Causa immaturità?

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
kitsune
Messaggi: 3
Iscritto il: 2 dicembre 2013, 15:03

Causa immaturità?

Messaggio da kitsune » 2 dicembre 2013, 15:13

Salve, sono una ragazza di 26 anni, fidanzata da quasi 9 anni. Ho una profonda stima del mio ragazzo, lo credo unico, eppure da qualche mese, in seguito ad una mia depressione, il rapporto si è allentato e credo da parte mia. Lo vedo diverso, non sento trasporto, ho la sensazione d'aver dimenticato cosa è per me, quanto sia importante nella mia vita. Mi sento smarrita. Inizialmente la cosa mi spaventava, non riuscivo a pensarci nemmeno, ma nel tempo mi sono come abituata a qst terribile sensazione e ci convivo ogni giorno. momenti in cui avverto dei miglioramenti e momenti in cui tutto procede... e male. Come può finire un amore dopo così tanto tempo? cosa c'è che nn va? A volte ho la sensazione di vederlo piccolo, poco maturo, poco uomo. sarà forse qst la causa?

Dionisia
Messaggi: 68
Iscritto il: 20 settembre 2013, 23:56

Re: Causa immaturità?

Messaggio da Dionisia » 3 dicembre 2013, 3:01

Cosa c'è che non va? Non l'ami più! ammesso che tu l'abbia mai veramente amato. Sei cambiata; probabilmente sei cresciuta, lui a quanto pare no o non col tuo stesso percorso. Penso sia l'abitudine che ti faccia stare ancora con lui oppure il timore di provocare sconcerto e sofferenza. Meglio per entrambi se prendi il coraggio di dirgli la verità (senza offenderlo) e lasciarlo.
Tieni comunque a bada la tua depressione, curala il prima possibile e parla eventualmente della tua situazione sentimentale con lo specialista che ti seguirà.

kitsune
Messaggi: 3
Iscritto il: 2 dicembre 2013, 15:03

Re: Causa immaturità?

Messaggio da kitsune » 3 dicembre 2013, 18:21

Beh detto in qst termini mi spavento un pò. Ho amato sì, ci mancherebbe. Non è semplice per me scegliere, decidere, nel momento in cui ripeto sono purtroppo una persona molto insicura e spesso mi lascio troppo coinvolgere dalle sensazioni, i sentimenti, anche qnd non è il caso. Siamo cresciuti insieme, per me la sua presenza è fondamentale, nessuno mi conosce qnt lui. Ultimamente, e mi riferisco a qualche mese fa, mi sono forse un pò fissata e cerco continuamente di capire se lo amo, qnt lo amo, se è l uomo della mia vita ecc. In particolar modo, da piu di un anno, discutiamo spesso sulla problematica del lavoro, che purtroppo non c'è e se c'è sono situazioni instabili k non ti permettono di progettare, di stare bene con te stesso, e quindi anche con gli altri. Ho sempre ritrovato in lui un uomo forte e sicuro, invece ultimamente mi sembra l esatto contrario, lo trovo fragile, impaurito. Comunque non voglio prendere decisioni affrettate. Sarà forse sbagliato discuterne su di un forum e con gente che cono conosce me tanto meno la mia situazione ma nello sconforto, ogni appiglio è forza!

kitsune
Messaggi: 3
Iscritto il: 2 dicembre 2013, 15:03

Re: Causa immaturità?

Messaggio da kitsune » 3 dicembre 2013, 18:34

Dionisia ha scritto:Tieni comunque a bada la tua depressione, curala il prima possibile e parla eventualmente della tua situazione sentimentale con lo specialista che ti seguirà.
Sono stata "depressa", o per meglio dire ho sofferto e soffro di DOC, fino a qualche mese fa. Sono seguita sia da una psicologa sia da una psichiatra. Da un mese sto gia molto meglio. Il mio ragazzo mi è stato molto vicino in quei tempi, gli devo parte della mia "guarigione".

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”