cosa fare...?

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
Giada60
Messaggi: 55
Iscritto il: 22 marzo 2009, 0:31

cosa fare...?

Messaggio da Giada60 » 7 marzo 2010, 22:28

Ciao a tutti forse vi ricordate di me avevo aperto un topic con questo titolo cosa fare? A distanza di un anno finalmente ho dato un volto alla mia ossessione. Ma ho scoperto una terribile verita. Sono stata malissimo in quest'anno ho la testa che praticamente non è mai libera..vi rammento brevemente Il mio amante mi tradisce dopo 10 anni che siamo insieme, all'inizio mi aveva detto che lui aveva già tradito ma con me era diverso...mi amava..Quando ho scoperto lui ha sempre negato addirittura quando per puro caso registro la voce dell'altra ma lui nega, dice che quella voce è la mia. Questo é successo ca 1 1/2 fa. Da sei mesi sui è tornato quello di prima, parla del ns. futuro....ma io non trovavo pace dovevo sapere chi é l'altra...poichè avevo sospetti che a lui dicevo...mi é venuto il dubbio che lui sia ritornato quello di prima per tenermi buona....Ora ho la conferma che si tratta di quella collega di cui sospettavo...ma ho scoperto che continua ad avere una relazione anche con la donna con cui stava prima di me...che vive all'estero....Questa cosa mi ha sconvolta. Ora non so cosa fare d'istinto vorrei andare a parlare con questa collega che è molto più giovane di lui e tra altro è anche fidanzata.....oppure fare arrivare la notizia sul loro posto di lavoro cosi almeno....rimuoveranno uno di loro è finalmente non viaggeranno più insieme. Oppure chiamare quella all'estero é capire...ho tanto bisogno di capire...mi aiutate cosa devo fare?????grazie mille

maja
Messaggi: 395
Iscritto il: 17 novembre 2008, 12:39

Messaggio da maja » 8 marzo 2010, 12:57

.... Giada....
Te lo dico io cosa fare.... Esci da questa spazzatura!
Ma che fai? Ripicca, vendette trasversali?
Ma stai alla frutta? ..... :shock:
Una volta che fai la bassezza di allontanargli la collega/nuovamante, cosa farai quando ne trovera' un'altra a sostituirla? La uccidi?.... :cry:
Non hai bisogno di capire lui, ne' le amanti che ha, ne' la vostra storia, devi capire te stessa.... Lascia stare le altre....
Ossessione... siamo ossessionate, mi ci metto pure io....

grazia
Messaggi: 159
Iscritto il: 24 aprile 2006, 23:17

Messaggio da grazia » 8 marzo 2010, 14:31

...lascia perdere....ma che ti frega?....tanto cmq ne hanno più di una in giro....sono fatti così....perchè pensavi che forse ti amava?...un futuro insieme?...cavolo!!...sveglia!!!....e poi... la tua storia ha dell'incredibile....sei sposata...hai un amante da 10 anni...scopri che lui ha un'altra amante...forse più di una...e ci soffri...per cosa?!!???..perchè ti tradisce....forse lo hai scoperto solo nell'ultimo anno...ma chissà quante ne avrà avute prima...quest uomo è da buttare nel Wc e tirare giù l'acqua...ma anche tu...cosa aspetti a manadarlo a cag...re??...nn bisogna mai aspettarsi niente da nessuno...specialmente da un uomo...nn ha caso ti ripeto le parole di una famosissima canzone....
- anche un uomo può sempre avere un'anima...ma nn credere che l'userà per capire te....
- anche un uomo può essere dolcissimo specialmente se al mondo oramai gli resti solo tu....
...capito?....mandalo a cag..re....valiamo dieci venti trenta cento volte più di qualsiasi uomo.....

Giada60
Messaggi: 55
Iscritto il: 22 marzo 2009, 0:31

Messaggio da Giada60 » 9 marzo 2010, 11:38

Ciao Grazie e Maja, vi ringrazio molto, ho seguito il consiglio di Davide49 e mi sono riaggangiata al post che avevo aperto un anno fa in Torturami ma non abbandonartmi..."Come uscirene".

Vi rispondero li. grazie ancora

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”