Pagina 1 di 1

marito autoritario e facilmente irascibile.

Inviato: 10 giugno 2013, 13:58
da katerina
salve,io ho un problema con mio marito,ha un carattere irascibile,a volte diventa anche violento,soprattutto quando non condivido le cose che dice ,quindi quando non la penso come lui. Io sono del parere che ogni persona ha una propia testa,e deve ripeto deve essere libero di pensare ed esprimere il proprio parere. Di conseguenza non c è neanche dialogo,perchè ho sempre il timore di dire qualcosa che lo possa far arrabbiare,ma poi si arrabbia ugualmente perché dice che con me non si può parlare, ma è logico,se deve sempre dire si è vero,si hai ragione............... Lui è la perfezione(secondo lui) e io sbaglio sempre,io non ho testa,io mi vesto male,io non riesco fare la spesa,io non riesco a sbrigare niente,gli altri mi guardano perché gli uomini non fanno distinzione fra bello e brutto......insomma sarei uno sbaglio della natura. Ma per fortuna mi rendo conto che forse è l opposto,pechè senza di me lui non è in grado di fare nulla,a parte il lavoro lui non ha pensieri,e non fa altro,io ho la scuola,gli uffici,la banca tutto quello che riguarda la famiglia è compito mio. Ma sono tanto tanto stanca,sono stanca di tutto,se potessi fuggire lontano lontano.............. Io sono separata,e dalla relazione precedente ho avuto 2 figli,ma non li posso ne vedere ne sentire,lui non vuole,lo devo fare sempre di nascosto,ma sempre con il timore,se lo venisse a sapere.........non lo voglio neanche immaginare. Certo anche lui ha due figli,ma sono loro che non lo cercano mai,anzi non ne vogliono più sapere. come devo fare,non sempre riesco dire si hai ragione,non è carattere mio,quindi faccio una fatica ....ma poi subentra la paura quindi confermo. Ho provato a spiegargli che ogni persona ha una propia testa,ma non c è niente da fare.Sono tranquilla solo quando è al lavoro,il sabato e la domenica sono un agonia.Alla notte non dormo più e continuo a mangiare,secondo me è tutto nervosismo. Non vedo via d uscita.

Re: marito autoritario e facilmente irascibile.

Inviato: 24 giugno 2013, 17:43
da Dr.ssa Eleonora Arduino
Perché ha sposato un uomo tanto violento e autoritario? Non le chiedo una risposta pubblica, é un invito alla riflessione. In ogni relazione c'ê sempre un equilibrio di pro e contro, poiché nessun rapporto puó essere perfetto.
Quando questo equilibrio si infrange, non resta che separarsi. É assai negativo invece pensare di poter cambiare l'altro, se i debiti tentativi di dialogo sono risultati inutili.