riuscirò mai a cambiare?

La depressione si sta sempre più diffondendo nella popolazione di tutte le fasce di età, dai bambini fino agli anziani. È il male oscuro da cui scappare o un messaggio da ascoltare e comprendere?

Moderatore: Dr.ssa Alessandra Aronica

Rispondi
ilaeilly
Messaggi: 6
Iscritto il: 14 febbraio 2013, 23:10

riuscirò mai a cambiare?

Messaggio da ilaeilly » 15 febbraio 2013, 12:01

salve a tutti... mi sono iscritta da poco a questo forum perchè ho davvero bisogno di essere curata... purtroppo mi dule ammetterlo,ma non posso permettermi uno psicologo,almeno non nella mia città,dove costano davvero troppo... sono una giovane ragazza,vivo con i miei genitori e soffro da molti anni di depressione,caratterizzati anche da forti sbalzi di umore: prima sono felice e mi diverto con gli amici,l'attimo dopo ho bisogno di stare da sola,senza vedere nessuno... spesso e volentieri rimango a casa ,non mi va di essere in mezzo alla gente,preferisco le mura della mia camera... poi xò mi faccio forza ed esco,vado in palestra,suono,esco con gli amici.. ma non mi sento felice... più volte ho anche avuto un istinto suicida: mi vorrei pugnalare con un coltello allo stomaco oppure buttarmi dal balcone(sono al secondo piano)... io sono completamebte disperata... non so cosa fare,la mia famiglia potrebbe considerarmi come una pazza squilibrata mentale... o magari no,solitamente sono comprensibili e mi danno la forza di andare avanti... ma ho paura,ho paura di poter cambiare ai loro occhi... vi prego,qualcuno mi aiuti

Dr.ssa Aronica
Messaggi: 822
Iscritto il: 10 aprile 2006, 14:28

Re: riuscirò mai a cambiare?

Messaggio da Dr.ssa Aronica » 18 febbraio 2013, 21:39

Salve ilaeilly,
qui troverà ertamente un ascolto attento e tanti consigli...
Per autarla meglio mi sarebbe utile che lei cdicesse quleè la sua età.
Dr.ssa Alessandra Aronica, psicologa e psicoterapeuta, moderatrice di questo forum

ilaeilly
Messaggi: 6
Iscritto il: 14 febbraio 2013, 23:10

Re: riuscirò mai a cambiare?

Messaggio da ilaeilly » 20 febbraio 2013, 14:41

Ho 20 anni e,visto che frequento l'università,sono ancora a casa con i miei per il momento.. anche se spero di essere più indipendente in futuro.. la ringrazio per la sua disponibilità dottoressa..

Dr.ssa Aronica
Messaggi: 822
Iscritto il: 10 aprile 2006, 14:28

Re: riuscirò mai a cambiare?

Messaggio da Dr.ssa Aronica » 20 febbraio 2013, 15:54

Salve ilaeilly,
può spiegare meglio cosa significa per lei che ha paura di cambiare per i suoi genitori?
Alla sua età è possibile che delle problematiche preesistenti si manifestino con più forza, perché la società le chiede di rendersi indipendente sia a livello economico, ma soprattutto affettivo. I sintomi che ha descritto vanno assolutamente ascoltati e credo fermamente che lei abbia bisogno di un psicoterapia. Per pagarsela potrebbe fare un lavoro, oppure potrebbe rivolgersi alla sua ASL e sapere se ci sono strutture psicoterapeutiche che si pagano con il tiket.
Che ne pensa in proposito?
Dr.ssa Alessandra Aronica, psicologa e psicoterapeuta, moderatrice di questo forum

ilaeilly
Messaggi: 6
Iscritto il: 14 febbraio 2013, 23:10

Re: riuscirò mai a cambiare?

Messaggio da ilaeilly » 20 febbraio 2013, 22:43

Mi preoccupo molto del parere dei miei genitori... non vorrei che pensassero ad una figlia "diversa" dalle altre

Dr.ssa Aronica
Messaggi: 822
Iscritto il: 10 aprile 2006, 14:28

Uno spunto di riflessione sul cambiamento

Messaggio da Dr.ssa Aronica » 21 febbraio 2013, 10:42

Salve ilaeilly,
ecco uno spunto di riflessione. Noi siamo sempre in cambiamento, la psiche è come una farfalla, un soffio di vento, (questi due termini entrano nella radice dell'etimologia del termine psiche) e negarsi i cambiamenti ne provoca la sclerotizzazione. Forse lei vuole apparire ai suoi genitori (forse anche agli altri?) sempre la stessa, ma dentro di lei ci sono dei fermenti nuovi, e forse lei sta soffrendo perché lei li rimuove o li reprime.
Che ne pensa in proposito?
Dr.ssa Alessandra Aronica, psicologa e psicoterapeuta, moderatrice di questo forum

Avatar utente
tersite
Messaggi: 573
Iscritto il: 16 dicembre 2005, 12:25
Località: pianeta terra

Re: riuscirò mai a cambiare?

Messaggio da tersite » 6 marzo 2013, 20:35

ilaeilly ha scritto:Mi preoccupo molto del parere dei miei genitori... non vorrei che pensassero ad una figlia "diversa" dalle altre
mi permetto di dire la mia opinione , se decideesse di andare all'ASL cosa che le suggerisco
non ne faccia parola con la famiglia, si fa presto a mettere la croce addosso a d una persona
e parlo per esperienza personale , lei è giovane e deve curarsi e sono convinto che ne uscirà
ma i suoi genitori possono vivere male questa cosa ...

Rispondi

Torna a “Depressione”