L'inizio del cammino....

Oltre la gabbia del panico. Ansia, attacchi di panico, agorafobia. Parliamo insieme delle “malattie della libertà”.

Moderatore: Dr.ssa Amalia Prunotto

Rispondi
pao
Messaggi: 14
Iscritto il: 18 luglio 2006, 10:35

L'inizio del cammino....

Messaggio da pao » 18 luglio 2006, 10:51

ciao a tutti,
sono Paola e da qualche anno soffro di attacchi di panico che all'inizio erano molto sporadici e si manifestavano con tachicardia, senso di estraneità e bolo isterico, mentre ora sono diventati molto più frequenti (quasi quotidiani anche se non ho mai smesso di lavorare e di fare le cose di tutti i giorni) e si ripercuotono sulla respirazione e sulla deglutizione.
Da un paio di settimane ho iniziato un percorso di psicoterapia che spero davvero possa aiutarmi ad affrontare la vita in modo diverso.
Per ora lo psichiatra non mi ha prescritto farmaci (anche se il mio Lexotan nella borsa non manca mai).
In questo momento la mia maggiore preoccupazione (anche se sembra un paradosso) sono le vacanze, prendere il traghetto, cambiare la routine...
Mi spaventa da morire.
Succede anche a voi?

JamesSchizzofrenico
Messaggi: 8
Iscritto il: 12 gennaio 2008, 22:59
Località: Sardegna e Torino

Messaggio da JamesSchizzofrenico » 13 gennaio 2008, 0:17

Si... succede anche di peggio... ogni cosa che in situazioni di normalità avrei affrontato tranquillamente nn riesco invece ad affrontarla senza ansia anticipatoria... è un ciclo continuo da cui sembra che non ci sia via di uscita
Segui il tuo istinto

Bina
Messaggi: 93
Iscritto il: 11 febbraio 2008, 13:58

Messaggio da Bina » 12 febbraio 2008, 21:58

avete ragione.....quest'ansia anticipatoria mi distruge da anni....eppure io 6 anni sn stata in terapia...ma mi sembra sia cambiato poco....come ne usciamo ragazze?io nn ne posso più e ho solo 22anni..
bINA

JamesSchizzofrenico
Messaggi: 8
Iscritto il: 12 gennaio 2008, 22:59
Località: Sardegna e Torino

Ufffffffff

Messaggio da JamesSchizzofrenico » 12 febbraio 2008, 22:04

Io ne ho 21, quindi ancora peggio :) Guarda sto andando da una psicologa ma sinceramente vorrei risultati più immediati... Oggi dovrei uscire cn degli amici che mi hanno invitato ma forse nn uscirò... indovina perchè?... Ho sempre sotto sotto il timore di star male, alla fine a uscire con questa preoccupazione uno nemmeno si diverte più... che casino
Segui il tuo istinto

Bina
Messaggi: 93
Iscritto il: 11 febbraio 2008, 13:58

Messaggio da Bina » 12 febbraio 2008, 22:08

io considera che ieri ho rinunciato ad accompagnare il mio ragazzoin un posto a venti chilometri da casa per paura di nnso cosa e nn sai che senso di fallimento dopo....
bINA

Rispondi

Torna a “Attacchi di panico”