Chiedo un aiuto velocemente, trovate scritto perchè

La depressione si sta sempre più diffondendo nella popolazione di tutte le fasce di età, dai bambini fino agli anziani. È il male oscuro da cui scappare o un messaggio da ascoltare e comprendere?

Moderatore: Dr.ssa Alessandra Aronica

Rispondi
mikk94
Messaggi: 1
Iscritto il: 2 agosto 2010, 12:15
Località: Marano di Napoli

Chiedo un aiuto velocemente, trovate scritto perchè

Messaggio da mikk94 » 2 agosto 2010, 12:19

Per comprendere la mia situazione basta visitare la seguente pagina web siccome lì c'è la storia dettagliata di quanto mi è accaduto.
http://hardveteranclan.forumfree.it/?t=49762263
Ho bisogno di un rapido aiuto perchè siccome sto facendo un cambio di scuola devo continuare(perchè già avevo iniziato) a preparare un esame di integrazione e con i pensieri che mi tormentano è molto più difficile.
Chiedo in relazione alla storia nella pagina da me indicata un modo per dimenticare o fare qualcosa per non pensarci più a livello psicologico.
Mi riferisco a ciò che è accaduto ed alla persona interessata.
Vi ringrazio anticipatamente.
saluti

filaraki12
Messaggi: 55
Iscritto il: 20 luglio 2006, 17:45

Messaggio da filaraki12 » 4 agosto 2010, 11:49

Ciao Mykk! Non so se la mia risposta potra esserti utilme ma...almeno sara' rapida :wink:. Mi sembra che tu sia piuttosto giovane e posso capire che tu viva i primi turbamenti emotivi con intensita', tuttavia il modo migliore che hai per 'dimenticare' i tuoi problemi di cuore in questo momento e' proprio concentrandoti sullo studio. Magari come suggerimento non ti piacera' e ti sembrera' difficile da mettere in pratica, ma credo che, se riuscirai a porti come obiettivo di superare l'esame che devi dare, pian piano sposterai la tua energia dalla sola sfera emotiva e i pensieri ricorrenti si affievoliranno.

Un sincero "in bocca al lupo"...
Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di
respirare. (P. Neruda)

Rispondi

Torna a “Depressione”