Aiuto per il mio ragazzo

In questa sezione puoi parlare di tutto cio' che desideri, a ruota libera.

Rispondi
LadyK
Messaggi: 1
Iscritto il: 28 agosto 2019, 0:14

Aiuto per il mio ragazzo

Messaggio da LadyK » 28 agosto 2019, 0:33

Salve,
da qualche mese ho intrapreso una relazione con un ragazzo conosciuto tramite Internet. Abbiamo da subito avuto un rapporto molto profondo ma, ahimè, anche p tormentato.
Nel corso della nostra relazione sono venute a galla delle cose che io gli avevo tenuto nascosto, come un regalo del mio ex che tenevo poggiato sulla scrivania; oggetto che aveva completamente perso il suo valore affettivo, stava poggiato lì senza alcun motivo e lui vedendolo in una videochiamata mi chiese spiegazioni ( era un oggetto chiaramente romantico) ed io, colta di sorpresa,mentii.
Purtroppo nei giorni successivi all'evento io non riuscì a dirgli la verità, spaventata dal suo atteggiamento aggressivo in caso di errori; spesso mi aggredisce verbalmente quando succede, in quei casi è veramente fuori controllo e questo fu uno di quei casi. Mi chiamò nel cuore della notte accusandomi di essere una falsa bugiarda perché aveva trovato la foto dell'oggetto incriminato in un mio vecchio post Facebook... io continuai a negare e riuscii a dirgli la verità solo il giorno dopo. Purtroppo questo non è stato un episodio isolato nel corso della nostra relazione, spesso sono stata accusata di aver tradito il mio ex con il pensiero pensando ad un'altra persona; aveva stalkerato la bacheca di quest'ultimo e la mia leggendo ogni commento e deducendo che la mia vita altro non era che una trasposizione dei gusti di questo presunto ragazzo che mi piaceva.
Sapeva di questa persona perché io e lui all'inizio eravamo amici ed in quanto tali io gli avevo confessato questa cottarella che avevo avuto verso dicembre, sentendomi profondamente in colpa perché mi ero lasciata con il mio ex ad Ottobre, ma io già da settembre avevo i sensi di colpa perché mi sentivo adulata da una persona diversa. Lui è gelosissimo di questo flirt, se così si può chiamare, e spesso mi accusa di guardare le sue cose su Facebook o instagram con gli occhi a cuoricino.
Purtroppo ho le mie colpe per aver taciuto le mie cose, ed in virtù di questo qualche giorno fa mi ha confessato di avermi tradita ( non fisicamente) con un'altra ragazza. Ha intrapreso una relazione telefonica con quest'ultima. molto profonda, paragonandola persino alla nostra; che io vedevo come unica ed inimitabile.
Io ho provato ad ascoltare le sue ragioni, lo ha fatto per colpa mia, come conseguenza delle mie bugie, passiamo una notte a parlare e a piangere l'uno tra le braccia dell'altra e decidiamo di perdonarci a vicenda; quando stiamo insieme stiamo benissimo, mi stringe forte e dice di amarmi, ma appena mi allontano dice che gli ritornano fortissimi i pensieri negativi e non riesce a farli andare via... io mi sento in balia di tutto questo. Lo amo da morire, mi sento in colpa per quello che ho fatto e per quello che gli ho fatto fare, ma allo stesso tempo ho il terrore di perderlo. Stiamo insieme da soli 4 mesi ma io ho proposto un supporto psicologico per entrambi, anche se lui è molto restio...
Non so davvero cosa fare, non voglio perderlo, lo amo moltissimo... ma non so davvero più cosa fare! Io provo a dimostrargli il mio amore in ogni modo ma mi rendo conto che non basta...
Cosa potrei mai fare?

Rispondi

Torna a “Libera/Mente, Inaspettatamente”