Marito urla e brutte parole....

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

frara76
Messaggi: 4
Iscritto il: 26 settembre 2009, 10:15

Messaggio da frara76 » 1 novembre 2009, 11:25

ci risiamo...è ricapitato stamattina....ho detto una parola anzi forse mezza.... e lui mi ha aggredita con "Ma Vaf...... Mi hai rotto i C...................Bu........ vattene....." oggi facciamo 4 mesi di matrimonio.
Ragazzi non so che dire sono solo senza parole e senza pensieri.

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Messaggio da Antonietta Albano » 1 novembre 2009, 12:30

Solo 4 mesi di matrimonio... ecco qsto deve farti riflettere, perchè non potete continuare un'esistenza permeata su qsti presupposti.
Nn puoi stare solo a "guardare" come si muove lui... devi "agire" se vuoi che le cose cambino.
Nn ci sono molte alternative se lui nn accetta un percorso di coppia, quindi una messa in discussione del vostro attuale e futuro rapporto.
Devi anche capire perchè tu CONTINUI a stare in qsta stuazione... cosa ti tiene legata a lui... guarda dentro di te con attenzione!!
Un caro saluto
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

marlbo173
Messaggi: 6
Iscritto il: 8 gennaio 2010, 0:58

Messaggio da marlbo173 » 8 gennaio 2010, 1:57

[quote="Twilight"]

Sono d'accordo con Twilight, anche se questo fosse il suo ultimo difetto, potrebbe rovinare tutto e se veramente ti ama ed e' sensibile fara' di tutto per migliorare e trattarti meglio.

Dico questo perche' anche io pensavo che litigare, fare il broncio e dire parole pesanti o far sentire sola la persona che ami fosse cosa di poco conto, perche' tanto poi il resto era migliore.

Invece mi sono reso conto da poco che comportarmi cosi' puo' portare alla fine del mio matrimonio e questo non lo voglio ed e' anche per questo che faro' di tutto (psichiatra, libri, riviste, forum, gruppi famiglia), per cambiare questo mio carattere ed essere un uomo migliore per me e per chi mi ama, e spero con l'aiuto di Dio di riuscirci.

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”