Ho paura...

In questa sezione puoi ottenere informazioni generali di carattere psicologico dal moderatore o da membri autorizzati, psicologi o psicoterapeuti, dalle Pagine Blu. Gli psicologi possono fornirti tutte le informazioni necessarie per offrire un contributo in merito alla prevenzione del disagio mentale, familiare e sociale ma in nessun caso possono fornire diagnosi o indicazioni sui trattamenti da effettuare.

Moderatore: Dr.ssa Eleonora Arduino

Rispondi
Margiak
Messaggi: 2
Iscritto il: 11 marzo 2013, 15:13

Ho paura...

Messaggio da Margiak » 15 marzo 2013, 13:19

Non so più che cosa fare, e la cosa mi spaventa. Come si può rimuovere una fissa radicata nel cervello? Non riesco a trovare una soluzione.
Il pensiero della morte mi perseguita per quasi tutto il giorno. All'idea che la fine è sempre all'orizzonte tutto mi perde di senso. Non riesco quasi più a vivere come un tempo, tutto quello che facevo per svago o divertimento ora non mi interessa più. Sono sempre nervoso o triste oppure al massimo stanco, non riesco più ad avere un ottica propositiva, a pensare al futuro, proprio per questa perdita di significato complessiva. Tutta l'ottica che avevo costruito in ventun anni di vita mi è crollata addosso in poche settimane.
Ho parlato molto con amici e parenti e loro mi hanno aiutato tanto, entro le loro possibilità. Parlarne mi fa sentire meglio, ma solo per poco tempo, poi ricado subito nello stato precedente, come se nulla fosse successo. Mi sembra di essere entrato in un vortice senza via di uscita.
La cosa che mi spaventa di più però, e di cui non parlo quasi a nessuno, è che questa perdita di interesse per tutto ciò che riguarda la mia vita possa portarmi verso una sorta di istinto suicida latente. Io non voglio suicidarmi ma il fatto che anche solo nei miei pensieri più periferici possa essere venuta a galla questa estrema possibilità mi spaventa enormemente, ho paura di scoprire di essere magari "portato" a questo tipo di scelta senza saperlo, o una cosa del genere.
Io vorrei soltanto sapere come fare a continuare a vivere la mia vita senza essere perseguitato da queste fisse incessanti. Non posso dimenticare tutto, vorrei solo capire come fare ad accettare la cosa, senza avere il terrore di avvicinarmi ad accettare anche l'idea del suicidio in questo modo.
Vi prego rispondetemi, non so più che cosa fare...

Avatar utente
Dr.ssa Eleonora Arduino
Messaggi: 1880
Iscritto il: 2 novembre 2005, 0:28
Località: Torino

Re: Ho paura...

Messaggio da Dr.ssa Eleonora Arduino » 11 aprile 2013, 0:13

sarebbe necessario sapere che cosa ha generato queste paure, ci sarà stato un inizio, un evento, un periodo... c'è sempre una causa a tutte le cose e dovremmo occuparci di questa: una soluzione si può trovare solo se si conoscono le cause.
Dr.ssa Eleonora Arduino - psicologa e psicoterapeuta - Torino
moderatore dei forum "consulenza psicologica"
www.eleonoraarduino.it

Rispondi

Torna a “Forum di consulenza psicologica”