Una bruttissima situazione...

Dedicato a chi non riesce a trovare uno spazio d’espressione di un proprio disagio interno, perché troppo forte è la sensazione di non poter essere compreso nella propria sofferenza.

In questo forum ci si propone di dar voce liberamente al proprio sentire, perché ciò che è vissuto come un malessere incomprensibile non è nient’altro che un’ espressione condivisibile della propria individualità.

Moderatore: Dr. Marco Guadalupi

Rispondi
alex10
Messaggi: 19
Iscritto il: 24 agosto 2011, 13:15

Una bruttissima situazione...

Messaggio da alex10 » 24 ottobre 2011, 0:31

Sono un ragazzo di 19 anni e da circa 1 anno sono fidanzato con una ragazza di 16, che però abita a 300 km da casa mia.
Le cose andavano bene fin quando un giorno le confessai di averla tradita due volte, di cui la prima volta successe 7 mesi prima mentre la seconda il giorno stesso, con una prostituta per un rapporto orale.
Da quel giorno ovviamente, ci è caduto il mondo addosso, lei non ha avuto più fiducia in me in quanto mi amava troppo e non pensava che potessi farlo e io mi sono sentito una ***** e tutt'ora mi sento così per quello che ho fatto.
Tutto è cambiato, lei è uscita con altri ragazzi ma senza farci niente. Fino a ieri. Quando dopo avermi detto pochi giorni prima, che eravamo single perchè io le dedicavo poco tempo, mi ha detto che c'era questo ragazzo che la voleva. La sera, come dice lei, per caso si sono visti, e si sono baciati. Lei all'inizio non voleva dirmelo, poi però ha confermato e ha detto che l'ha fatto perchè aveva bisogno di cose dolci e di un bacio, ma non gli è piaciuto, e comunque ama solo me.
Fatto stà, che comunque è un gesto meschino, certo non dovrei parlare io che ho iniziato a tradirla, però devo dire anche che è successo tre mesi fà, e non possiamo andare avanti in una storia se lei ogni volta mi dice che potrebbe tradirmi.
Io tuttavia, la amo e non vorrei perderla. Però, questa situazione non riesco a reggerla. Sto troppo male. Vi prego aiutatemi!

Avatar utente
DIAMANDA
Messaggi: 95
Iscritto il: 31 gennaio 2009, 20:26

Re: Una bruttissima situazione...

Messaggio da DIAMANDA » 29 ottobre 2011, 19:19

ciao alex, io penso che se tu l'avessi amata davvero non l'avresti tradita, e per di più con una prostituta! E' davvero tanto che lei sia rimasta con te dopo questa tua esperienza. Credo che sia stata fin troppo comprensiva la tua ragazza e che magari dopo abbia voluto provare la stessa cosa, ma almeno lei non è andata con una persona a pagamento. Se fossi in te più che chiedermi come fare mi chiederei il perchè di quel tuo tradimento con una donna del genere e cosa cercavi e cosa veramente desideri nella tua vita. E' chiaro che se hai cercato più volte altre persone per sesso allora vuol dire che nel rapporto con la tua ragazza c'è qualcosa che non va e invece di prendertela con lei per la sua presunta vendetta forse potresti riflettere meglio su cosa vuoi tu davvero. E non credo che sia la tua ragazza purtroppo, perchè l'more per lei è finito nel momento stesso in sui ti sei messo a desiderare e fare qualcosa con un'altra. Mi spiace se sono un pò dura ma davvero la tua ragazza è stata coraggiosa a perdonarti e poi visto che tu stesso hai vissuto quella situazione di tradimento hai davvero una bella faccia tosta a prendertela per quello che lei ti ha fatto! scusami ma le cose non possono andare in un certo modo solo quando lo vuoi tu. Tu hai i tuoi desideri e lei ha i suoi e se la ami davvero dovresti cercare di capire prima di tutto perchè hai buttato tu per primo tutto alle ortiche. Pensaci bene.
m'illumina il buio.

Rispondi

Torna a “Nessuno può capire il mio star male...”