Pagina 1 di 1

innamorato della mia migliore amica

Inviato: 18 luglio 2011, 15:45
da paolo rossi
Sto malissimo,

e non so come uscirne.

Sono innamorato della mia migliore amica, tanto da non dormirci la notte. Tra noi è quasi una dipendenza poichè ci sentiamo al telefono anche tre, quattro volte al giorno e mi fa sentire non bene ma benissimo. Ieri non l'ho chiamata per iniziare un percorso di allontanamento discreto e delicato poichè e assurdo: spesso mi addormento coccolato dalle sue ultime parole e immagini al telefono. Si è fatta viva lei naturalmente e poi abbiamo proseguito con degli sms.

Nemmeno oggi ho chiamato. Neppure lei. Mi manca da star fisicamente male, da provare dolore.

Mi sento terribilmente in colpa da fare schifo perchè sono sposato e ho una figlia di quattro anni. Tuttavia la ragione - ci provo - non prevale ma prevale l'emozione.

Sto male per il senso di colpa che mi opprime e per la sua mancanza.

Lei è più grande di 10 anni. Io vivo un incubo.