Il mio pensiero e la mia richiesta

TI SEI APPENA ISCRITTO E:
non sai come funziona il forum, non sai che fare e non sai a chi chiedere.

SEI GIA' UN UTENTE ESPERTO, E:
hai un dubbio, hai una domanda,
hai notato messaggi importanti, oppure ambigui, offensivi o che comunque desideri segnalare all'amministratore.

Scrivi qui. Le Guide autorizzate Pagine Blu ti forniranno una risposta o saranno il tuo celere intermediario con l'amministratore del forum


Moderatori: novembre, nikiland, Sergio67, Elisa Iaffaldano

Rispondi
Avatar utente
nikiland
Messaggi: 193
Iscritto il: 19 aprile 2007, 11:58

Il mio pensiero e la mia richiesta

Messaggio da nikiland » 11 marzo 2011, 23:19

Anni fa già scrivevo in questo forum, poi per un po' di tempo mi sono allontanata, ed ora sono tornata.
Anticipo, per amor di chiarezza, che mi piace molto questo forum perché è serio e professionale. Mi piace sapere che se anche ci sono gli utenti a comunicare fra loro, sono anche presenti i professionisti che talvolta rispondono.
La cosa che invece percepisco (e già in passato avevo notato) è un'eccessiva lentezza nelle risposte. A volte avverto addirittura assenza.
Premesso che sono consapevole che si tratti semplicemente di un forum e che un forum non è una seduta di psicanalisi, penso però che sia un buon strumento di confronto e un punto di incontro fra gli utenti del settore e non, e questo mezzo di comunicazione può confortare tantissimo le persone che in quel momento in cui decidono di scriversi, mettendosi in gioco e esprimendo talvolta i propri dolori possono sentire la necessità di essere considerati o anche solo di ricevere delle semplici risposte che possono rassicurare.
Considerando che l'ascolto è importante, che il silenzio in certe occasioni vale più di mille parole, che scrivere fa bene allo spirito e può già essere di per se stesso terapeutico, il forum fornisce una buona comparazione (come già ho espresso prima) e quindi in genere un utente che scrive è "desideroso" di ricevere input dall'esterno, pur tenendo ben presente che non si tratta di una terapia, e che gli psicologi non forniscono consigli. Anche una breve, discreta e semplice risposta (anche non professionale, ma di conforto) da parte di chiunque in quel momento passi di lì e che senta di poter dare il proprio contributo sentendosi coinvolto a quel dato argomento, secondo me, aiuta tantissimo. Scrivo questo perché mi sono accorta che tanti utenti un po' disperati non hanno mai ricevuto risposta a distanza di tempi un po' lunghi. E identificandomi in loro, non ricevendo nulla, e sentendosi già in difficoltà (se no, non avrebbero scritto) non può che restituire in loro ancora più "delusione".

Per questo chiedo di poter invitare chiunque (qualsiasi utente, me compresa) se e per quanto possibile, di impegnarci un po' di più a scrivere e a rispondere ai nuovi topic di chi in quel momento chiede "aiuto" o attenzione, aiutando anche un po' gli amministratori del forum, che essendo già molto impegnati non riescono puntualmente a rispondere a chiunque.

E' sbagliata la mia richiesta? :D Grazie mille...

Avatar utente
Adriano Legacci
Site Admin
Messaggi: 140
Iscritto il: 25 ottobre 2005, 12:56
Località: Padova

Re: Il mio pensiero e la mia richiesta

Messaggio da Adriano Legacci » 12 marzo 2011, 15:41

Ciao Nikiland, grazie per le tue considerazioni. Che non sono per niente sbagliate. Il forum è in una fase di transizione. Abbiamo cambiato sede, e server. Abbiamo perso per strada alcuni dei vecchi utenti, ma siamo certi che altri ne arriveranno. Desideriamo attivare presto nuove funzioni, ed opportunità, e aprirci a nuove collaborazioni, anche di carattere "laico" :)
Anche se non sei una psicologa, se ritieni di poter dedicare un po' del tuo tempo a questo forum mandami un messaggio privato.

Buona giornata
Dr. Adriano Legacci
Direttore Pagine Blu degli Psicoterapeuti

Forum Admin

Avatar utente
CC
Messaggi: 415
Iscritto il: 5 novembre 2010, 20:01
Località: Roma

Re: Il mio pensiero e la mia richiesta

Messaggio da CC » 21 maggio 2011, 19:37

nikiland ha scritto:La cosa che invece percepisco (e già in passato avevo notato) è un'eccessiva lentezza nelle risposte. A volte avverto addirittura assenza.

Scrivo questo perché mi sono accorta che tanti utenti un po' disperati non hanno mai ricevuto risposta a distanza di tempi un po' lunghi. E identificandomi in loro, non ricevendo nulla, e sentendosi già in difficoltà (se no, non avrebbero scritto) non può che restituire in loro ancora più "delusione".

Per questo chiedo di poter invitare chiunque (qualsiasi utente, me compresa) se e per quanto possibile, di impegnarci un po' di più a scrivere e a rispondere ai nuovi topic di chi in quel momento chiede "aiuto" o attenzione, aiutando anche un po' gli amministratori del forum, che essendo già molto impegnati non riescono puntualmente a rispondere a chiunque.
Ho avuto la tua stessa sensazione e spesso non resisto alla tentazione di rispondere qualcosa perchè mi metto nei panni di chi scrive e penso che al posto loro mi farebbe male se il mio thread non ricevesse alcuna risposta oppure le risposte si dovessero far attendere troppo a lungo. Ciascuno di noi vorrebbe una pronta risposta penso.
Credo che a nessuno faccia piacere sentirsi ignorato e credo pure che un nuovo iscritto non riesca probabilmente a rendersi conto del fatto che il forum non è molto attivo in questo periodo (e quindi il punto non è che ciò che ha da dire non interessa a nessuno).
A volte però ho la sensazione di essere ovunque come il prezzemolo :) e non vorrei risultare invadente o insopportabile!
Tra l'altro ci sono utenti che si iscrivono per avere più che altro il parere di uno psicologo e che restano giusto il tempo necessario a ricevere una risposta, non si fermano oltre.
"Lentamente scompare chi sceglie di percorrere ogni giorno la stessa strada, scompare chi maledice l'imprevisto, chi non parla agli sconosciuti, chi non sa sostenere uno sguardo; essere vivo richiede uno sforzo maggiore che il semplice respirare".

Avatar utente
Kabanga
Messaggi: 6
Iscritto il: 8 aprile 2012, 21:18
Contatta:

Il mio pensiero e la mia richiesta

Messaggio da Kabanga » 12 luglio 2012, 2:27

premettiamo che vi saluto visto che ГЁ tanto tempo che non vi leggo a causa dell'universitГ , vorrei fare una domanda agli admin
poniamo che io sia un'imbranata allucinante con il pc e con internet, come posso fare a recuperare il mio vecchio account coalseven visto che tempo fa nel cambiare l'indirizzo email l'ho scritto sbagliato e di conseguenza non ho una mail di riferimento per l'attivazione??
...spero che sia possibile e posso fornire tutti i dati che servono
grazie mille in anticipo
leti
Don't have

Rispondi

Torna a “Come muoversi nel forum: chiedilo alla Guida!”