Pagina 1 di 1

ossessione per il mio ex

Inviato: 10 ottobre 2010, 1:44
da 19violetta87
è come un'ossessione!sn passati 2 anni e mezzo da quando ci siamo lasciati e lo sogno la notte e mi da fastidio vederlo con la sua nuova ragazza,mi da fastidio che questa abbia preso il mio posto sia con lui che con la sua famiglia!il fatto è che dopo 5 anni di fidanzamento l'ho lasciato io...mi irritava tutto ormai di lui,la sua famiglia onnipresente,la sua immaturità,il suo carattere..non lo sopportavo più,mi irritava anche averlo vicino e l'ho lasciato...anzi peggio prima l'ho tradito(e non ne vado certo fiera)e poi l'ho lasciato...so che è stato malissimo per me e quindi è giusto che si sia rifatto una vita come me la sn rifatta io...e amo il mio ragazzo attuale,non potrei chiedere di meglio...e allora xkè ho questo pensiero fisso?perchè quando lo vedo con l'altra mi viene un nodo in gola?sto impazzendo perchè questa situazione mi porta a non vivere al pieno della felicità la mia storia attuale!aiutatemi...

Inviato: 1 novembre 2010, 17:44
da Antonietta Albano
Può essere solo una questione di possesso!
non essendo più "tuo", può infastidirti condividerlo con un'altra (da un punto di vist mentale!)... e cmq ci sei stata 5 anni... vuol dire che un sentimento c'era!!
Pensaci!!

Inviato: 2 novembre 2010, 21:02
da 19violetta87
Antonietta Albano ha scritto:Può essere solo una questione di possesso!
non essendo più "tuo", può infastidirti condividerlo con un'altra (da un punto di vist mentale!)... e cmq ci sei stata 5 anni... vuol dire che un sentimento c'era!!
Pensaci!!
La ringrazio per avermi risposto.In effetti è una questione di possesso,ma io mi sento profondamente in colpa x averlo lasciato,per averlo fatto star male e per aver buttato al vento quasi 6 anni!cosa posso fare x sentirmi meno in colpa?

Inviato: 3 novembre 2010, 8:47
da Antonietta Albano
Dovresti "lavorarci" su qsto aspetto, perchè se ti fa stare male èperchè ha "toccato" qualcosa in te.
Ovviamente non è così semplice, bisognerebbe fare un'indagine terapeutica.. intanto un po' di intrispezione! :oops:

Inviato: 3 novembre 2010, 12:44
da 19violetta87
Antonietta Albano ha scritto:Dovresti "lavorarci" su qsto aspetto, perchè se ti fa stare male èperchè ha "toccato" qualcosa in te.
Ovviamente non è così semplice, bisognerebbe fare un'indagine terapeutica.. intanto un po' di intrispezione! :oops:

La ringrazio ancora per la celere risposta....cmq ho cercato di ripercorre mentalmente tutto il percorso fatto con il mio ex e questi 2 anni senza di lui...sa,ogni volta che sentivo che mi mancava terribilmente e lo richiamavo(prima che si rifidanzasse e che io mi rifidanzassi),dopo averlo sentito o rivisto mi riassaliva quell angoscia dell'averlo vicino...sembrerò egoista ma non posso farci niente,lo volevo ma poi quando lo avevo non lo volevo più :oops: Con il mio attuale ragazzo sono veramente felice ma potre esselo ancora di più se mi togliessi questo pensiero fisso del mio ex...ora mi manca,ho nostalgia di lui ma so che richiamandolo dopo un mese sarebbe la stessa storia,lo lascerei di nuovo!Però...ho un dubbio,non è che potrei essere innamorata ancora di lui?o potrebbe essere solo nostalgia visto che siamo stati insieme dai miei 15 ai 21 anni? :? Eppure io credo di amare il mio attuale fidanzato,con cui sto da un anno...mi da cose che il mio ex non mi dava,lo trovo perfetto!Mi fa felice ogni giorno mentre con il mio ex ogni giorno una litigata x tutto....Lo so sono in confusione totale!