Aiutatemi a capire se mi ama

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
elabe
Messaggi: 5
Iscritto il: 20 luglio 2015, 12:28

Aiutatemi a capire se mi ama

Messaggio da elabe » 20 luglio 2015, 14:02

Buongiorno voglio porvi una serie di domande e risposte sapreste dirmi cosa ne pensate?
-"mi ami?" risp: " Non lo so"
-"cosa sono per te?" risp: " non lo so ora"
-"vuoi tornare a casa?" risp: " non me la sento ora, nn sto bene"
-"Ti amo" risp: "non mi sento di dirlo"
-"sono al primo posto nei pensieri?" risp: "non sei ne sul piedistallo ne al primo posto"
-"Vuoi ricominciare a risporvare" risp: "non me la sento"
-"ci credi vuoi lottare per noi?" risp: "non ho la voglia, non ho la forza"
"Se non ti cerco io, tu non mi cerchi"
Cosa pensate? si amano ancora o solo uno dei due?!
Non c'è una sicurezza, non c'è una vera certezza tutto sospeso....come posso fare per avere delle certezze delle conferme?
Grazie

vitoDD
Messaggi: 3
Iscritto il: 6 settembre 2015, 9:32

Re: Aiutatemi a capire se mi ama

Messaggio da vitoDD » 6 settembre 2015, 9:56

Per me non sa cosa vuole; E' una situazione comune a molti. Quando non si sa cosa si vuole dalla vita come si puo' star bene con altre persone.

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Re: Aiutatemi a capire se mi ama

Messaggio da Antonietta Albano » 14 settembre 2015, 12:52

Gentile Vito,
ho appena risposto all'altro post : mi auguro ci sia su questa "relazione" un confronto davvero costruttivo che, a mio parere, ha il "profumo" di un bisogno.... essere "compreso" anche a livello individuale!

Questa ragazza, forse, vive una sorta di crisi esistenziale? Bisognerebbe comprendere (lei dovrebbe cercare di "ascoltarsi") cosa la tiene in questa coppia e che progetti di vita ha.

Inizierei da un percorso individuale per lei e poi si può iniziare a parlare di coppia.


Un caro saluto
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”