La Pasqua si avvicina

In questa sezione puoi parlare di tutto cio' che desideri, a ruota libera.

Rispondi
lottandosempre
Messaggi: 1
Iscritto il: 13 marzo 2008, 18:23

La Pasqua si avvicina

Messaggio da lottandosempre » 17 marzo 2008, 1:08

Trovo giusto pubblicare quanto ho ricevuto via mail, sperando che qualcuno voglia contribuire a sensibilizzare le persone contro queste stragi di innocenti.

Il nostro amore per gli animali non riguarda solo i cani o i gatti che salviamo ma riguarda tutti gli animali. Li amiamo tutti e per questa ragione non li mangiamo da quasi 20 anni. Stiamo bene e siamo più forti che mai perchè la vita è bella in tutte le sue forme e va rispettata sempre.
www.youtube.com/v/j6KQZRfQ5oQ&hl=it
e Buona Pasqua a tutti!
Immagine
Loro non possono difendersi, sta a noi fare la differenza e dar loro voce.
Immagine
Grazie di cuore.

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Messaggio da Davide49 » 17 marzo 2008, 17:55

buona Pasqua anche a te.
in generale ho grande stima e simpatia per chi si spende per difendere le creature animali, nonostante questo sia un impegno difficile, doloroso e spesso poco apprezzato perché si scontra contro un muro di pregiudizi. Credo che si possa unire la difesa della vita umana e la difesa della vita animale e credo fortemente che la violenza contro gli animali sia una delle cause che rendono più violenta la società e la storia. grazie per quanto fai

Avatar utente
Batik
Messaggi: 111
Iscritto il: 8 dicembre 2005, 18:04

Messaggio da Batik » 18 marzo 2008, 15:00

E allora non uccidiamo più nessun coniglio, asino, lepre, pecora, maiale, bue, capriolo, cinghiale, acciuga, tonno, anguilla, pesce spada, trota, merluzzo, salmone, carpa, scombro, sogliola, sardina, spigola, rana, cozza, vongola, gamberetto, anatra, faraona, oca, struzzo, gallina e pollo, quaglia ecct. Poi già che ci sei non uccidere nemmeno le piante perchè anche loro sono esseri vivi. Muori di fame e uno in meno sulla terra che rompe le scatole. Io a pascqua mi mangero un bel agnello alla faccia tua!

Avatar utente
ricciolina
Messaggi: 873
Iscritto il: 19 luglio 2007, 10:59

Messaggio da ricciolina » 18 marzo 2008, 16:36

Batik ha scritto:E allora non uccidiamo più nessun coniglio, asino, lepre, pecora, maiale, bue, capriolo, cinghiale, acciuga, tonno, anguilla, pesce spada, trota, merluzzo, salmone, carpa, scombro, sogliola, sardina, spigola, rana, cozza, vongola, gamberetto, anatra, faraona, oca, struzzo, gallina e pollo, quaglia ecct. Poi già che ci sei non uccidere nemmeno le piante perchè anche loro sono esseri vivi. Muori di fame e uno in meno sulla terra che rompe le scatole. Io a pascqua mi mangero un bel agnello alla faccia tua!

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
novembre
Messaggi: 1623
Iscritto il: 30 gennaio 2005, 14:58

Messaggio da novembre » 18 marzo 2008, 21:06

Batik ha scritto: Muori di fame e uno in meno sulla terra che rompe le scatole. Io a pascqua mi mangero un bel agnello alla faccia tua!
Siccome tu non morirai di fame, per il prossimo anno ricordati che pasqua si scrive senza la "c".
"il passare della morte nel rumore confuso della vita, le gioie insieme alle fitte di dolore, il cuore che invecchia e ringiovanisce all’improvviso..”

Guida autorizzata Pagine Blu

doomgeneration
Messaggi: 1081
Iscritto il: 21 settembre 2007, 13:26

Messaggio da doomgeneration » 18 marzo 2008, 21:20

:lol: :lol: :lol:

Avatar utente
Batik
Messaggi: 111
Iscritto il: 8 dicembre 2005, 18:04

Messaggio da Batik » 19 marzo 2008, 1:38

Pascqua era uno strafalcione voluto. Io manco ci credo alla resurrezione... Per me è solo una accozzaglia di giorni per stare a casa in ferie a riposarmi. Un po' come a natale, stessa roba ma forse un po' più sentita come festività perchè più lunga e per le strade addobbano le vetrine.

Avatar utente
Eddd
Messaggi: 644
Iscritto il: 11 agosto 2007, 16:26

Messaggio da Eddd » 19 marzo 2008, 10:34

lottandosempre ma voi non mangiate più carne?
Io capisco le buone intenzioni, ma non ci riesco a trattenermi, già nella mia vita devo cercare di trovare un equilibrio tra bene e male e se inizio ad eliminare tutti i piaceri finirò col diventare ancora più frustrato, a me non piace affatto la carne di agnello ma non riuscirei a mettermi sul piedistallo e dire a tutti quelli che la mangiano di rinunciarci.
Delle volte penso che il mangiare carne rappresenta uno dei pochi piaceri che la vita offre a certe persone, ricordo che per mia nonna, che in vecchiaia fu costretta a stare su una sedia a rotelle ed era afflitta da diversi dolori, il cibo rappresentava una delle consolazioni a cui poteva ricorrere :roll:.
Il mondo è quello che è, e raggiungere un certo benessere può causare (anche indirettamente) diversi mali a persone, cioè animali umani, ed anche a diversi altri animali, io sono cosciente di tutto questo e forse anche Batik voleva mettere in evidenza questi aspetti tragici dell'esistenza. Prima ci si accaparra di una bella fetta di torta e poi si cerca di persuadere tutti che in fondo è giusto avere quella fetta di torta e soprattutto che accaparrandosene non si fa del male a nessuno, dimenticandosi troppo facilmente che se la mangiamo noi non la può mangiare qualcun altro: ogni forma di giustizia favorisce qualcuno e danneggia qualcun altro.
Avrei potuto mostrare la foto di qualche barbone morto di freddo per strada, ma dubito poi che qualcuno sarebbe stato davvero disposto a rinunciare ad una bella fetta del proprio benessere per permettere a quell'altro essere vivente che fa parte della nostra stessa specie di sopravvivere, i barboni li abbiamo tutti tra i piedi ma quasi nessuno si impegna veramente per evitare che qualcuno di questi faccia una brutta fine, ed è proprio così visto che continuano a morire per strada.
Lottandosempre forse per te mangiare carne non risulta così importante ma ogni persona ha un'economia di vita diversa, perciò non so...

Rispondi

Torna a “Libera/Mente, Inaspettatamente”