Ansia paura pensieri brutti paura di fare del male

In questa sezione puoi aprire un tuo diario per presentarti scrivendo in modo libero quello che ti ha portato qui e, se ti va, cosa fai nella vita, di dove sei, che passioni/hobby hai, cosa ti attira o ti impaurisce dell'introspezione e della psicoterapia..
Sei comunque libero di sbizzarrirti e presentarti come meglio credi.

Moderator: Elisa Iaffaldano

Post Reply
Silvi1989
Posts: 2
Joined: 14 May 2021, 10:17

Ansia paura pensieri brutti paura di fare del male

Post by Silvi1989 »

:( salve a tutti scrivo perché da un po di tempo soffro di questa strana malattia o disturbo mentale Che non mi dà modo di vivere con serenità la mia vita, e mi fa sentire una pazza scatenata senza possibilità di recupero😞....ci sarebbe tanto da raccontare… Perché sicuramente gran parte di questo disturbo deriva dal mio passato, vorrei sintetizzare il piu possibile ,È da quasi un anno che mi vengono dei pensieri allucinanti… In realtà li ho sempre avuti, però in modo lieve e non invalidante…
A causa di una forte ansia e stress accumulati che mi tormentano giorno e notte, a seguire ho iniziato ad avere pensieri intrusivi che riguardano il mio cane… Amo immensamente il mio cane e tutti gli animali più della mia stessa vita, io ho cominciato l’anno scorso ad avere dei pensieri brutti sul mio animale domestico, dovevo affrontare un viaggio da sola,E ho sentito un forte malessere , di punto in bianco un brutto pensiero scatenato dal discorso di fatto tempo prima in un viaggio precedente,di due persone che lavoravano in quell’ambito , sulla sicurezza della nave se cadeva qualcuno accidentalmente come sarebbe andata la faccenda...Siccome c’erano parecchie persone con cani sul ponte ed io ero una di quelle, mi sono sentita di chiedergli”ma se cade un animale visto che le ringhiere sono talmente larghe ,che è come se non ci fossero,la procedura e la stessa” ???e quel signore mi risponde “bhe no per un cane la nave non si ferma”.... 😧
Da lì me ne torno in cabina con quel pensiero fisso e mi immaginavo il cane che cadeva nel mare che piano piano nell’oscuro della notte spariva affogando… Me la sono portata avanti 😔per tanto tempo quella scena e quando ci pensavo mi sentivo soffocare fin quando come ho già detto dovevo affrontare quel viaggio sola...
Da li’ È l’inizio del calvario… Ho cominciato ad avere una paura terribile a piangere e avere il terrore di viaggiare sola con la paura potessi impazzire prendere il mio cane e lanciarlo dalla nave,
Piu non volevo pensarci più questo brutto pensiero mi assaliva....
I sensi di colpa mi mangiavano viva....
Ho cominciato ad avere un brutto stato d’animo anche con fasi depressive, mi sentivo una disadattata una malata menta e sto male al pensiero di poter fare veramente un gesto del genere… Alla fine per questo malessere in quella circostanza ho dovuto far venire per forza con me il mio compagno facendogli perdere giornate di lavoro… Questa paura è rimasta viva in me purtroppo,e visto che la situazione di viaggiare in questo periodo si ripropone di meno spesso queste fissazioni sono iniziate a sfociare in un altro modo, mi capitava di stare a casa di vedere il mio cane ed immaginare di prendere il coltello e pugnalarlo, scene allucinanti Alcune volte mi mettevo alla prova avevo il coltello x sbucciargli una mela ero in cucina con lui per vedere se avevo veramente l’impulso, e fortunatamente mi rendevo conto di non fare nulla ma avevo sempre dei dubbi… dubbi su dubbi....
È quasi un anno che convivo con questo malessere e come mi abituo a una cosa me ne sorge un’altra… Due giorni fa pulivo il bagno con l’acido muriatico per rimuovere il nero che si crea tra le fessure delle mattonelle della doccia,e anche in quella circostanza mentre facevo le pulizie per disinfettare mi sono venute in mente, delle scene viste e sentite nei Tg ...,dove le persone sfregiano altre con l’acido, bum sento una cosa e via con i pensieri e anche in quella circostanza ho pensato di poter Impazzire e poter farlo al mio cane…lui era nell ingresso in pratica vicino alla porta dell entrata del bagno non lo facevo entrare xk avevo paura di farle respirare le esalazioni , io mi sono addirittura avvicinata con la bottiglia che avevo già in mano x accertarmi che sono solamente pensieri, e sento di fare queste prove x rassicurarmi e x mettermi alla prova,e cerco di convincermi che nn farei mai una cosa del genere , che e’ immorale per me!....poi l ho nascosta sub nello sportello e ho paura anche ad averla li... ma se la buttassi mi verrebbero ancora piu dubbi ..(del tipo se non lo fai e perché non cel ‘hai altrimenti lo facevi comunque 😓).. sto male mi viene da piangere e penso che se mai succedesse qualcosa a lui io nn vivrei piu ....lui è tutta la mia vita...come mai possa venire in mente un atrocità simile io che vivo x lui) e mi chiedo perche si pensano queste cose, che mi sta accendendo perché ci si mette alla prova e non si e piu sicuri fi noi stessi? e si ha paura di poterle fare sul serio, quando al solo pensiero mi fa sentire un mostro e vorrei morire😢😣 io lo abbraccio forte forte e piango perché mi fa tenerezza mi sento uno schifo😞 sento una cosa o mi viene un pensiero brutto ed io fisso e subito mi sento un killer un mostro una brutta persona....😔
Post Reply

Return to “Il tuo diario”