prima volta

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

_Angelica
Messaggi: 40
Iscritto il: 17 ottobre 2012, 1:24

Re: prima volta

Messaggio da _Angelica » 3 novembre 2012, 13:37

Adesso credo di poterti dare ragione, Davide.
Il sentimento della ripicca non sempre, anzi, quasi mai porta a “pareggiare i conti” come si potrebbe pensare, ma dà adito ad ulteriori ferite ed incomprensioni sempre più aspre fino alla rottura di un rapporto.
E’ sbagliato sì. E’ molto meglio per se stesso e per l’altro parlare chiaro ed esprimere tutto il male e la sofferenza subita, la delusione, e dare modo e tempo all’altro di capire, di riflettere e farsi perdonare. Magari confessare di non riuscire a perdonare, ma la ripicca servirebbe soltanto ad aggiungere un altro fendente per far precipitare il rapporto e poi sarebbe sempre più difficile recuperare perché le rivendicazioni sarebbero reciproche e si entrerebbe in un vortice di accuse molto lungo e deleterio

letizia81
Messaggi: 13
Iscritto il: 25 ottobre 2012, 0:16

Re: prima volta

Messaggio da letizia81 » 5 novembre 2012, 0:56

forse vi è sfuggito un dettaglio,in un mio msg ho parlato di sensi di colpa....sensi di colpa dovuti al fatto che non molto tempo prima....circa un anno,poco più,era stato lui a trovare dei msg che mi ero scambiata con un collega di lavoro,un rapporto andato oltre all'amicizia,basato solo sullo scambio di sguardi,battute,messaggini insomma una cosa stupida,nata e morta li non appena lui ha saputo tutto....ed è li che ripenso al messaggio di davide e di angelica,è questa la resa dei conti? è questa la pena da scontare? come uscirne? come ritrovare la fiducia e di conseguenza la felicità?

_Angelica
Messaggi: 40
Iscritto il: 17 ottobre 2012, 1:24

Re: prima volta

Messaggio da _Angelica » 5 novembre 2012, 2:11

Beh, se da parte tua c'è stato solo uno scambio di messaggi e sguardi, e non c'è stato nient'altro e tutto è finito lì, allora non mi pare proprio che si tratti di pareggio dei conti. Forse è come ho detto prima: l'uomo crede di essere più "portato" al tradimento. Come uscirne? Parlandosi chiaramente, comunicando quello che si prova sinceramente e cosa o come si desidera entrambi proseguire per il futuro.

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: prima volta

Messaggio da Davide49 » 5 novembre 2012, 14:55

letizia81 ha scritto:forse vi è sfuggito un dettaglio,in un mio msg ho parlato di sensi di colpa....sensi di colpa dovuti al fatto che non molto tempo prima....circa un anno,poco più,era stato lui a trovare dei msg che mi ero scambiata con un collega di lavoro,un rapporto andato oltre all'amicizia,basato solo sullo scambio di sguardi,battute,messaggini insomma una cosa stupida,nata e morta li non appena lui ha saputo tutto....ed è li che ripenso al messaggio di davide e di angelica,è questa la resa dei conti? è questa la pena da scontare? come uscirne? come ritrovare la fiducia e di conseguenza la felicità?

non mi era sfuggito, ma pensavo che tu avessi individuato una tua responsabilità ad esempio un calo di affettuosità verso tuo marito o qualcosa del genere.

non è nè una resa dei conti né una pena da scontare. è solo una crisi che, in modi diversi, ha coinvolto entrambi.
dici: "come uscirne? come ritrovare la fiducia?".
a me verrebbe da dire: partendo da quello che avete già, cioè un amore reciproco, che non può che uscire più forte da una crisi superata, dalla gioia di perdonarsi l'un l'altro marito e moglie.
mettendo via le bilance (chi ha tradito di più? chi meno? chi sì? chi no? io fin qui, tu fin là, ecc.)
secondo me, chi perdona di più ha un amore più grande, e chi è perdonato di più perché ha sbagliato di più, avrà un amore, anche di gratitudine, più grande.

letizia81
Messaggi: 13
Iscritto il: 25 ottobre 2012, 0:16

Re: prima volta

Messaggio da letizia81 » 7 novembre 2012, 10:24

Sai, trovo molto conforto nelle tue parole, mi hanno emozionato perchè credo e sento che sarà così. Provo forti emozioni in questo periodo,sentimenti di odio,di rabbia,di rancore e di sconfitta,ma ce la metterò tutta a far prevalere l'amore che provo per lui,perchè ne vale la pena,perchè ci meritiamo a vicenda,ci adoriamo e ne usciremo più forti che mai! Allora si, che nessuno potrà più interferire......intanto aspetto,ansiosa,la quiete dopo la tempesta.

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: prima volta

Messaggio da Davide49 » 7 novembre 2012, 14:29

e io faccio il tifo per voi.
(ma questo si era già capito)

letizia81
Messaggi: 13
Iscritto il: 25 ottobre 2012, 0:16

Re: prima volta

Messaggio da letizia81 » 19 novembre 2012, 0:04

voglio sparire

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: prima volta

Messaggio da Davide49 » 19 novembre 2012, 0:29

perché letizia? è successo qualcos'altro?

letizia81
Messaggi: 13
Iscritto il: 25 ottobre 2012, 0:16

Re: prima volta

Messaggio da letizia81 » 19 novembre 2012, 0:48

no,succede che sto sprofondando!

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: prima volta

Messaggio da Davide49 » 19 novembre 2012, 15:13

e questo non è giusto.
e non devi permetterlo. non è giusto.
per te e anche xché vi volete bene.
posso sbagliare ma mi pare una tensione da post-stress. magari scambiare due parole col tuo medico

letizia81
Messaggi: 13
Iscritto il: 25 ottobre 2012, 0:16

Re: prima volta

Messaggio da letizia81 » 12 gennaio 2013, 15:58

il cervello mi sta dando dei comandi e prima o poi li eseguirò......c'è solo un modo per porre fine a questa sofferenza!

Davide49
Messaggi: 3190
Iscritto il: 31 maggio 2006, 15:42

Re: prima volta

Messaggio da Davide49 » 13 gennaio 2013, 12:21

ciao Letizia.
sono successi dei fatti nuovi?

letizia81
Messaggi: 13
Iscritto il: 25 ottobre 2012, 0:16

Re: prima volta

Messaggio da letizia81 » 13 gennaio 2013, 17:25

non mi riferivo a lui,ma a me.....ma non ho gli attributi

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Re: prima volta

Messaggio da Antonietta Albano » 22 gennaio 2013, 18:36

Vorrei aggiungere anch'io qualcosa...
a volte dovremmo provare a stare sulle nostre emozioni e sul nostro "sentire"!
In questo momento Letizia ha bisogno di essere accolta e di essere ascoltata. stare sul suo dolore del momento, perchè è lei che sente e che vive!
i suoi sentimenti, anche se feriti, sono ancora molto forti. Vuole continuare ad amare questo uomo, anche se le fa rabbia il tradimento, perchè ha "toccato" delle "corde" in lei che vanno ascoltate.
Provare a chiedersi: perchè continuo a desiderarlo? Perchè mi fa rabbia? Cosa mi tiene legata a lui?
Stare su questo tuo sentire!!
Spero di essere stata chiara...

Ps purtroppo per innumerevoli motivi sono poco presente nel forum, ma per qualsiasi cosa contattatemi.
Un saluto di cuore a Letizia :oops:
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

letizia81
Messaggi: 13
Iscritto il: 25 ottobre 2012, 0:16

Re: prima volta

Messaggio da letizia81 » 8 marzo 2014, 1:22

ciao a tutti,vi ricordate di me?

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”