l'amore della mia vita è sposato

Un filo diretto con la direzione delle Pagine Blu degli Psicologi e degli Psicoterapeuti

Moderatore: Dr. Adriano Legacci

Rispondi
verdemela
Messaggi: 1
Iscritto il: 8 luglio 2011, 23:05

l'amore della mia vita è sposato

Messaggio da verdemela » 8 luglio 2011, 23:40

chiedo consigli su cosa fare per non perderlo di nuovo.l'ho conosciuto quando avevo io 17 anni e lui E.22.un colpo di fulmine per entrambi.3 anni insieme.poi ho deciso di chiudere la storia pur essendo ancora innamorata di lui,forse perchè troppo giovane per sopportare una lontananza di mesi dovuta al suo lavoro in giro per il mondo.comunque,per darmi il coraggio accetto il corteggiamento di un altro ragazzo,lui sara' il mio compagno per 14 anni.passano gli anni e il mio ex fidanzato si sposa e ha una bimba che ormai ha 5 anni.pur essendoci persi di vista e la vita fatto il suo percorso,ci teniamo informati l'uno dell'altra.non ho mai smesso di pensare a lui e i paragoni con gli altri uomini erano inevitabili.per farla breve,decido per incomprensioni durate parecchio di chiudere la storia di 14 anni col mio compagno 2 anni fa e neanche a farlo apposta,l'anno scorso incontro per caso il mio ex fidanzato E. ritornato in citta' per lavoro.Con amici comuni prendiamo qualcosa da bere e scopriamo appunto di non esserci mai dimenticati.rimane con me 2 settimane che viviamo intensamente riscoprendo l'attrazione e il feeling di quasi 20 anni fa.viviamo la cosa consapevoli che poi lui sarebbe ritornato a casa sua dalla moglie e dalla figlia.parte ma continuamo a sentirci,la mancanza si fa sentire sempre di piu' da arrivare a fare l'amore al telefono.passa un anno e ritorna nuovamente in citta' per lavoro,che è anche la sua citta' natia.questa volta rimane con me per un mese.siamo coinvolti sentimenalmente,lui si dichiara innamorato io non nascondo i miei sentimenti ma è una situazione dove non posso prendere decisioni.aspetto,non so cosa ma aspetto una svolta da lui.l'idea di non vederlo piu' e di far finta che nulla sia successo mi fa stare male.è lui l'amore della mia vita l'unico a cui avrei voluto dare un figlio.lui pensa alla sua bimba che è troppo piccola ma i suoi sentimenti per me sono indubbi.ora non so quando potremmo rivederci,l'esperienza di vita mi porta a pensare che gli uomini non lasciano mai le mogli per l'amante.ma io non mi sento tale,credo che la mia situazione sia diversa.è un amore ritrovato piu' forte e maturo.la nostra è stata una storia interrotta,eravamo troppo giovani e fragili al tempo.

Avatar utente
Adriano Legacci
Site Admin
Messaggi: 140
Iscritto il: 25 ottobre 2005, 12:56
Località: Padova

Re: l'amore della mia vita è sposato

Messaggio da Adriano Legacci » 13 luglio 2011, 13:46

verdemela ha scritto:l'esperienza di vita mi porta a pensare che gli uomini non lasciano mai le mogli per l'amante.ma io non mi sento tale
Bensì?
Dr. Adriano Legacci
Direttore Pagine Blu degli Psicoterapeuti

Forum Admin

Perlina
Messaggi: 30
Iscritto il: 2 ottobre 2011, 15:37

Re: l'amore della mia vita è sposato

Messaggio da Perlina » 9 ottobre 2011, 20:17

Bensì che probabilmente ha bisogno d'amore e crede di averlo trovato in quell'uomo del suo passato, col quale non c'é stata nessuna storia (anzi l'ha pure mollato subito), e non ci si fa più nessuno scrupolo se la moglie potrebbe essere ancora innamorata del proprio marito, e non si considera più di tanto nulla; al primo posto mettiamo il nostro egoismo. E poi, che fatica andarsi a trovare un nuovo amore, con tutto ciò che comporta...rischiare e rimettersi in gioco un'altra volta? No, meglio andare su qualcosa di meno insolito: su un ex che poi non è stato quasi nulla...però si conosce e...chissà...

Rispondi

Torna a “Un nuovo spazio”