Ho bisogno di un consiglio e di un aiuto.

In questa sezione puoi ottenere informazioni generali di carattere psicologico dal moderatore o da membri autorizzati, psicologi o psicoterapeuti, dalle Pagine Blu. Gli psicologi possono fornirti tutte le informazioni necessarie per offrire un contributo in merito alla prevenzione del disagio mentale, familiare e sociale ma in nessun caso possono fornire diagnosi o indicazioni sui trattamenti da effettuare.

Moderatore: Dr.ssa Eleonora Arduino

Rispondi
merys
Messaggi: 1
Iscritto il: 5 febbraio 2017, 20:09

Ho bisogno di un consiglio e di un aiuto.

Messaggio da merys » 5 febbraio 2017, 20:46

Buonasera a tutti... scrivo qui perché ho tanto bisogno di aiuto e non so con chi parlare e cosa fare per risolvere un problema che mi sta causando tantissima sofferenza.. soffro di un'ansia terrificante quando lavoro... ho 33 anni, ho una laurea triennale ed ho avuto una vita costellata di sofferenze... ho perso i miei genitori quando ero piccola e sono cresciuta praticamente da sola, senza l'affetto di nessuno... ho 2 fratelli più grandi ma non mi sono mai stati accanto ed è praticamente come se non li avessi proprio... dalla morte di mia madre, avvenuta quando avevo appena 13 anni, la mia vita è stata molto difficile, sono diventata una persona molto insicura e senza autostima... la mia autostima era talmente bassa che in passato ho creduto anche di avere l'ansia sociale... nonostante questo sono una persona abbastanza spigliata e socievole, ma ho dei gravi problemi nel mondo del lavoro... praticamente non riesco a lavorare... quando lavoro provo un'ansia terribile, ho paura di tutto e vado nel pallone per ogni piccola cosa... ed è per questo motivo che non mi hanno mai rinnovato un contratto e vengo sempre licenziata....ormai lavorare è diventata una vera fobia.... e non so come fare perché senza lavoro non posso sopravvivere... avevo dei soldi che i miei genitori mi avevano lasciato ma sono finiti... che ne sarà di me? Finirò a dormire nelle stazioni? Come posso risolvere questo problema?

Rispondi

Torna a “Forum di consulenza psicologica”