Pagina 3 di 3

Inviato: 27 marzo 2008, 0:53
da Dr.ssa Eleonora Arduino
Cara Giulia, anche il suo punto di vista mi sempra più che accettabile! ma visto che continuo ad essere insultata via privato, credo che la cosa più saggia sia sospendere anche questa discussione che avrebbe avuto risvolti piuttosto interessanti, soprattutto in merito ai vissuti e alle forme interpretative, a come si modificano secondo il grado di coinvolgimento e agli agiti più o meno consapevoli che vengono messi in atto. Insomma a tutte quelle interessanti questioni relazionali per cui, infondo, siamo qui tutti quanti. Ma lo trovo impossibile.... mi dispiace. Sospendo ogni commento e intervento in merito, visto il tono che raggiunge, sia in pubblico che in privato.

Inviato: 27 marzo 2008, 1:11
da doomgeneration
dottoressa il problema è che lei è troppo comprensiva e si sente in dovere di dare più spiegazioni di quante siano in realtà necessarie, perché questo non è il suo studio privato ma è solo un forum, e può darsi che qualcuno qui abusi di questa comprensività. Ogni tanto un po' di noncuranza non guasta... sennò si rischia di dare troppa importanza a cose che non ne hanno, tipo battibecchi fra utenti e così via. (Ovviamente è una mia opinione quindi può darsi che per altri siano invece cose importanti).
tanti saluti e buona notte!!

Inviato: 27 marzo 2008, 1:44
da Dr.ssa Eleonora Arduino
doom, la sua replica è interessante, forse sono meno "buona" di quanto lei voglia cortesemente dipingermi, ma vedrò comunque di ripensarmi, grazie! :)

Inviato: 27 marzo 2008, 11:23
da Bea
e' la prima volta che partecipo ad un forum e vi confesso che dopo questa esperienza ho cambiato idea sulla sua utilità. Infatti, quando ho sollevato il problema che vi ho esposto, pensavo di poter trovare delle risposte da parte di altri utenti che potessero aiutarmi a capire una situazione che per me è motivo di preoccupazione. Che il dibattito degenerasse in quel modo, francamente mi ha fatto cambiare idea. Solo la professionalità della Dott.ssa Arduino, che tra l'altro ha la lealtà e la pulizia morale ed intellettuale di sottoscrivere con nome e cognome i suoi messaggi, mi inducono ogni tanto a ritornare su queste pagine.

Inviato: 27 marzo 2008, 11:44
da Giulia
Bea per cortesia non inneschiamo ulteriori polemiche... Anche lei non mi sembra che scriva mostrandosi in pubblico, cioè apponendo nome e cognome ai suoi interventi. Possiamo supporre che Bea stia per Beatrice ma poi... Chi si cela dietro al suo nickname? Chi batte i tasti sulla tastiera e si firma Bea? Anche lei, come tutti noi utenti di questo forum, si nasconde dietro all'anonimato e non per questodobbiamo supporre che sia priva di lealtà, pulizia morale e intellettuale.

La discussione è degenerata perchè si è voluto che degenerasse. Bastava frenare sul nascere subito il primo utente (SkyEspress) che cercava volutamente la rissa con Batik. Mi sembra ovvio. Cosi come mi sembra ovvio che Eddd e la stessa Batik le abbiano dato sufficienti spunti per riflettere poichè entrambi si stavano interrogando sul senso della menzogna e cosa vuol dire mentire a sè stessi o agli Altri.

Le consiglierei di rivalutare le sue opinioni, di non fare di tutta un'erba un fascio... In questo forum ci sono molti utenti che scrivono in maniera onesta e cercano di portare il proprio contributo.

Inviato: 27 marzo 2008, 12:10
da novembre
doomgeneration ha scritto:dottoressa il problema è che lei è troppo comprensiva e si sente in dovere di dare più spiegazioni di quante siano in realtà necessarie, perché questo non è il suo studio privato ma è solo un forum, e può darsi che qualcuno qui abusi di questa comprensività. Ogni tanto un po' di noncuranza non guasta... sennò si rischia di dare troppa importanza a cose che non ne hanno, tipo battibecchi fra utenti e così via. (Ovviamente è una mia opinione quindi può darsi che per altri siano invece cose importanti).
tanti saluti e buona notte!!
Concordo con Doom!
Sarà un caso che i battibecchi si scatenino proprio nella sua sezione e non, ad esempio, in quelle in cui il moderatore non è previsto, dove sarebbe ammesso anche l'impulsività :roll: senza esser soggetti a provevdimenti?!

Inviato: 27 marzo 2008, 12:47
da doomgeneration
Sì è vero e novembre mi fa venire in mente una ulteriore riflessione: nelle sezioni in cui il moderatore non è previsto non c'è nessuno per cui attirare l'attenzione e anche un eventuale sgarro alla regola non è punito perché non essendoci regola non ci può essere sgarro...in questa sezione c'è la dottoressa che funge un po' da vigile e controllore (molto attento per la verità)...e sì sa che per certe persone sfidare le regole è intrigante e "adrenalinico"... vedendo le risse tra batik e sky o anche altri utenti (ma è solo per fare un esempio) mi viene in mente i due bambini che litigano e si picchiano davanti alla mamma per attirare l'attenzione finché non arriva lei a dividerli, e poi capita che un bambino dica "ma mamma dai sempre ragione a lui invece che a me! uffa!" ...
:)

Inviato: 27 marzo 2008, 15:23
da francesca
Boh, è che qui c'è un sistema diverso, rispetto ad altri forum.
In altri forum, di fronte ad insulti palesi, ho visto semplicemente cancellare l'intera discussione.
Della serie, ti cancello.. :?
Qui invece resta tutto, e poi c'è il ban previo "avvertimento".
Chissà qual è il perchè di questa scelta.

Inviato: 27 marzo 2008, 17:46
da Bea
Cara Giulia,
ti assicuro che il nickname che io uso corrisponde al mio nome di battesimo. Per ovvi motivi di riservatezza ometto di indicare il cognome visto che il problema che ho sollevato mi riguarda da vicino. Non posso, pertanto considerarmi semplice spettatrice di questo forum.
Infine, in merito agli apprezzamenti manifestati nei confronti della Dott.ssa Arduino, l'esprimere la mia personale opinione sul contegno della professionista in questione non esclude, come da te ben rilevato, che anche gli altri utenti di questo forum siano persone altrettanto corrette e leali. Ritengo tuttavia che dovremmo evitare di impelagarci nelle polemiche e limitarci a discutere del sollevato problema.

Inviato: 27 marzo 2008, 19:27
da Giulia
novembre ha scritto:Sarà un caso che i battibecchi si scatenino proprio nella sua sezione e non, ad esempio, in quelle in cui il moderatore non è previsto, dove sarebbe ammesso anche l'impulsività :roll: senza esser soggetti a provevdimenti?!
I battibecchi secondo me si scatenano un po' ovunque, ma in alcune sezioni del forum vengono messe maggiormente in rilievo e in altre no.
Andatevi a rileggere la sezione "Sessualità e dintorni" e poi ne riparliamo... In alcune discussioni sono volati insulti ma nessuno ha mosso ciglio o proferito parola.
Insomma dipende dal moderatore. Non è un "j'accuse" nei confronti della Dott.ssa Arduino, ma credo che lei dia troppo rilievo solo a certi utenti (in special modo a Batik), ignorando Altri. Anzichè tenere eccessivamente d'occhio la nostra Batik e ammonirla a ogni sua parola sarebbe bastato non dar seguito al fuocherello che si stava accendendo per esempio tra lei e l'utente SkiExpress. Sono sicura che la cosa non sarebbe degenerata. L'indifferenza, ritengo, è davvero la miglior arma per sedare parapiglie e litigi vari.

Inviato: 27 marzo 2008, 21:27
da novembre
Giulia ha scritto: Insomma dipende dal moderatore. Non è un "j'accuse" nei confronti della Dott.ssa Arduino, ma credo che lei dia troppo rilievo solo a certi utenti (in special modo a Batik), ignorando Altri. Anzichè tenere eccessivamente d'occhio la nostra Batik e ammonirla a ogni sua parola ...
Se Batik fosse stata ammonita per ogni parola sarebbe già stata espulsa secoli fa! Mi pare, al contrario, che la dott. sia fin troppo tollerante, soprattutto con Batik!

Non capisco perchè ti ostini a difenderla. Se trovi che il suo comportamento sia così irreprensibile, non c'è motivo di continuare a proteggerla.

Inviato: 27 marzo 2008, 21:51
da Dr.ssa Eleonora Arduino
Bea, sono veramente spiacente che lei sia stata accolta da queste vicende davvero discutibili. Spero che vorrà scusarci tutti e che seguiterà a darci il suo contributo. Propongo di terminare queste argomentazioni, siamo tutti OT io per prima e me ne scuso con Bea e con gli altri. Per quanto riguarda le altre questioni, accolgo volentieri il suggerimento di Doom e di Novembre e mi muoverò in modo molto diverso le prossime, eventuali, volte, senza per questo derogare al mio ruolo di moderatore.
Nel frattempo è passato un mese dal primo messaggio di Bea: vuole dirci come sta procedendo la cosa? C'è altro che possiamo fare per lei?

Inviato: 4 aprile 2008, 13:28
da SkyExpress
Chiedo scusa a tutti... :oops: