Nuova

In questa sezione del forum puoi ottenere informazioni su tutto ciò che riguarda i disturbi del comportamento alimentare (DCA).
Rispondi
AllyNikita
Messaggi: 2
Iscritto il: 21 ottobre 2013, 17:03

Nuova

Messaggio da AllyNikita » 21 ottobre 2013, 17:17

Salve a tutti, sono nuova.
Ho 19 anni e da quando ne avevo 8 sono nel circolo dell'anoressia. Ho avuto diversi ricoveri e da un anno circa ho deciso di darci un taglio. Questa non è vita! Sono stanca di questa eterna sofferenza.
Da quando ho iniziato a lavorare per migliorare (psicologicamente e dal punto di vista alimentare) l'unico risultato che ho ottenuto è stato di rischiare un altro ricovero a causa della perdita di peso (una volta tanto involontaria!).
Non sono piu' seguita da psicologi per mia scelta e della psichiatra (da cui continuo ad essere seguita) poichè dopo ogni seduta regredivo (digiunavo o volevo suicidarmi).
L'unico sostegno che ho è l'amore del mio compagno, la mia famiglia non mi aiuta, anzi!! In casa sto peggio, la psichiatra e psicologa avevano trovato il problema della non riuscita delle terapie nell'ambiente di casa in cui sono e posso solo essere "quella diversa", "l'anoressica di cui vergognarsi", infatti quando sono lontana da casa riesco ad avere una vita normale senza ossessioni o paure mentre in casa conto le calorie anche dell'aria che respiro. Nonostante ciò non posso andare via di casa in quanto studio e non ho un lavoro che mi retribuisca abbastanza x mantenermi (giá in casa devo pagarmi tutto da solo, dagli studi ai libri agli alimenti o vestiti).

Voglio uscirne! Non ne posso più di tutto questo! Voglio una vita, voglio potermi creare una famiglia con l'uomo che amo e finalmente essere felice e poter donare al mio compagno la gioia che lui sta donando a me anche in questo periodo difficile.
Si guarisce da questa malattia? Si torna ad avere una vita serena, senza pensieri e ossessioni verso il cibo?

Rispondi

Torna a “Anoressia, bulimia, problemi con il cibo”