DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

In questa sezione puoi aprire un tuo diario per presentarti scrivendo in modo libero quello che ti ha portato qui e, se ti va, cosa fai nella vita, di dove sei, che passioni/hobby hai, cosa ti attira o ti impaurisce dell'introspezione e della psicoterapia..
Sei comunque libero di sbizzarrirti e presentarti come meglio credi.

Moderatore: Elisa Iaffaldano

Avatar utente
Frà79
Messaggi: 185
Iscritto il: 8 settembre 2013, 18:46

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da Frà79 » 24 dicembre 2013, 13:57

MaryNeedsHelp ha scritto:Io proprio non riesco a capire, farmaci e chiacchiere non possono guarirti! Ormai, dopo aver capito l'origine del tuo malessere, non ti resta che agire. L'esperienza può cambiarti, ma se non ne fai non cambierai mai. Tutto sta nel sapere quali esperienze andare a ricercare e/o a crearsi per cambiare in positivo, ci vuole qualcuno che ti dia delle strategie concrete!!! Prova a cercare un terapeuta che attui questo tipo di approccio. Capisco il sentirti totalmente incapace, capisco la sensazione di essere la disperazione fatta persona...ma voglio ripetertelo per la millesima volta...non siamo immutabili. Se in analisi hai scavato a fondo in te, hai aspettato solo che fosse il tuo analista a dirti cosa fare? O hai pensato anche di tuo a cosa potresti fare? A volte le soluzioni possiamo trovarle solo noi e poi insieme all'aiuto di qualcuno, metterle in atto. Alla fine sei tu che senti le emozioni, che provi queste sensazioni, solo tu puoi accorgerti di cosa peggiora o cosa migliora la situazione. Solo tu sai cosa davvero vuoi. Se sai che una determinata situazione ti crea angoscia, non devi evitarla, ma cercare di capire come affrontarla. E' un vero e proprio apprendimento e quando una cosa si impara bene, alla fine viene naturale e non richiede alcuno sforzo.
sono d'accordo con te
Amati! è alla base di tutto.

MaryNeedsHelp
Messaggi: 85
Iscritto il: 13 ottobre 2012, 20:50

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da MaryNeedsHelp » 26 dicembre 2013, 0:08

Continua a scrivere e continua ad andare avanti ;) ah, e buon Natale!

Avatar utente
Frà79
Messaggi: 185
Iscritto il: 8 settembre 2013, 18:46

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da Frà79 » 26 dicembre 2013, 5:03

MaryNeedsHelp ha scritto:Continua a scrivere e continua ad andare avanti ;) ah, e buon Natale!
buone feste!
Amati! è alla base di tutto.

Avatar utente
Frà79
Messaggi: 185
Iscritto il: 8 settembre 2013, 18:46

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da Frà79 » 26 dicembre 2013, 6:14

Vorrei che in Italia ci fosse la possibilità di scegliere l'eutanasia per i malati psichiatrici, sono molto depresso e non c'è altro che mi rincuori se non che la speranza di poter tornare nel regno dei cieli.
Amati! è alla base di tutto.

Avatar utente
Frà79
Messaggi: 185
Iscritto il: 8 settembre 2013, 18:46

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da Frà79 » 26 dicembre 2013, 6:23

non so se bipolari si nasce o si diventa, so che io lo sono diventato dopo una lunga serie di eventi traumatici, sorvoliamo la mia vita fino a giugno del 2003, è morto mio padre, le cose con la mia ex andavano uno schifo, decidemmo di trasferirci al nord per ricominciare, per lei era solo la scusa per potermi lasciare, a luglio 2003 mi confessò di avermi tradito, ero già fuori di testa, ad agosto 2004 se ne andò a milano, sempre peggio, a febbraio 2005 io andai a lavorare a mantova, ancora peggio a marzo 2005 mi lasciò, prima volta in pronto soccorso, da quel giorno non ho mai smesso di pensare alla mia malattia e solo 8 mesi fa mi hanno detto che sono un bipolare, adesso mi hanno stabilizzato, si ma, depresso, non vedo luce ne dentro ne fuori di me, la psicoanalisi non da risultati i farmaci nemmeno, la notte non dormo, di giorno non parlo, perso nel mio mondo di fantasmi giorno e notte, fantasmi del passato che tornano a farti visita, sono ingrassato 50 kili.... solo per stabilizzarmi depresso...
Amati! è alla base di tutto.

Avatar utente
Frà79
Messaggi: 185
Iscritto il: 8 settembre 2013, 18:46

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da Frà79 » 26 dicembre 2013, 6:31

mi è rimasta solo una carta da giocarmi, la terapia elettro-convulsivante, dopo le feste chiamerò l'ospedale santa chiara di pisa.
Amati! è alla base di tutto.

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da Davide49 » 26 dicembre 2013, 10:08

Frà79 ha scritto: e sentii il diavolo

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da Davide49 » 26 dicembre 2013, 10:10

Frà79 ha scritto:
la speranza di poter tornare nel regno dei cieli

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da Davide49 » 26 dicembre 2013, 10:13

tu pensi che esistano Dio, il diavolo, il regno dei cieli?

hai usato la parola "tornare"
e anche la parola "sentire"

Avatar utente
Frà79
Messaggi: 185
Iscritto il: 8 settembre 2013, 18:46

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da Frà79 » 26 dicembre 2013, 15:21

In questo momento il mio vero problema non è il disturbo bipolare, quello è sotto controllo da mesi grazie ai farmaci
il mio vero problema è quello che c'è sotto
una personalità borderline
messa in piedi da mia madre e tenuta in piedi da lei
devo assolutamente andarmene da questa casa, ma non so come... spero che con l'anno nuovo la regione riapra i ricoveri in comunità, è la mia unica speranza!
Amati! è alla base di tutto.

MaryNeedsHelp
Messaggi: 85
Iscritto il: 13 ottobre 2012, 20:50

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da MaryNeedsHelp » 26 dicembre 2013, 15:51

Se vogliamo ragionare da un punto di vista religioso, ucciderti non ti farà certo arrivare nel regno dei cieli visto che è considerato un peccato grave e quindi punito con l'inferno, o sbaglio? Quindi non troverai la pace. Io non sono cristiana, in queste cose non ci credo, per me la morte è la fine di una vita e la restituzione di ciò che hai preso al mondo per dare vita a qualcos'altro. Fin che hai una vita, vivila, non sei ancora alla fine perché hai tutto ciò che ti serve per poter cambiare le cose...hai delle gambe, delle braccia, la parola e una testa CHE FUNZIONA. La cura ai tuoi mali sei solo tu! Non devi aspettare che il mondo intorno a te cambi, ce l'hai tu il potere di cambiare!

Avatar utente
Frà79
Messaggi: 185
Iscritto il: 8 settembre 2013, 18:46

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da Frà79 » 26 dicembre 2013, 23:51

MaryNeedsHelp ha scritto:Se vogliamo ragionare da un punto di vista religioso, ucciderti non ti farà certo arrivare nel regno dei cieli visto che è considerato un peccato grave e quindi punito con l'inferno, o sbaglio? Quindi non troverai la pace. Io non sono cristiana, in queste cose non ci credo, per me la morte è la fine di una vita e la restituzione di ciò che hai preso al mondo per dare vita a qualcos'altro. Fin che hai una vita, vivila, non sei ancora alla fine perché hai tutto ciò che ti serve per poter cambiare le cose...hai delle gambe, delle braccia, la parola e una testa CHE FUNZIONA. La cura ai tuoi mali sei solo tu! Non devi aspettare che il mondo intorno a te cambi, ce l'hai tu il potere di cambiare!
Non sono precisamente credente al 100 %, ma se il signore esiste, confido nella sua grande bontà e nel fatto che capirebbe il mio gesto perliberare quest'anima da questo corpo
cmq ho ancora voglia di provarci, devo andarmene da questa casa, che ha creato e mantiene il disturbo, ma ci vogliono soldi che io non ho, spero solo che con l'anno nuovo la regione riapra i ricoveri in comunità.
Amati! è alla base di tutto.

MaryNeedsHelp
Messaggi: 85
Iscritto il: 13 ottobre 2012, 20:50

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da MaryNeedsHelp » 27 dicembre 2013, 21:43

La cosa positiva è che vedi una via di uscita, cioè andare via di casa e provare a crearti una vita tutta tua. Non perdere di vista queste possibilità!

Avatar utente
Frà79
Messaggi: 185
Iscritto il: 8 settembre 2013, 18:46

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da Frà79 » 28 dicembre 2013, 3:59

non riesco a dormire, sono soffocato da una sensazione d'impotenza, ho un'ansia pazzesca, mi sono fatto un goccetto di grappa, sperando che mi aiuti, quante notti ancora cosi? tutta la vita?
Amati! è alla base di tutto.

MaryNeedsHelp
Messaggi: 85
Iscritto il: 13 ottobre 2012, 20:50

Re: DIARIO DI UN MANIACO-DEPRESSIVO

Messaggio da MaryNeedsHelp » 28 dicembre 2013, 20:13

Non c'è proprio niente che ti possa aiutare ad alleviare l'ansia quando ti prende così violentemente? Non so, della musica, la lettura, un qualsiasi altro tipo di attività. L'ansia ti fa perdere la lucidità! Che sensazione orribile :( lo so che probabilmente ti senti incapace di fare qualunque cosa, ma devi provare a riattivarti, devi!

Rispondi

Torna a “Il tuo diario”