Regole di comportamento

Condizioni di registrazione al forum parte 2
Avatar utente
Redazione Pagine Blu
Messaggi: 99
Iscritto il: 12 ottobre 2004, 0:23
Località: Venezia

Regole di comportamento

Messaggio da Redazione Pagine Blu » 7 settembre 2006, 17:13

REGOLE GENERALI DI COMPORTAMENTO NEL FORUM

La conoscenza ed il rispetto di semplici regole sono fondamentali per il buon funzionamento del forum e consentono, molto spesso, di risparmiare notevoli quantità di tempo specialmente a voi stessi. Questo forum è pubblico, ma gestito da privati, che richiedono esplicitamente di seguire, poche e semplici regole, allo scopo di garantire un ordinato e pacifico svolgimento.
Le regole per la gestione dei forum vogliono garantire la consueta libertà nell'espressione delle idee, la quale dovrà naturalmente tenere conto della normativa vigente e del rispetto delle comuni regole di comportamento che si basano sul buon senso, la civiltà, l'uso di espressioni consone e rispettose nei confronti di chiunque.

E' assolutamente vietato
- Pubblicare nei forum di Pagine Blu degli Psicoterapeuti materiali, links, informazioni o risorse di qualunque genere attinenti al mondo della pornografia pedo/pornografia. Chi dovesse postare messaggi che contravvengono a questo principio sarà immediatamente espulso dal moderatore dell’area in cui è stato pubblicato il messaggio. L’amministrazione provvederà inoltre a segnalare l'abuso alla Polizia Postale, fornendo tutti i dati di iscrizione del mittente (IP incluso).


Norme specifiche di Comportamento

Non sono consentiti

- insulti personali tra membri

- offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede. A prescindere dall'ampia facoltà e diritto di discutere di tali argomenti, devono essere evitati commenti in chiave sarcastica, sbeffeggiatoria, sacrilega e denigratoria. Sono inoltre vietati: il razzismo ed ogni apologia dell'inferiorità o superiorità di una razza rispetto alle altre

-atteggiamenti e/o posizioni di contestazione, presi a titolo gratuito, palesemente ostili nei confronti dei moderatori e degli amministratori del forum

- incitamento al mancato rispetto delle presenti regole miranti alla esclusiva destabilizzazione della normale e pacifica partecipazione attiva al forum;

E’ vietato

- Introdurre argomenti ritenuti non idonei allo spirito del forum, cioè contrari al buon gusto ed al pudore, o comunque in grado di offendere la sensibilità di altri utenti.
- Introdurre argomenti ritenuti non idonei allo spirito dei singoli forum (in particolare nei tematici)

Sarà esclusivo ed insindacabile compito dei moderatori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza (chiusura del thread)

- Utilizzare cloni e alias e doppie identità in modo scorretto. La scorrettezza si manifesta ogni qualvolta il clone e/o i cloni vengono utilizzati su qualunque forum al solo scopo di insultare gli altri in modo "anonimo" e quando vengano utilizzati sui forum allo scopo di rispondere ai propri post al fine di riportarli in alto nella discussione, al fine di dare ragione al nick principale, al fine di accrescere il numero di voti richiesti per un sondaggio o per una votazione.

- Pubblicare e/o richiedere codici seriali di software commerciali

- Pubblicare e/o richiedere link a siti warez e contenenti materiale che violi le leggi sul copyright e sul diritto d'autore

- Pubblicare e/o richiedere immagini, filmati e link ritenuti osceni e offensivi, anche sessualmente, della sensibilità dei singoli. Tale regola vale anche per le signature e avatar. Queste infrazioni comporteranno l'immediata chiusura e/o rimozione del thread; in presenza di comportamenti gravi la violazione di queste norme potrà portare all’espulsione dell'utente responsabile.

E’ altresì vietato

- Pubblicare dati personali (telefono, cellulare, indirizzo civico, codici di documenti, ecc...) di persone terze, senza che queste abbiano dato esplicito consenso all'autore del post;
Pubblicare messaggi privati (PM) scambiati con una persona senza esplicito consenso dell'altra persona. Nella stanza dello staff potranno essere condivisi messaggi privati significativi per discutere collettivamente di particolari situazioni critiche e quindi necessari a prendere decisioni sul da farsi.

- Fare trolling: viene definito troll un utente che si inserisce in una comunità al solo scopo di portare scompiglio e confusione. Fare trolling porta al ban diretto da parte dell’amministrazione. Di seguito sono elencati i comportamenti di trolling che in questa comunità non verranno in alcun caso consentiti:

incitamento al mancato rispetto delle regole della community, a scopo di destabilizzazione della normale e serena partecipazione attiva al forum;

atteggiamenti e/o posizioni di contestazione palesemente ostili nei confronti degli amministratori, moderatori e di altri utenti del forum senza alcun motivo apparente;

apertura di thread (discussioni) e/o post (messaggi) i cui toni siano provocatori o polemici, al fine di causare liti e/o di inasprire il clima ed il tono della discussione;

trattare frequentemente argomenti non idonei allo spirito del forum, off-topic rispetto alle tematiche della stanza di discussione, contrari al buon gusto ed al pudore, o comunque in grado di offendere la sensibilità degli utenti;

offendere e attaccare personalmente altri utenti: non è consentito postare messaggi pubblici di attacco ed offesa ad altri partecipanti della comunità, così come non è gradita una risposta del medesimo tono all’attacco ricevuto.

In tutti questi casi moderatori avranno facoltà di cancellare e/o modificare il post, o ancora di chiudere la discussione. I moderatori segnaleranno il post all’amministrazione che potrà procedere all’espulsione dell’utente.

Inviare messaggi pubblicitari: nel sito Pagine Blu degli Psicoterapeuti esiste una apposita sezione dedicata alla segnalazione di eventi, seminari, siti web, corsi o iniziative di interesse per i partecipanti alla comunità. I messaggi pubblicitari in questo forum non sono permessi.

Crossposting: consiste nel pubblicare messaggi uguali in più stanze di discussione. Le stanze di discussione sono tematiche, quindi è opportuno individuare la stanza più attinente al nostro messaggio e postarlo esclusivamente lì. In caso di dubbi ì possibile rivolgersi alle Guide Autorizzate Pagine Blu

Flooding e spamming: generare confusione e disorientamento inviando una quantità eccessiva di interventi in una o più sezioni del forum o postare sistematicamente argomenti già precedentemente trattati (o in corso di discussione) nella medesima area di discussione.

Faking: "fake" indica un falso, un inganno, un'imitazione di qualcosa e/o qualcuno. Sui forum di riferisce ai casi di simulazione d'identità fittizia o di scambio e appropriazione di identità o di nicknames altrui. Può essere di ruolo, di sesso, di razza, di età.

Abuso della messaggeria privata: il forum di Pagine Blu degli Psicoterapeuti consente di inviare PM (private message) a tutte le persone iscritte alla comunità. L'utilizzo improprio della messaggeria comporterà l'espulsione dell'autore.

In termini particolari è esplicitamente vietato:

inviare PM pubblicitari;
inviare PM minatori e/o offensivi;
continuare ad inviare PM ad un partecipanti anche dopo esplicita richiesta da parte di questo di non inviarli più;

Sospensione, banning/espulsione

La deliberata inosservanza di quanto sopra riportato comporterà l'immediata espulsione dal forum, a discrezione dell'amministrazione del forum.
Qualora un utente venga bannato dal forum non può iscriversi nuovamente con altro nickname; su questo forum non vengono bannati i nickname ma le persone, per evidenti ragioni. Qualora un utente bannato si iscriva di nuovo al forum e venga scoperto dall'amministrazione, verrà nuovamente bannato. Qualora questo utente si iscriva nuovamente, con l'unico fine di contestare e ostacolare il regolare svolgimento dei post sul forum si procederà con la segnalazione all'autorità competente e al provider utilizzato.

Dispute personali tra utenti

Non è ammesso utilizzare lo spazio del forum per dispute personali di ogni genere tra utenti. Qualora questo si dovesse verificare, la discussione verrà immediatamente chiusa. In caso di comportamento recidivo da parte dello stesso utente e qualora non dovessero avere effetto i richiami dei moderatori, il responsabile verrà sospeso e/o bannato dal forum. L'operato dei moderatori è insindacabile e può essere giudicato solo dall'amministrazione dei forum. E' comunque permesso chiedere spiegazioni, non utilizzando però lo spazio pubblico del forum. Eventuali contestazioni dovranno essere effettuate via e-mail oppure tramite i messaggi interni (pvt) e comunque in forma privata. Verrà immediatamente chiuso ogni thread avente come oggetto argomenti di contestazione in chiave polemica. Chi dovesse insistere in simile atteggiamento, verrà immediatamente allontanato dal forum secondo l'insindacabile giudizio dell'amministrazione.

Moderatori

I moderatori sono inseriti nella loro funzione dall'amministrazione del sito. Il moderatore e/o i moderatori che decidono di farsi affiancare da altri nella moderazione hanno il diritto di proporre la loro destituzione all'Amministrazione in ipotesi di disaccordi sulla gestione e conduzione del forum di appartenenza, ma spetta sempre all'amministrazione sia l'approvazione dell'affiancamento, sia della destituzione. I moderatori che non faranno rispettare il regolamento o che non lo rispetteranno saranno rimossi. La figura del moderatore, che è importante al fine di consentire il controllo del rispetto del regolamento, non implica in nessun modo esonero di responsabilità personale da parte di colui o coloro che con i loro scritti possono infrangere il regolamento stesso e/o le norme comportamentali dei forum. Ciascuno si assume la responsabilità personale del proprio comportamento senza alcun aggravio verso l'amministrazione o dei moderatori, considerato che la possibilità di censura è solo successiva e solo su segnalazione degli scritti ritenuti offensivi e/o diffamatori. In nessun modo l'eventualità del controllo successivo può essere inteso come autorizzazione a ledere il prossimo.

Nuovi forum o circoli

L'attivazione di nuovi forum è decisa dall'amministrazione. La loro attivazione verrà effettuata solo dopo attenta valutazione da parte dell'amministrazione. La decisione è discrezionale. La registrazione al sito non dà diritto di pretesa della creazione di nuovi forum o circoli.

Cancellazione e nuova registrazione del nickname

Laddove un utente richieda la cancellazione dal sito e successivamente proceda ad una nuova registrazione, non potranno essere sommati i post precedenti alla cancellazione con quelli della nuova iscrizione. Quando un utente richiede la cancellazione della propria registrazione non può altresì pretendere e rinuncia fin dal momento della sua iscrizione a pretendere, la cancellazione dei propri scritti, essendo ciascun forum strutturato in modo tale che ogni post si collega al successivo e ciascuna discussione, essendo formata col contributo di utenti diversi, non consentirebbe una adeguata e completa lettura, a rischio di ingenerare confusione in chi legge o problemi ulteriori dovuti a malintesi e/o incomprensioni del testo.

--- Accettazione ---
Procedendo con la registrazione al forum le Condizioni Generali, le Regole di condotta, ed il Regolamento di cui sopra, vengono dichiarate accettate in tutte le sue parti dall'utente che si registra. In caso di non accettazione delle suddette condizioni la registrazione non sarà ritenuta valida.

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO

L'Iscritto dichiara ai sensi e per gli effetti dell'art. 1341, 2 ° comma, cod. civ., di avere letto con attenzione e di approvare specificamente le pattuizioni contenute nei punti precedenti riguardanti: Possibilità di modifica delle condizioni generali del Servizio; Possibilità di modifiche del Servizio; Disattivazione ID e dell'Utente - Sospensione, Interruzione Servizio; Assenza di garanzie da parte di Pagine Blu degli Psicoterapeuti; Limitazioni della responsabilità di Pagine Blu degli Psicoterapeuti e, in particolare modo, la Clausola di Manleva che riportiamo integralmente:

--- CLAUSOLA DI MANLEVA ---
L'Utente dichiara e garantisce di tenere indenne e manlevare Pagine Blu degli Psicoterapeuti, i suoi rappresentanti nonché qualsivoglia suo partner da qualsiasi obbligo risarcitorio, incluse le ragionevoli spese legali, che possa originarsi a loro carico in relazione all'utilizzo del Servizio fatto dall'Utente.

--- Registrazione ---
Si può procedere alla registrazione solo dopo avere accettato espressamente quanto sopra, ivi compresa l’accettazione delle clausole vessatorie che l’utente riconosce di avere letto ed approvato integralmente.
Redazione Pagine Blu degli Psicoterapeuti

Torna a “Regole di comportamento nel forum”