Si può prevenire la depressione?

La depressione si sta sempre più diffondendo nella popolazione di tutte le fasce di età, dai bambini fino agli anziani. È il male oscuro da cui scappare o un messaggio da ascoltare e comprendere?

Moderatore: Dr.ssa Alessandra Aronica

Rispondi
camelia79
Messaggi: 12
Iscritto il: 5 aprile 2012, 19:12

Si può prevenire la depressione?

Messaggio da camelia79 » 7 aprile 2012, 12:58

In seguito ad una questione di cuore (che se interessa potrete leggere nella sezione consulenza psicologica e ha il titolo "quando il compagno non sa più cosa prova") ho cominciato a sentirmi triste, disperata, piango oni giorno, non ho più voglia di fare niente e mi sento bene solo quando il mio compagno mi dedica un minimo di attenzione, non faccio altro che temere il peggio e non so davvero come uscire da questo stato d'animo...anche perchè so bene che non aiuta per niente a risolvere la situazione in cui mi trovo!
Sono consapevole che se continuo così le cose non migliorenno di certo e ho anche paura che arrivi la depressione e di non poterla controllare...cosa posso fare?

Dr.ssa Aronica
Messaggi: 822
Iscritto il: 10 aprile 2006, 14:28

Re: Si può prevenire la depressione?

Messaggio da Dr.ssa Aronica » 22 giugno 2012, 13:55

Buongiorno camelia79,
è passato un po' di tempo da quando ha scritto il suo messaggio, è cambiato qualcosa?
Mi sembra del tutto naturale che lei provi tanta sofferenza vedendo che il suo fidanzato sta male e ha modificato il proprio atteggiamento.
La prima cosa che le consiglio è quella di accettare questa sua reazione così umana.
La seconda è quella di continuare ad incontrarsi con gli amici e le persone a cui lei vuole bene.
Che ne pensa?
Dr.ssa Alessandra Aronica, psicologa e psicoterapeuta, moderatrice di questo forum

camelia79
Messaggi: 12
Iscritto il: 5 aprile 2012, 19:12

Re: Si può prevenire la depressione?

Messaggio da camelia79 » 22 giugno 2012, 15:39

Si in effetti da allora sono cambiate molte cose, va un po' meglio, con il mio compagno ci sono stati una serie di chiarimenti, ma la storia è molto lunga e complicata per scriverla dettaglitamente qui senza correre il rischio di dilungarsi eccessivamente.
Sono comunque d'accordo con ciò che lei ha scritto. Grazie della sua risposta

Rispondi

Torna a “Depressione”