Non capisco se cercasse amicizia o altro

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
tuttodime
Messaggi: 2
Iscritto il: 7 maggio 2010, 10:57

Non capisco se cercasse amicizia o altro

Messaggio da tuttodime » 7 maggio 2010, 14:01

vi racconto un po' della conoscenza avvenuta con questa ragazza quasi coetanea a me, io 30 lei 29
mi aggiunge su facebook dopo avere visto il mio intervento sulla bacheca di una ragazza amica (amica reale, ex amica di liceo).
Mi dice il 2 maggio che mi scambia per un collega comune (non ci credo molto). diventa cosi mia amica di FB

Si chatta un po' su Fb, si parla subito di amore, una delle prime notizie che mi da' di lei è che è stata 14anni con un ragazzo, lo ha lasciato lei perchè lui la tradiva, ci ha messo un po' per decidersi ma ci è riuscita.
Una delle prime domande che mi fa è relativa alla mia vera ultima storia d'amore. Nella seconda chattata mi domanda
Ci credi all'amore tu?
Mi dice che mi ha aggiunto su msn e dopo un po' mi dice di volermi vedere per un caffè. Le dico che mi ha quasi anticipato cosi le do il numero di telefono e lei il suo. Ci si accorda per martedi 4 maggio. Che tempi. Altre volte (pochissime) ho fatto incontri nati dal virtuale ma mai cosi rapidamente. Di lei cmq c'era sapevo ci fosse da fidarsi in quanto amica comune con una ex compagna di liceo

La mattina di quel martedi si ritrova su FB il mio buongiorno
ma non la conferma dell'appuntamento per il caffè.
Mi trovo sul cell
"Buon giorno a te..quindi che dici pomeriggio ci prendiamo un caffè..fammi sapere...ciao!" le dico orario e luogo
Quel pomerggio mi manda un messaggio 10 minuti prima che la raggiungessi, per accertarsi quanto tempo mi ci volesse..(o forse impaziente)
Bellina, a modo, un po' bambolina, ma molto simpatica.
Si definisce razionale, in effetti lo sembra.
Si sta un oretta insieme e si parla del piu' e del meno...la accompagno a prendere il bus...dopdiche mi saluta con un "
è stato un piacere conoscerti" che mi sembrava moolto formale.
Le invio un sms dicendo di farmi uno squillo appena sarebbe tornata a casa (ci son 100 km di distanza)
Ma nulla...dopo molte ore "scusa avevo il cel senza suoneria"
L'indomani su FB uno status che mi fa capire che qualcosa è successo
Piazza sulla sua bacheca i classici puntini di sospensione
.....................
Le domando se le va un caffè pure l'indomani ma lei dice che non è nella mia citta. Dice "ormai se ne parla la prossima settimana"

Non è presente nè su msn nè su altro se non ieri 5 Maggio
"il mio ex si è fatto risentire" dice ma "gli passera'"
Strane coincidenze.
Intanto volendo contattare la nostra amica comune...non riesco a farlo perchè il suo cell mi da'sempre occupato (mi ha dato lei stessa il suo nuovo numero) e il suo indirizzo msn, che figurava nel profilo FB fin oaqualche tempo fa, magicamente è sparito.

Oggi giorno 6 Maggio le mando un sms
"Che fai? va meglio?"
e lei
"va meglio grazie." omettendo una risposta.
Alchè io
"bene spero sempre meglio. Ma..pensi che ci si vedrà ancora?"
lei
io penso che l'amicizia tra noi si possa costruire altro non me lasento...ciao buona giornata!"
io
"ma dimmi chiaramente..vuoi conoscermi o no?"
lei
"come amico si...mi farebbe piacere...."
io
"Mi stai dicendo che non ti son piaciuto perchè si possa costruire altro, anche partendo dall'amicizia, o sbaglio?"
lei
"per adesso sono un po' crisi è solo un problema mio...ciao buon pomeriggio."
io
"Anche a te, ti capisco, ma capirai che è stato un po strano ma piacevole il modo in cui ti ho conosciuto. Io vorrei capire come sei dentro"

Su msm la sera appare in firma al suo contatto "ho voglia solo di piangere" Ieri mi ha ignorato completamente, oggi lo sta facendo pure.

Mi sento, come ragazzo, sottoposto ad un test...e mi pento di non averle chiesto prima dell'incontro quali fossero i suoi obiettivi.

tuttodime
Messaggi: 2
Iscritto il: 7 maggio 2010, 10:57

Messaggio da tuttodime » 7 maggio 2010, 14:28

Dimenticavo di dire...lui è ben 7 anni piu' grande di lei..un palestrato amante di auto e moto , giusto per dare qualche tratto a quest'uomo da cui si è voluta distaccare, soffrendo parecchio.
Ma a me sembra strano che si sia risvegliato esattamente il giorno dopo che ci siam visti, troppo strano.

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Messaggio da Antonietta Albano » 16 maggio 2010, 18:48

Comprendo la tua perplessità, ma al momento non puoi che "accettare" questa sua decisione, qualsiasi sia stata la motivazione della sua scelta.
Prova a rispettare il suo stato d'animo di oggi e lasciala andare via... se fosse, sarà lei a tornare. Intanto tu prova a viverti momento per momentoil tuo di quotidiano: lascia al fato...
Un grosso in bocca al lupo.
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 19 maggio 2010, 21:59

io non capisco cosa non ti è chiaro :)
questa ragazza ti ha detto apertamente che se vuoi potete diventare amici, ma tu per farti rispondere quel che volevi glielo hai richiesto più volte...lei però era già stata chiarissima...il fatto di aver bevuto un caffè insieme e aver chattato 2 volte non significa niente, se non mera curiosità. tolto poi il fatto che non vedo perchè tu non debba credere che lei ti ha aggiunto solo perchè ti ha scambiato per un altro...forse carichi di troppi significati piccole cose che non ne hanno, ci vuoi vedere qualcosa dietro, quando qualcosa dietro non c'è, come i messaggi sulla bacheca, o su messenger...non credo proprio siano un messaggio subliminale per te, lei ha la sua vita i suoi problemi e scrive quello che le passa per la mente, come tutti. ma noto che è una tendenza diffusa vedere riferimenti inesistenti a se stessi o cose simili, nei social network.
non penso tu sia sotto esame, era curiosa, vi siete fatti una chiacchierata, lei ti ha visto un pochino "insistente" o già indirizzato per la tua via, e ha chiarito il punto.
quello che penso è che se una persona fa una determinata cosa o dice una determinata cosa..è inutile cercare di trovarci dentro significati che possano in qualche modo accontentarci, bisogno crederci. ti vuole come amico significa che ti vuole come amico, non altro. perchè non crederci? ci si risparmiano un sacco di problemi.
Immagine

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”