la psicoterapia non ti fa vincere la solitudine

La psicoterapia è un’esperienza alla quale si ripensa quasi sempre con sentimenti di gratitudine ma a volte anche con rabbia e con delusione ma pochi sono i dati reali in nostro possesso. Vuoi collaborare aiutandoci a lavorare sempre meglio e a correggere i nostri eventuali errori? Raccontaci la tua esperienza in questo apposito spazio a tua disposizione.

Moderatore: Dr.ssa Maria Pichi

Rispondi
mimmo33333
Messaggi: 3
Iscritto il: 9 novembre 2013, 22:39

la psicoterapia non ti fa vincere la solitudine

Messaggio da mimmo33333 » 21 novembre 2013, 21:19

la psicoterapia non ti fa vincere la solitudine

Messaggioda mimmo33333 » 9 novembre 2013, 23:56
Sono anni che sono in cura da psichiatri con depressioni cicliche con alti e bassi. Avevo un po' di serenità economica ed ho iniziato una psicoterapia. E' circa un anno che sto andando dal psicoterapeuta: tanti soldi ed energie spese e risultati molto deludenti. L'altro giorno sono andato alla seduta ed ho iniziato con un'affermazione : sono solo, sono brutto, nessuno mi vuole bene, che campo a fare.
Peccato che fosse la solita affermazione/stato d'animo del primo giorno di psicoterapia ( un anno fa).
Sono giunto alla conclusione che la psicoterapia non ti fa vincere la solitudine o meglio non ti fa sentire meno solo e che vincere la depressione con la psicoterapia è come voler dimagrire mangiando al mcdonald's.

Possono fare la psicoterapia chi ha tante disponibilità economiche, ma chi toglie 320 euro al mese da uno stipendio mensile di 1200 euro difficilmente può permettersela e poi la mutua

http://www.youtube.com/watch?v=CJyu6O8Pe0c

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: la psicoterapia non ti fa vincere la solitudine

Messaggio da Davide49 » 21 novembre 2013, 21:58

mimmo33333 ha scritto:la psicoterapia non ti fa vincere la solitudine

Messaggioda mimmo33333 » 9 novembre 2013, 23:56
Sono anni che sono in cura da psichiatri con depressioni cicliche con alti e bassi. Avevo un po' di serenità economica ed ho iniziato una psicoterapia. E' circa un anno che sto andando dal psicoterapeuta: tanti soldi ed energie spese e risultati molto deludenti. L'altro giorno sono andato alla seduta ed ho iniziato con un'affermazione : sono solo, sono brutto, nessuno mi vuole bene, che campo a fare.
Peccato che fosse la solita affermazione/stato d'animo del primo giorno di psicoterapia ( un anno fa).
Sono giunto alla conclusione che la psicoterapia non ti fa vincere la solitudine o meglio non ti fa sentire meno solo e che vincere la depressione con la psicoterapia è come voler dimagrire mangiando al mcdonald's.

Possono fare la psicoterapia chi ha tante disponibilità economiche, ma chi toglie 320 euro al mese da uno stipendio mensile di 1200 euro difficilmente può permettersela e poi la mutua

http://www.youtube.com/watch?v=CJyu6O8Pe0c
penso che psicologia e psicanalisi siano strumenti necessari per conoscere e conoscersi, mentre anch'io, parlando in generale, credo tutto sommato poco nell'efficacia della psicoterapia, anche se talvolta è una strada che vale la pena di tentare e in certi casi non ci sono altre alternative.

Lizzy1
Messaggi: 1
Iscritto il: 9 luglio 2012, 20:27

Re: la psicoterapia non ti fa vincere la solitudine

Messaggio da Lizzy1 » 24 novembre 2013, 21:17

mimmo33333 ha scritto:la psicoterapia non ti fa vincere la solitudine

Messaggioda mimmo33333 » 9 novembre 2013, 23:56
Sono anni che sono in cura da psichiatri con depressioni cicliche con alti e bassi. Avevo un po' di serenità economica ed ho iniziato una psicoterapia. E' circa un anno che sto andando dal psicoterapeuta: tanti soldi ed energie spese e risultati molto deludenti. L'altro giorno sono andato alla seduta ed ho iniziato con un'affermazione : sono solo, sono brutto, nessuno mi vuole bene, che campo a fare.
Peccato che fosse la solita affermazione/stato d'animo del primo giorno di psicoterapia ( un anno fa).
Sono giunto alla conclusione che la psicoterapia non ti fa vincere la solitudine o meglio non ti fa sentire meno solo e che vincere la depressione con la psicoterapia è come voler dimagrire mangiando al mcdonald's.

Possono fare la psicoterapia chi ha tante disponibilità economiche, ma chi toglie 320 euro al mese da uno stipendio mensile di 1200 euro difficilmente può permettersela e poi la mutua

http://www.youtube.com/watch?v=CJyu6O8Pe0c

Sono d'accordo con te, anzi posso dirti che in me il senso di solitudine è aumentato perchè mi sembra di aver perso anche quel pò di fiducia e quelle capacità sociali che prima di iniziarla, pur con la depressione, avevo. In breve, prima uscivo, parlavo facilmente con tutti, sui generis. Ora, dopo un periodo di psicoterapia, tutto è diventato molto più difficile e passo invece giorni sul e nel letto e trascinandomi sulle sedie piangendo mentre fare anche piccole uscite è faticosissimo con il pianto strozzato in gola. :cry: Per non parlare dell'aspetto economico, poi, Lo psicoterapeuta nonostante fosse al corrente di mie grandi difficoltà in tal senso, mi ha letteralmente "dissanguato" e non so come affrontare altre spese necessarie, considerando le entrate molto modeste, quindi, hai davvero tutta la mia comprensione. A volte è vero che è l'nico modo per tentare di uscire da situazioni difficili ma a vote è altrettanto vero che si incontrano purtroppo - non so se sia il tuo caso - persone che non ascoltano realmente nonostante sia la base del lavoro che fanno. :roll: o riescono ad ascoltare, comprendendola, una stessa cosa solo dopo anni che gliela dici. :shock: :!: Comunque, ci sono anche psicoterapeuti che riescono realmente ad aiutare chi si rivolge loro e senza pretese economiche assurde.

Dionisia
Messaggi: 68
Iscritto il: 20 settembre 2013, 23:56

Re: la psicoterapia non ti fa vincere la solitudine

Messaggio da Dionisia » 25 novembre 2013, 1:05

mimmo33333 ha scritto: Possono fare la psicoterapia chi ha tante disponibilità economiche, ma chi toglie 320 euro al mese da uno stipendio mensile di 1200 euro difficilmente può permettersela e poi la mutua

http://www.youtube.com/watch?v=CJyu6O8Pe0c
Chi può permettersi una psicoanalisi o una psicoterapia ? I nostri politici ad esempio, e a spese nostre, loro ed i loro familiari; almeno così lessi su un giornale anni fa, non so se è ancora così.
Riguardo al link, sì, è quasi così il servizio pubblico, e con la crisi sarà sempre peggio, per noi.

Rispondi

Torna a “La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita”