valeria...io...

Oltre la gabbia del panico. Ansia, attacchi di panico, agorafobia. Parliamo insieme delle “malattie della libertà”.

Moderatore: Dr.ssa Amalia Prunotto

Rispondi
vallona
Messaggi: 1
Iscritto il: 18 aprile 2009, 19:47

valeria...io...

Messaggio da vallona » 20 aprile 2009, 22:01

8) mi chiamo Valeria..così per caso ho pensato di proporvi la mia esperienza...non lo so magari puo servire... Il primo attacco di panico l'ho avuto il 25 dicembre 2008 e tutto è ancora stampato nella mia mente..ricordo tutto perfettamente..ero tornata a csa perchè sentivo delle strane pulsazioni alla testa..ho sempre sofferto di emicrania..ma quel dolore era diverso :oops:..mi sono messa a letto ma le fitte non passavano..era il periodo della meningite ricordate???e non lo so perchè ma ero convinta che avessi quello...è stato un attimo...e la mia anima è uscita dal mio corpo e ancora oggi non rientra..ero convinta che stavo per morire..il cuore batteva forte...mi lavavo il viso ma non sentivo l acqua sulle mie mani...non respiravo..mi guardavo dal di fuori...al pronto soccorso mi hanno subito detto che era un attacco di panico...da li è iniziato il mio calvario...15 giorni di forte depressione...insonnia..non ho mangiato ne dormito...ho capito subito che avevo bisogno di aiuto..e con l aiuto di un neurologo meraviglioso ed un terapeuta ho iniziato a lavorare su me stessa...tutto è arrivato dopo la rottura cn il mio ex di 8 anni e la morte di un mio amiko...a distanza di un anno... sn cresciuta tanto...ma ankora sto male spesso...ho ankora attacchi..a volte motivati altre no..per il terremoto...per l ansia da esame...per le malattie...a volte ho dolori al torace che mi fanno credere che possa morire da un momento all'altro..a volte è atroce...mi sn ritrovata sulla spiaggia deserta alle 5 di mattina...ho passato notti insonni...
in tutto questo pero ho capito l importanza della famiglia..senza di loro non ce l avrei fatta...fa male...ma credo che c'è un motivo a tutto questo...

Dr.ssa Amalia Prunotto
Messaggi: 87
Iscritto il: 10 febbraio 2005, 0:35

...riflettere su ciò che accade

Messaggio da Dr.ssa Amalia Prunotto » 23 aprile 2009, 20:15

....Valeria, il suo intervento è prezioso.
Vedrà, con il suo terapeuta potrà riflettere, e comprendere il significato di questi"terremoti"interiori.
Spesso proiettiamo sul mondo esterno accadimenti e movimenti interni; con presunzione(!)il nostro inconscio pensa che siano più facilmente gestibili e controllabili.
Tocca a noi dare senso a ciò che ci accade, non avere paura dei nostri timori, ma al contrario, dare loro parola, possibilità di essere ascoltati.
Anche questo Forum è una possibilità, no?
..Buon cammino!
Amalia Prunotto
ps: per Lei, e per tutti/e!Per favore, non sostituite i "che"con la K, non staimo scrivendo al cellulare, e rende difficoltosa la lettura.

Randbum
Messaggi: 302
Iscritto il: 31 maggio 2019, 1:27
Località: Taiwan
Contatta:

Vendita Comprare Levitra Generico LesPrayek

Messaggio da Randbum » 11 luglio 2019, 16:02

Antibiotics Canada Over The Counter Vardenafil Hcl 20mg Tab Green Kamagra generic viagra Dapoxetina Precisa Receita

Rispondi

Torna a “Attacchi di panico”