Finta depressione?

In questa sezione puoi ottenere informazioni generali di carattere psicologico dal moderatore o da membri autorizzati, psicologi o psicoterapeuti, dalle Pagine Blu. Gli psicologi possono fornirti tutte le informazioni necessarie per offrire un contributo in merito alla prevenzione del disagio mentale, familiare e sociale ma in nessun caso possono fornire diagnosi o indicazioni sui trattamenti da effettuare.

Moderatore: Dr.ssa Eleonora Arduino

Rispondi
aurora2001
Messaggi: 1
Iscritto il: 2 marzo 2017, 10:31

Finta depressione?

Messaggio da aurora2001 » 2 marzo 2017, 11:22

Buongiorno,
vi scrivo x mio padre.
È da due anni che sta lottando contro una misteriosa malattia che sembra essere depressione. Lui è seguito da uno psichiatra che prescrive vari farmaci diversi che non funzionano mai. Lamenta tremori, debolezza, affanno, ansia, insonnia. E non ricorda spesso le cose.
A mio vedere lui vuole solo essere commiserato, lo noto da piccoli gesti quando non si accorge di essere osservato, ad esempio controlla che le mani tremano. Quando qualcuno va a trovarlo aumentano le sue crisi d'ansia, va in iperventilazione respirando in modo molto strano (fischia con le labbra), non accetta le diagnosi dei medici! E poi nonostante tutto segue il suo orto.. Come posso aiutarlo ad uscirne nel caso in cui stia fingendo tutto? Mia madre e mio fratello sono molto in apprensione e x me questo ne aumenta il desiderio di farsi commiserare. Ha da poco ristrutturato la sua casa, ma ha speso diversi soldi indebitandosi e ha fatto un pessimo lavoro. Crede che sia io la causa della sua malattia, sorta due anni fa, adducendo che quattro anni fa (quando mi sono separata) gli ho detto che ero in difficoltà a pagare il mutuo dell'appartamento di cui lui è garante. Questa situazione gliel'ho comunicata io solo x informarlo, perche in realtà ho sempre fatto fronte agli impegni con la banca e il problema è durato circa un anno. Ora non mi vuole piu vedere, sostenendo che se mi vede sta male, ma probabilmente è perché conoscendomi teme che non mi faccio riguardi nel dirgli cosa penso sia della sua casa ristrutturata, che della sua malattia. Ora non si regge quasi in piedi, puo far questo una depressione? Mia madre non ne puo piu, sta rovinando anche la sua vita.

Rispondi

Torna a “Forum di consulenza psicologica”