TOTALMENTE CONFUSA

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
chaplin89
Messaggi: 1
Iscritto il: 21 agosto 2012, 13:52

TOTALMENTE CONFUSA

Messaggio da chaplin89 » 21 agosto 2012, 15:03

Salve,sono una ragazza di 22 anni e da due anni e mezzo sto con un ragazzo splendido di 26 anni. Il mio problema è quello di nn sapere cosa voglio e di non riuscire ad affrontare la realtà. Fino a poco tempo fa con il mio ragazzo andava tutto bene appariva ai miei occhi cm la persona perfetta per me ci stavo bene mi piaceva credevo fosse l'amore della mia vita. Adesso è da u pò di tempo che nn so più cosa sento x lui,cominciano a darmi fastidio molti atteggiamenti suoi, comincio a puntualizzare i suoi difetti e anche l'intimità,che nn è stata mai nulla di eccezionale,sembra peggiorare sempre più. Oltre a tutto questo ad aggravare la situazione ed il mio stato d'animo c'è l'interesse per un altra persona. L'ho conosciuto 3 mesetti fa ho cominciato a vederlo,a sentirlo e per 3 mesi siamo finiti molte volte a letto. L'intimità cn lui è qualcosa di spettacolare e poi mi affascina ogni cosa di lui. Questa sett nn ci siamo visti ma solo sentiti e io nel frattempo ho notato un riavvicinamento verso il mio ragazzo nonostante nn riesca a capire ancora cosa sento, ma nello stesso tempo l'altro si sta stancando e mi dice che nota un coinvolgimento troppo affettivo da parte mia e che sto sbagliando xkè in qst modo sto instaurando due rapporti e per lui questa cosa non va e non riesce a capire cosa io voglia da lui anche se nn lo so neanche io. Ho una grande confusione nella mia testa per questo scrivo qui spero che qualcuno con più esperienza mi possa dare qualche consiglio.

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”