medicinale samyr 400mrg...

La depressione si sta sempre più diffondendo nella popolazione di tutte le fasce di età, dai bambini fino agli anziani. È il male oscuro da cui scappare o un messaggio da ascoltare e comprendere?

Moderatore: Dr.ssa Alessandra Aronica

Rispondi
Bambolina93
Messaggi: 5
Iscritto il: 6 dicembre 2008, 21:14

medicinale samyr 400mrg...

Messaggio da Bambolina93 » 6 dicembre 2008, 21:18

salve a tutti!volevo sapere quali sono gli effetti del medicinale samyr da 400 milligrammi perchè non riesco a trovarlo su internet...
grazie 1000!

Bambolina93
Messaggi: 5
Iscritto il: 6 dicembre 2008, 21:14

Messaggio da Bambolina93 » 8 dicembre 2008, 21:32

c'è qualcuno che mi spiega???

Dr.ssa Aronica
Messaggi: 822
Iscritto il: 10 aprile 2006, 14:28

Messaggio da Dr.ssa Aronica » 9 dicembre 2008, 0:07

Salve Bambolina93, il Samyr è un antidepressivo che fa effetto già dopo due - quattro giorni dall'assunzione.
Dr.ssa Alessandra Aronica, psicologa e psicoterapeuta, moderatrice di questo forum

Bambolina93
Messaggi: 5
Iscritto il: 6 dicembre 2008, 21:14

Messaggio da Bambolina93 » 9 dicembre 2008, 16:23

ho capito che è un antidepressivo però volevo sapere bene che effetti provoca,magari con degli esempi...

Marta
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 ottobre 2007, 17:30

Messaggio da Marta » 9 dicembre 2008, 20:59

vuoi sapere come agisce o gli effetti collaterali?
sei del 93? hai 15 anni?
TAEDIUM VITAE

Bambolina93
Messaggi: 5
Iscritto il: 6 dicembre 2008, 21:14

Messaggio da Bambolina93 » 9 dicembre 2008, 21:33

vorrei sapere cosa significa "antidepressivo",cioè so cosa significa ma vorrei sapere più nello specifico e se possibile con alcuni esempi...e la mia risposta alle ultime domande è sì

Dr.ssa Aronica
Messaggi: 822
Iscritto il: 10 aprile 2006, 14:28

Messaggio da Dr.ssa Aronica » 9 dicembre 2008, 23:54

Salve Bambolona93, per risponderle dovrei scrivere molte pagine. Perché non cerca su Internet alle voci: Antidepressivi e Samyr? Sotto quest'ultima voce ci sono due siti che ne parlano accuratamente, compreso gli effetti collaterali ed indesiderati. Le case farmaceutiche scrivono sui foglietti illustrativi tutti gli effetti collaterali, anche quelli che si verificano con poca frequenza, per informare i pazienti e per evitare problemi con le assicurazioni. Comunque ogni persona, essendo differente da tutte le altre, reagisce al farmaco in modo differente, e, nel caso di psicofarmaci, se la risposta non va bene lo psichiatra ne prescriverà un altro o un altro dosaggio.
Dietro alle sue domande sento che ci sono emozioni, pensieri, immagini mentali, che forse la turbano. Paure? Preoccupazioni? Per lei? Per un suo caro? Se me le vuole descrivere potrtrò esserle più di aiuto e dare una risposta concreta alle sue vere domande. Mi faccia sapere!
Dr.ssa Alessandra Aronica, psicologa e psicoterapeuta, moderatrice di questo forum

Bambolina93
Messaggi: 5
Iscritto il: 6 dicembre 2008, 21:14

Messaggio da Bambolina93 » 10 dicembre 2008, 15:17

è che in questo periodo è successa una cosa col mio ragazzo che mi ha un po' scombussolato. L'ho risolta ed andava tutto bene fin quando non ho preso questo farmaco. Quando ha iniziato a fare effetto sono cambiate delle cose che sembrano proprio causate da questo:prima ero gelosissima, quasi ossessiva, ora non lo sono quasi più; oppure prima mi dava fastidio che il mio ragazzo non stesse con me, e ora mi è indifferente talvolta. Non so se è perchè magari non mi piace più, però quando penso di poterlo perdere sto male, mi viene da piangere, è un dolore immenso pensare che al mattino potrei svegliarmi senza una ragione per andare a scuola, senza una ragione per vivere. So che anche se lo lascio vivo ancora, la vita va avanti, però per ora voglio stare con lui. Non voglio cambiamenti, tutto mi va bene così e ho già lasciato altri ragazzi, non ho paura di stare sola o altro. Vorrei capire se la mia meno gelosia è causata da questo farmaco che, essendo antidepressivo, "riduce" i pensieri negativi e quindi non mi fa pensare di poterlo perdere. E' una cosa stupida questa che le ho appena raccontato, ma ogni giorno mi assilla...

Marta
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 ottobre 2007, 17:30

Messaggio da Marta » 10 dicembre 2008, 18:33

mi dispiace che tu sia depressa a quest'età! :roll:
TAEDIUM VITAE

gennaro
Messaggi: 49
Iscritto il: 27 maggio 2007, 13:23

Messaggio da gennaro » 21 dicembre 2008, 20:24

prescrivere un antiderpressivo a 15 anni? non e' un po' eccessivo? per quanto tempo dovrai assumerlo?

secondo me la riduzione della gelosia e' dovuta in parte se non tutta
all'azione del farmaco.

Marta
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 ottobre 2007, 17:30

Messaggio da Marta » 21 dicembre 2008, 20:39

ma vai anche da uno psicologo? da uno psicoterapeuta?
TAEDIUM VITAE

Rispondi

Torna a “Depressione”