Aiuto credo di essere depressa!

La depressione si sta sempre più diffondendo nella popolazione di tutte le fasce di età, dai bambini fino agli anziani. È il male oscuro da cui scappare o un messaggio da ascoltare e comprendere?

Moderatore: Dr.ssa Alessandra Aronica

Rispondi
Elenoire 3
Messaggi: 2
Iscritto il: 30 agosto 2012, 21:30

Aiuto credo di essere depressa!

Messaggio da Elenoire 3 » 31 agosto 2012, 7:05

Buonasera.
Sono una ragazza di venti anni, ho una bella famiglia, amici fantastici... eppure non sono felice!
Mi sento persa, non so dove devo andare, cosa devo fare... Sento di non essere brava in niente! Non ho un talento. Nella mia famiglia tutti ne hanno uno io NO!
Avevo la determinazione, ma ormai ho perso anche quella.
In passato soffrivo d'insonnia, non riuscivo a chiudere occhio perché sentivo sempre quell'angoscia che ti schiaccia il torace, che ti fa mancare l'aria. Di giorno era il "vuoto" dentro me che mi uccideva!
Quando incontrai Lui, tutto d'un tratto mi sentii forte, protetta, come se il dolore si fosse placato. Con lui ho condiviso tutto, sono stati i sette mesi più belli della mia vita!
Ma i problemi se ci sono, non se ne vanno da soli, e dopo poco che stavamo insieme è tornato tutto... e per colpa del mio malessere causato dalla mia eterna insicurezza e dalle mie paranoie ho rovinato la nostra storia! Da quando ci siamo lasciati sono diventata apatica per ogni cosa, sempre triste. Ho perso 10 chili e vorrei poterne perderli altri, perché mi vedo grassa anche se la bilancia segna 45 kg. Gli altri non mi capiscono, io non mi sento mai abbastanza! Questo mio atteggiamento non dipende da una storia d'amore finita male, ma è ben altro è qualcosa dentro di me che ho sempre avuto e che ora sta peggiorando sempre più! Non ce la faccio ad andare avanti così... voglio ritrovare la voglia di vivere, voglio innamorarmi, voglio ritrovare le mie passioni, riuscire a studiare con la concentrazione che avevo una volta...voglio trovare la speranza, ma non so come fare! Mi scuso se non sono stata chiara...non sono molto brava ad esprimere i miei sentimenti!

Dr.ssa Aronica
Messaggi: 822
Iscritto il: 10 aprile 2006, 14:28

Re: Aiuto credo di essere depressa!

Messaggio da Dr.ssa Aronica » 2 settembre 2012, 18:58

Buonasera Elenoire 3,
lei si è espressa molto chiaramente sulla sua storia, sui suoi sentimenti e sulle sue emozioni.
Questo suo malessere, questo suo sentirsi priva di una qualche capacità, credo derivino dal fatto che lei non si conosce abbastanza a fondo. Per questo credo che le farebbe davvero molto bene iniziare un percorso psicoterapeutico, che sblocchi quello che Jung chiamava "Processo di individuazione". Le faccio un esempio.
Ogni quercia poroduce tante ghiande e ogni ghianda ha in nuce una quercia, diversa da tutte le altre anche se in parte uguale. Ma se la ghianda non cade nel terreno giusto e non ha acqua non potrà nascere la quercia, e se una piccola quercia ha poca terra resterà piccola e non potrà svilupparsi pienamente.
Che ne pensa in proposito?
Dr.ssa Alessandra Aronica, psicologa e psicoterapeuta, moderatrice di questo forum

Elenoire 3
Messaggi: 2
Iscritto il: 30 agosto 2012, 21:30

Re: Aiuto credo di essere depressa!

Messaggio da Elenoire 3 » 3 settembre 2012, 11:50

Credo di aver ben compreso il suo esempio. Mi rendo conto di non conoscermi veramente, soprattutto perché tendo a dare importanza soltanto ai miei aspetti negativi, senza cercare di valorizzare il buono che c'è in me! Io però non riesco a trovarlo, dato che tutte le volte che riesco ad acquistare delle sicurezze, queste poi vengono spazzate via tanto facilmente, come fa il vento con le foglie.
Vorrei tanto saper guardare meglio, per poter scovare quella "quercia in nuce", così da poterle dare tutte le attenzioni per farla crescere al meglio... è solo che non so come fare!
Grazie per l'attenzione

Dr.ssa Aronica
Messaggi: 822
Iscritto il: 10 aprile 2006, 14:28

Come fare?

Messaggio da Dr.ssa Aronica » 4 settembre 2012, 12:24

Le ho già scrtitto cosa le suggerisco di fare: un percorso psicoterapeutico. Non è infatti possibile conoscere veramente sé stessi se non attraverso il dialogo con gli altri.
Se nella sua vita non ha trovato ancora un Tu che la aiutasse in questo processo di autoconoscenza si può far aiutare da uno o una pricoterapeuta.
Che ne pensa?
Dr.ssa Alessandra Aronica, psicologa e psicoterapeuta, moderatrice di questo forum

Rispondi

Torna a “Depressione”