Chiamarsi per cognome.

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
laura mannucci
Messaggi: 33
Iscritto il: 31 ottobre 2005, 13:10

Chiamarsi per cognome.

Messaggio da laura mannucci » 8 settembre 2010, 11:16

Dopo più di un mese di corteggiamento, ho deciso di cedere e sono uscita con un ragazzo.
Siamo usciti un paio di volte, da amici, poi una sera siamo stati a casa sua e ho dormito a casa sua.
Ci siamo rivisti, una volta da allora.
Lui è sempre molto carino, l'unica cosa che adesso mi chiama per cognome. Ha una valenza psicologica? :roll:

Twilight
Messaggi: 3356
Iscritto il: 26 febbraio 2006, 19:44

Messaggio da Twilight » 8 settembre 2010, 14:29

boh...io la mia migliore amica la chiamo per cognome... :D
Immagine

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Messaggio da Antonietta Albano » 16 settembre 2010, 10:56

Per quanto mi risulta... no!
A volte è un modo simpatico, a volte... chissà.
perchè nn provi a chiederglielo???
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

laura mannucci
Messaggi: 33
Iscritto il: 31 ottobre 2005, 13:10

Messaggio da laura mannucci » 16 settembre 2010, 12:40

Bè, mi interessava sapere se esitono teorie psicologiche legate a questo tema, prima.

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”