concede tutto, non facendosi scrupolo che i soldi sono finiti e che ora anche noi siamo in difficoltà. Non si fa scrupolo perché per questa si è rivolto anche alle finanziarie complicando il tutto.
Mio fratello ha un caratte molto chiuso ed introverso, sino a quando non ha conosciuto questa donna era il tipico ragazzo casa e chiesa, senza alcun vizio o pretese. Poi da quando ha conosciuto questa donna il mese scorso è cambiato repentinamente. E' come se avesse il vizio del gioco, che per recuperare qualche spicciolo, ruba e non da più peso al mondo che lo circonda e l'unico modo per stare bene è giocare. Con la differenza che anzichè inserire la monetina nelle slot machine, veste d'oro questa donna, che ricordo è sposata, con un marito che vive in casa con lei e due figli.
Ho provato a parlare con lui in tutti i modi, con le buone e con le cattive (alzando la voce). Ho chiesto aiuto ai mie parenti più vicini, ma senza alcun risultato. Lui è consapevole del fatto che con questa donna non potrà mai avere un futuro ed è anche consapevole che se viene scoperto dal marito, non nego che può essere anche picchiato a sangue. Già, perché purtroppo la famiglia di questa donna non è delle migliori, socialmente parlando...
Ora siamo disperati e non sappiamo più come affrontare il problema, mio fratello è come se davanti agli occhi avesse un muro... non vede cosa sta accadendo e non si rende conto di quanti soldi sta spendendo per questa donna che (fra l'altro ho saputo) di mestiere recluta ragazzi, li dissangua del loro portafoglio e quando vede che non può ottenere più nulla economicamente, da loro un bel calcio nel sedere.
Mio fratello è scottato da lei, continua a sentirsi regolarmente e ad uscire con lei. E' anche BUGIARDO cronico, ma l'unica sua giustificazione è che da questa donna si sente "amato". Ma si può essere "amati" solo perché una donna ti dice sempre e solo Ti amo.... un domani vivremo insieme, e poi piange continuamente per ottenere soldi?!?!
A voi il giudizio e consiglio su come comportarmi....

_Angelica
Messaggi: 40
Iscritto il: 17 ottobre 2012, 1:24

Re: Come può un fratello distruggere una famiglia per colpa

Messaggio da _Angelica » 23 novembre 2012, 16:12

Come vorrei avere anch'io queste "qualità" di raggiro psicologico che posseggono certe maliarde !
Sicuramente tuo fratello è un soggetto debole e bisognoso d'affetto ... La vedo dura !
Spero che la dottoressa possa darti dei buoni consigli.
Coraggio !

Taux
Messaggi: 3
Iscritto il: 23 novembre 2012, 13:34

Re: Come può un fratello distruggere una famiglia per colpa

Messaggio da Taux » 23 novembre 2012, 16:44

Grazie.... ma in questo mondo ho capito che essere troppo buoni non serve a nulla....

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: Come può un fratello distruggere una famiglia per colpa

Messaggio da Davide49 » 23 novembre 2012, 17:23

ma la madre dice niente?

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: Come può un fratello distruggere una famiglia per colpa

Messaggio da Davide49 » 23 novembre 2012, 17:24

Taux ha scritto:Grazie.... ma in questo mondo ho capito che essere troppo buoni non serve a nulla....
la bontà sa essere forte quando occorre.
non confondiamo bontà e debolezza/condiscendenza.

Taux
Messaggi: 3
Iscritto il: 23 novembre 2012, 13:34

Re: Come può un fratello distruggere una famiglia per colpa

Messaggio da Taux » 24 novembre 2012, 2:50

Mia madre è distrutta... Non sa più che pesci prendere... Tutta la mia famiglia non sa più che fare... Se invece ti riferisci alla mamma di questa donna... Bè, mio fratello mi ha detto che le fa piacere che si frequentino... E per forza, con tutto quello che sta pagando... A proposito, vuole altri soldi e parecchi.... E mio fratello è pronto a darglieli... Solo che lui non ha più un euro ed ho paura su dove e come possa procurarseli....

Avatar utente
Dr.ssa Eleonora Arduino
Messaggi: 1880
Iscritto il: 2 novembre 2005, 0:28
Località: Torino

Re: Come può un fratello distruggere una famiglia per colpa

Messaggio da Dr.ssa Eleonora Arduino » 2 dicembre 2012, 2:40

_Angelica ha scritto:Come vorrei avere anch'io queste "qualità" di raggiro psicologico che posseggono certe maliarde !
Sicuramente tuo fratello è un soggetto debole e bisognoso d'affetto ... La vedo dura !
Spero che la dottoressa possa darti dei buoni consigli.
Coraggio !
Direi di evitare di tranciare giudizi
Dr.ssa Eleonora Arduino - psicologa e psicoterapeuta - Torino
moderatore dei forum "consulenza psicologica"
www.eleonoraarduino.it

Avatar utente
Dr.ssa Eleonora Arduino
Messaggi: 1880
Iscritto il: 2 novembre 2005, 0:28
Località: Torino

Re: Come può un fratello distruggere una famiglia per colpa

Messaggio da Dr.ssa Eleonora Arduino » 2 dicembre 2012, 2:47

Purtroppo, caro taux, sono situazioni davvero poco risolvibili se la persona non vuol sentire ragioni. E' bene difendersi, sia materialmente che psicologicamente, restando vicini a suo fratello ma senza dargli la possibilità di nuocervi e in questo essere molto fermi, diversamente non fate che alimentare la situazione negativa.
Se possibile, può aiutare ricorrere a qualche amico esterno alla famiglia, che possa avere più credibilità e cerchi di far comprenere la situazione, ma penso che l'abbiate già fatto e che non sia facile ottenere buoni risultati.
Si deve prendere atto che non possiamo risolvere sempre tutte le situazioni, anceh se è molto doloroso doverlo constatare
Dr.ssa Eleonora Arduino - psicologa e psicoterapeuta - Torino
moderatore dei forum "consulenza psicologica"
www.eleonoraarduino.it

Rispondi

Torna a “Forum di consulenza psicologica”