SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Un filo diretto con la direzione delle Pagine Blu degli Psicologi e degli Psicoterapeuti

Moderatore: Dr. Adriano Legacci

Rispondi
sfigato
Messaggi: 539
Iscritto il: 26 settembre 2007, 13:53

Re: SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Messaggio da sfigato » 7 marzo 2012, 23:12

ma invece che farsi tutti questi calcoli, godersi il presente no? ma che ti frega di sapere quello che pensa Tizio o Caio?? gli uomini che frequenti ti piacciono? e allora goditeli .... perchè devi rendere tutto così complicato?
Le donne (tutte) lavorano nell'Ufficio Complicazioni Affari Semplici.

sfigato
Messaggi: 539
Iscritto il: 26 settembre 2007, 13:53

Re: SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Messaggio da sfigato » 8 marzo 2012, 1:23

Luna77 ha scritto:Non hai proprio torto :D

lo so.... solo che così facendo complicate anche la nostra di vita.... lasciatelo dire Luna.... siete pallose.....

tesoro
Messaggi: 42
Iscritto il: 3 marzo 2012, 14:25

Re: SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Messaggio da tesoro » 10 marzo 2012, 5:11

sfigato ha scritto:ma invece che farsi tutti questi calcoli, godersi il presente no? ma che ti frega di sapere quello che pensa Tizio o Caio?? gli uomini che frequenti ti piacciono? e allora goditeli .... perchè devi rendere tutto così complicato?.
Ah, sì, certo...tanto... siano ANIMALI idioti! Perché porsi domande? :lol: :lol: :lol:
Aaah... poveri noi... che brutta fine abbiamo fatto!
Sono davvero pochi, molto pochi, quelli che si salvano.

sfigato
Messaggi: 539
Iscritto il: 26 settembre 2007, 13:53

Re: SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Messaggio da sfigato » 10 marzo 2012, 23:56

tesoro ha scritto:
sfigato ha scritto:ma invece che farsi tutti questi calcoli, godersi il presente no? ma che ti frega di sapere quello che pensa Tizio o Caio?? gli uomini che frequenti ti piacciono? e allora goditeli .... perchè devi rendere tutto così complicato?.
Ah, sì, certo...tanto... siano ANIMALI idioti! Perché porsi domande? :lol: :lol: :lol:
Aaah... poveri noi... che brutta fine abbiamo fatto!
Sono davvero pochi, molto pochi, quelli che si salvano.

tu di certo non sei tra quelle che si salvano .... rompi troppo le palle.... e dai troppa aria alla bocca.... prova con un cilindro, almeno così puoi esprimerti solo a vocali.

kess_77
Messaggi: 38
Iscritto il: 27 ottobre 2008, 19:06

Re: SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Messaggio da kess_77 » 18 marzo 2012, 13:34

sfigato ha scritto:
Le donne (tutte) lavorano nell'Ufficio Complicazioni Affari Semplici.
Tu consoci TUTTE le donne?? Non credo, non generalizzare.

lanonnetta
Messaggi: 11
Iscritto il: 12 maggio 2011, 1:10

Re: SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Messaggio da lanonnetta » 18 marzo 2012, 16:41

Beh si capita molto spesso che uomini o donne giochino con i sentimenti dell'altro...ma ciò viene percepito perchè magari i due della coppia o che si frequentano partono da presupposti diversi...che possono essere i + vari: la semplice conoscenza, una relazione stabile, trovare il cosiddetto "trombamico/a" , una relazione di sesso, o il diventare amanti, ecc ecc...il tutto sarebbe capire cosa si aspetta l'altro, nonchè le proprie esigenze del momento...

tesoro
Messaggi: 42
Iscritto il: 3 marzo 2012, 14:25

Re: SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Messaggio da tesoro » 18 marzo 2012, 19:30

lanonnetta ha scritto: trovare il cosiddetto "trombamico/a" , una relazione di sesso, o il diventare amanti, ecc ecc...
Hai capito la nonnetta! Ancora al sesso pensa!
Siamo finiti con una squallida "trombamica/o"!
Da questi dettagli si evince quanto poco vale chi si nasconde dietro una tastiera... :(

lanonnetta
Messaggi: 11
Iscritto il: 12 maggio 2011, 1:10

Re: SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Messaggio da lanonnetta » 18 marzo 2012, 23:55

semplicemente facevo degli esempi...

Avatar utente
francesca
Messaggi: 1132
Iscritto il: 24 aprile 2006, 15:45

Re: SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Messaggio da francesca » 19 marzo 2012, 13:18

sì, a volte si parte dagli stessi presupposti, che possono essere anche quelli di una relazione a perdere, diciamo così, il trombamico di cui parlava l'utente, il problema è quando le cose si prolungano e si evolvono, e i presupposti dell'uno e dell'altro non coincidono più.

Poichè cambiamo in continuazione, e i sentimenti accompagnano il nostro mutare, direi che è un gioco molto faticoso e difficile.

lanonnetta
Messaggi: 11
Iscritto il: 12 maggio 2011, 1:10

Re: SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Messaggio da lanonnetta » 19 marzo 2012, 15:56

francesca ha scritto:sì, a volte si parte dagli stessi presupposti, che possono essere anche quelli di una relazione a perdere, diciamo così, il trombamico di cui parlava l'utente, il problema è quando le cose si prolungano e si evolvono, e i presupposti dell'uno e dell'altro non coincidono più.

Poichè cambiamo in continuazione, e i sentimenti accompagnano il nostro mutare, direi che è un gioco molto faticoso e difficile.
mi trovi d'accordo soprattutto con l'ultima frase

tesoro
Messaggi: 42
Iscritto il: 3 marzo 2012, 14:25

Re: SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Messaggio da tesoro » 19 marzo 2012, 16:06

francesca ha scritto: Poichè cambiamo in continuazione, e i sentimenti accompagnano il nostro mutare, direi che è un gioco molto faticoso e difficile.
Ecco, è proprio questa odierna mentalità "dell'ineluttabilità del continuo cambiamento" che ci sta rendendo tutti più infelici, perché ha provocato un'eccessiva superficialità e precarietà ormai nei legami affettivi e ci sta rendendo quindi più fragili psicologicamente e più soggetti a depressioni ed altre problematiche del genere. Forse è anche per questo che l'omosessualità di entrambi i sessi ultimamante sta aumentando e si fa strada prepotentemente: la coppia omosessuale sembra più tranquilla, meno conflittuale della coppia etero. Credo proprio che l'essere umano abbia continuamente bisogno invece di punti di riferimento sicuri, di legami affettivi solidi, sempre, dalla nascita alla vecchiaia.

sfigato
Messaggi: 539
Iscritto il: 26 settembre 2007, 13:53

Re: SI PUO' GIOCARE CON I SENTIMENTI?

Messaggio da sfigato » 2 aprile 2012, 14:55

kess_77 ha scritto:
sfigato ha scritto:
Le donne (tutte) lavorano nell'Ufficio Complicazioni Affari Semplici.
Tu consoci TUTTE le donne?? Non credo, non generalizzare.

diciamo che ne conosco e ne ho conosciute tante. abbastanza da poter affermare quanto sopra!
Quando conoscerò una donna che non lavora nell'Ufficio Complicazioni Affari Semplici te lo farò sapere: che poi ad essere sincero un paio le ho anche conosciute... un paio su davvero tante (troppe) ... un po' come dire che esistono gli ufo.
In effetti sto quasi pensando di farmi pagare per sopportarle ... potrebbe essere un'idea interessante...

Rispondi

Torna a “Un nuovo spazio”