Lei richiama e lui ricasca nella ragnatela

Un filo diretto con la direzione delle Pagine Blu degli Psicologi e degli Psicoterapeuti

Moderatore: Dr. Adriano Legacci

Rispondi
Avatar utente
juju
Messaggi: 1
Iscritto il: 6 febbraio 2016, 23:29

Lei richiama e lui ricasca nella ragnatela

Messaggio da juju » 7 febbraio 2016, 0:46

Salve,
sono nuovissima del forum, spero di aver aperto correttamente questo argomento in questo spazio.
Spero che possiate aiutami a capire se c'è bisogno di una terapia di coppia o, se non altro, avere un vostro consiglio.
La mia disperata relazione con questo ragazzo stupendo ed intelligente inizia molto tempo addietro, tre mesi dopo la rottura della sua relazione con quel mostro a tre teste della sua ex. Premetto che il loro amore, seppur molto forte, è stato comunque adolescenziale (lui 21, lei 17), in cui lui molto innamorato è stato lentamente plagiato e derubato da lei e famiglia. Per chiarirvi...ora lui ha 31 anni!
Arrivo io: tutto è bellissimo...fin quando non affronto il classico argomento circa gli ex. Si innervosisce molto nel sentir parlare dell'ex, evita il discorso e fatalità la incrociamo per strada. Mi lascia e torna con il mostro a tre teste. Dura poco e allora ritorna strisciando dalla sottoscritta, la quale, dopo molte esitazioni, accetta l'accaduto e continua la relazione di coppia.
Da allora, accade questo: stiamo insieme per un 4/5 mesi, lei torna a farsi sentire come se niente fosse e con scuse banali (e come se non avesse una vita da vivere, visto che distrugge quella degli altri), lui mi lascia per tempi indefiniti e poi, per qualche motivo strano, torniamo insieme.
In questa settimana però le cose sono cambiate. Riceve messaggi dall'ex da settembre, ma sembra intenzionato a non cedere al mostro ed infatti non risponde. Ho pensato di averla avuta vinta io...finalmente! E invece mi sbagliavo...e anche di brutto! Proprio qualche giorno fa leggo tra i suoi messaggi di Facebook quello con l'ex....dove lui dichiara apertamente di non averla dimenticata e con lei nessuno dei giorni trascorsi insieme. Vi premetto che non a me non riesce a dire neanche che gli manco se sto fuori, benchè meno che mi ama (Giammai!!) Le cose sono cambiate in quanto l'ho lasciato e sta volta invece di sparire come al suo solito si degna a scrivere qualche messaggio e a dirmi che non vuole stare con lei ma con me. Insomma....come è possibile tutto ciò? Sono tanti anni di sopportazioni e situazioni come queste e io non mi fido più chiaramente....ma che devo fare?
Tre fiammiferi accesi uno per uno nella notte. Il primo per vederti tutto il viso, Il secondo per vederti gli occhi, L'ultimo per vedere la tua bocca. E tutto il buio per ricordarmi queste cose mentre ti stringo fra le braccia.

alessini
Messaggi: 9
Iscritto il: 20 agosto 2017, 4:32

Re: Lei richiama e lui ricasca nella ragnatela

Messaggio da alessini » 20 agosto 2017, 16:17

purtroppo stai on uno stronzo infedele io lo mollerei

Rispondi

Torna a “Un nuovo spazio”