..sono depressa?

La psicoterapia è un’esperienza alla quale si ripensa quasi sempre con sentimenti di gratitudine ma a volte anche con rabbia e con delusione ma pochi sono i dati reali in nostro possesso. Vuoi collaborare aiutandoci a lavorare sempre meglio e a correggere i nostri eventuali errori? Raccontaci la tua esperienza in questo apposito spazio a tua disposizione.

Moderatore: Dr.ssa Maria Pichi

martar63
Messaggi: 3
Iscritto il: 7 maggio 2010, 16:12

tuo fidanzamento con alti e bassi

Messaggio da martar63 » 24 maggio 2010, 12:29

Cara Valery se leggi la vera storia della mia vita
in questo stesso forum, poche righe più sotto " Oggetto: era un terapeuta ?" vedrai che io non ho avuto una vita facile, tuttavia sono una romantica che ha sempre creduto nel vero amore.
EEPURE IO CHE HO INIZIATO A CERCARE CON TENACIA E SENZA MAI SCORAGGIARMI "L'UOMO DELLA MIA VITA" QUANDO AVEVO 14 ANNI PER POI INCONTRARLO QUANDO NE AVEVO 34, una cosa te la posso assicurare , quando lo incontri lo capisci subito, e anche lui lo capisce,
e tu capisci che non puoi più vivere senza di lui e anche lui sente che non può vivere senza di te. E a questo punto tutti e 2 capsicono che non potrebbero separarsi neanche se lo volessero. Senti di volere passare tutta la tua vita con lui , e idem anche lui. E' PROPRIO COME NEI MIGLIORI FILM DI AMROE , E' PROPRIO COSI'. Quando s'incontra il vero amore è impossibile sbagliarsi. Noi ci siamo sposati dopo sei mesi che ci conoscevamo. Sono 13 anni che stiamo insieme. In 13 anni non abbiamo avuto mai un dubbio sul nostro amore. Abbiamo 2 figli ed entrambi lavoriamo molto . A volte la sera è dura mantenere un equilibiro: io torno stanca , e anche lui torna stanco. I bambini fanno un sacco di capricci e ti snervano, ma a un certo punto noi ci guardiamo negli occhi e sappiamo di amarci come nel primo istante. Quando io sono in ciabatte che cucino la cena stanchissima e intanto i miei figli si stanno picchiando per qualche giocattolo, e mi sento molto sfatta con i capelli in disordine, lui entra in cucina e mi dice "come sei bella, dopo 13 anni ancora non riesco a credere che stai insieme a me , grazie perchè stai con me " E comunque io alla sera torno stanca dal lavoro ma non vedo l'ora di vederlo e di riabbracciarlo e appena arrivo lo guardo e penso "ma com'e bello " tutto questo dopo 13 anni che stiamo insieme.
Per il resto anche la mia famiglia di origine era come la tua: tutto quello che facevo non andava mai bene ! Ma adesso ho la mia famiglia e invece quello che faccio per mio marito va bene , e anche magari quando sbaglio per davvero lui è comunque dalla mia parte, anche se sbaglio lui è sempre dalla mia parte , mentre i miei genitori sono sempre stati contro di me.
Come ho fatto a trovare il PRINCIPE AZZURRO ? Molto semplice l'ho cercato ininterrottamentre dai 14 anni fino ai 34 anni, in ongi angolo della terra, ad ogni festa, in ogni palestra, in ogni psicina, in ogni circolo culturale, senza lasciare mai niente di intentato. Ma poi quando l'ho visto ho capito subito , e poi dalla prima volta che ci siamo baciati abbiamo fatto subito l'amore e da quella volta (17 marzo 1997) a LIVELLO FISICO E' STATO IMPOSSIBILE STACCARCI . L'attrazione fisica è sempre stata + forte di una calamita e tutt'ora se non faccimao l'amore è solo perchè dobbiamo lavoare o i bambini sono svegli , ma appena c'è via libera è la stessa calamita del 17 marzo 1997. I nostri corpi non riescono a staccarsi ! FIDATI "CHI CERCA TROVA"
IN BOCCA AL LUPO !
LA FELICITA' ESISTE , L'AMORE ESISTE, IL PRINCIPE AZZURRO ESISTE.
ESISTE LA POSSIBILITA' DI EMANCIPARSI RISPETTO ALLA FAMIGLIA DI ORIGINE E DI CERCARE MOLTO DI + DI QUELLO CHE I TUOI GENITORI TI HANNO DATO.
valery_j ha scritto:..sono fidanzata da piu' di 12 anni,anche se ci siamo lasciati piu' volte sia sempre stati insieme.Ci siamo rimessi insieme un paio di settimane fa dopo circa tre mesi di alti e bassi.La mia crisi nasce dal fatto che mia ha sempre detto di amarmi e che vuole un futuro con me,ma sono tanti anni che in realta' poi nn andiamo avanti..Io credo nel suo amore,ma come puo' una persona che ti ama non aiutarti ad andare via da una situazione fagliare difficile?!Abbiamo fatto anche un corso prematrimoniale,mi ha regalato un bellissimo anello e poi nulla..Sono stata anche operata due volte alle ovaie(la prima volta per una cisti endometriosica di 12 cm)e da parte sua nulla..e io mi domando come puo' una persona che ti ama non pensare a te e alle difficolta' che un domani puoi avere nel formare una famiglia..
martar63

martar63
Messaggi: 3
Iscritto il: 7 maggio 2010, 16:12

IN BREVE

Messaggio da martar63 » 24 maggio 2010, 12:58

anzi per essere + breve il mio pensiero filosofico è il seguente:
"finchè ti chiedi se lui è quello giusto, allora non lo è"
quando lui è quello giusto, tu non ti chiederai mai se è quello giusto,
perchè lui sarà quello giusto punto e basta,
e sarà colui che ti aiuterà anche a superare i problemi fisici relativi alle tue operazioni, quello giusto è giusto in tutto, se ti ama non saranno certo i problemi fisici che tu hai citato a cambiare i suoi sentimenti.

Però c'è un però se tu dalla tua famiglia di origine hai avuto poco in termini affettivi:
1 - non devi mai pensare che sia stata colpa tua
2 - devi pensare che adesso meriti di + e ci devi anche credere !!
ANCORA IN BOCCA AL LUPO
martar63

Rispondi

Torna a “La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita”