L'ANGOLO DELLA....POESIA

In questa sezione puoi parlare di tutto cio' che desideri, a ruota libera.

Avatar utente
sincerità
Messaggi: 301
Iscritto il: 1 giugno 2009, 14:38

Messaggio da sincerità » 16 gennaio 2011, 20:21

E Crescendo Impari

E crescendo impari che la felicità non e' quella delle grandi cose.
Non e' quella che si insegue a vent'anni, quando,

come gladiatori si combatte il mondo per uscirne vittoriosi...
La felicità non e' quella che affannosamente si insegue

credendo che l'amore sia tutto o niente,...
non e' quella delle emozioni forti che fanno il "botto"

e che esplodono fuori con tuoni spettacolari...,
la felicità non e' quella di grattacieli da scalare,

di sfide da vincere mettendosi continuamente alla prova.
Crescendo impari che la felicità e' fatta di cose piccole ma preziose....
...e impari che il profumo del caffé al mattino e' un piccolo rituale di felicità,

che bastano le note di una canzone, le sensazioni di un libro dai colori che scaldano il cuore,

che bastano gli aromi di una cucina, la poesia dei pittori della felicità,

che basta il muso del tuo gatto o del tuo cane per sentire una felicità lieve.
E impari che la felicità e' fatta di emozioni in punta di piedi,

di piccole esplosioni che in sordina allargano il cuore,

che le stelle ti possono commuovere e il sole far brillare gli occhi,
e impari che un campo di girasoli sa illuminarti il volto,

che il profumo della primavera ti sveglia dall'inverno,

e che sederti a leggere all'ombra di un albero rilassa e libera i pensieri.
E impari che l'amore e' fatto di sensazioni delicate, di piccole scintille allo stomaco,

di presenze vicine anche se lontane, e impari che il tempo si dilata e che quei 5 minuti sono preziosi

e lunghi più di tante ore,e impari che basta chiudere gli occhi, accendere i sensi, sfornellare in cucina,

leggere una poesia, scrivere su un libro o guardare una foto per annullare il tempo

e le distanze ed essere con chi ami.
E impari che sentire una voce al telefono, ricevere un messaggio inaspettato,

sono piccolo attimi felici.
E impari ad avere, nel cassetto e nel cuore, sogni piccoli ma preziosi.
E impari che tenere in braccio un bimbo e' una deliziosa felicità.
E impari che i regali più grandi sono quelli che parlano delle persone che ami...
E impari che c'e' felicità anche in quella urgenza di scrivere su un foglio i tuoi pensieri,

che c'e' qualcosa di amaramente felice anche nella malinconia.
E impari che nonostante le tue difese,
nonostante il tuo volere o il tuo destino,
in ogni gabbiano che vola c'e' nel cuore un piccolo-grande
Jonathan Livingston.
E impari quanto sia bella e grandiosa la semplicità.

Anonimo
Fu Verità!

Avatar utente
Sergio67
Messaggi: 813
Iscritto il: 26 febbraio 2009, 15:23

Messaggio da Sergio67 » 19 gennaio 2011, 15:35

semplicemente grazie
Puoi sentirti perso, ma non potrai mai perdere te stesso.

Facilitatore gruppo AMA "Sbilànciati!" su AMAEleusi (cercateci)

Guida Autorizzata Pagine Blu (ma non sono psicologo)

Avatar utente
f
Messaggi: 70
Iscritto il: 2 maggio 2009, 22:40

Messaggio da f » 12 marzo 2011, 14:09

Vorrei morire
a primavera
sotto i ciliegi in fiore,
nella luna piena
del secondo mese.

Saigyō Hōshi

Avatar utente
sincerità
Messaggi: 301
Iscritto il: 1 giugno 2009, 14:38

Re: L'ANGOLO DELLA....POESIA

Messaggio da sincerità » 15 marzo 2011, 21:27

Cara f.
Penso anch'io che per qualcuno sia un diritto scriverlo. Guardando i telegiornali di questi giorni, almeno, è questa la sensazione che ne traggo.
Crudele legge del destino: chi (o quando) in ritrovato, sia pur precario :wink: , equilibrio e chi (o quando)ribaltato.
Un abbraccio a tutti
Fu Verità!

Avatar utente
f
Messaggi: 70
Iscritto il: 2 maggio 2009, 22:40

21 marzo

Messaggio da f » 21 marzo 2011, 13:27

Di (e per) Alda Merini, nel giorno del suo compleanno.

Sono nata il ventuno a primavera
ma non sapevo che nascere folle,
aprire le zolle
potesse scatenar tempesta.
Così Proserpina lieve
vede piovere sulle erbe,
sui grossi frumenti gentili
e piange sempre la sera.
Forse è la sua preghiera.

Avatar utente
Furiousangel
Messaggi: 9
Iscritto il: 27 marzo 2011, 14:50

Re: L'ANGOLO DELLA....POESIA

Messaggio da Furiousangel » 27 marzo 2011, 16:21

Una volta c'era un mondo

lettere dal 2013

Avatar utente
Lùthien.Oronar
Messaggi: 11
Iscritto il: 1 ottobre 2011, 20:17

Re: L'ANGOLO DELLA....POESIA

Messaggio da Lùthien.Oronar » 2 ottobre 2011, 1:53

Hermann Hesse - Tristezza

Quelli che ancor ieri ardevano
sono oggi votati alla morte,
cadono fiori su fiori
dall'albero della tristezza.

Li vedo cadere e cadere
come neve sul mio sentiero,
i passi più non risuonano,
il lungo silenzio s'approssima.

Il cielo non ha più stelle
non ha più amore il cuore,
tace l'opaca lontananza,
divenne il mondo vecchio e deserto.

Chi può proteggere il cuore
in questo tempo crudele ?
Cadono fiori su fiori
dall'albero della tristezza.
"Ritroverai le nubi
e il canneto, e le voci
come un'ombra di luna."

Rispondi

Torna a “Libera/Mente, Inaspettatamente”