Soldi e benessere nella coppia !!

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
vitoDD
Messaggi: 3
Iscritto il: 6 settembre 2015, 9:32

Soldi e benessere nella coppia !!

Messaggio da vitoDD » 6 settembre 2015, 9:51

Buongiorno a tutti, vorrei esporvi la mia situazione per capire cosa sia giusto o sbagliato.
Mi chiamo Vito e sono Fidanzato da 4 anni di cui 3 in convivenza.
Ultimamente la nostra relazione sta andando in crisi per "colpa mia".
Quando decidemmo di andare a convivere, io e la mia donna, sapevamo benissimo che la nostra convivenza inizialmente sarebbe stata difficile, dettata dal fattore economico, in quanto lavoravo solo io.
Misi in chiaro che con un solo stipendio la vita sarebbe stata dura, e che a lungo andare non sarebbe stato piacevole, pertanto dissi alla mia fidanzata che avrebbe dovuto, una volta sistemati, cercarsi un lavoro.
Passato il primo periodo di circa un anno, ho cominciato a notare che la mia ragazza non cercava lavoro, ma non mi sono preoccupato della cosa, dandole fiducia, cercandola di spronare ad uscire di casa con l'intento di lasciare curriculum in giro, ma niente !!!!
Oramai siamo arrivati a 4 anni di relazione, e ieri ho avuto l'ennesima sbroccata, facendole nuovamente presente che non mi sento realizzato, se non riesco neanche a portarla a mangiare una pizza fuori, o se non riesco a coltivare qualche mia passione. DI fatto nella mia resta e' nato questo pensiero " Vado a lavorare per campare di stenti".....e sinceramente non ci sto !!!
Quello che accuso, non e' tanto il fatto che lei non lavori e che non contribuisca alle spese della coppia, ma semplicemente non capisco come possa accontentarsi di questa vita. Non vedo impegno nel migliorare. Un conto e non cercare lavoro, e un conto e non provarci proprio (che e' la cosa che mi da' piu' sui nervi).
Io le voglio bene ( non dico la Amo perché mi viene difficile dirlo), ma questa condizione a me comincia a starmi veramente stretta.
Premetto che piu' volte ho cercato di parlarle, facendole capire che io ne soffro, avendo in cambio promesse mai mantenute.
Più volte le ho anche detto che se fosse sua intenzione fare la vita da casalinga, dovrebbe essere anche coerente con se stessa e dirlo in tutta franchezza, ma almeno io ne sarei consapevole e quindi questa situazione sarebbe una scelta e non una costrizione; sta di fatto che questa situazione ormai mi comincia a star stretta, comincio a nutrire meno stima nei suoi confronti, comincio ad avere strani pensieri che puntualmente combatto per non farli sfociare in un abbandono.
Chiedo a voi lumi in merito. Grazie

vitoDD
Messaggi: 3
Iscritto il: 6 settembre 2015, 9:32

Re: Soldi e benessere nella coppia !!

Messaggio da vitoDD » 8 settembre 2015, 19:22

nessuno che da' un'opinione in tal senso ?

Antonietta Albano
Messaggi: 820
Iscritto il: 22 novembre 2005, 16:05
Località: Parma (Pr)

Re: Soldi e benessere nella coppia !!

Messaggio da Antonietta Albano » 14 settembre 2015, 12:46

Gentile Vito,
la relazione di coppia è sicuramente difficile... sta però ad entrambi i componenti cercare di trovare un equilibrio, per ravvivare il desiderio e per non spegnersi.
Ogni campanello di allarme deve avere il suo credito: fermiamoci e cerchiamo di capire di cosa abbiamo bisogno.

Il dialogo è fondamentale, così come necessari sono i "compromessi" e gli equilibri interni alla coppia... il rischio, altrimenti, sarebbe una "disgregazione" non solo di coppia, ma anche del singolo individuo.

Proviamo a soffermarci sui nostri bisogni e a comunicarli, così attraverso un confronto costruttivo .... da ritrovare la serenità con o senza la coppia.

Un grande in bocca al lupo.
Di cuore

Antonietta
Dr.ssa Antonietta Albano (Psicologa e Pedagogista. Psicoterapeuta e Sessuologa.
Ambiti di intervento: Psicologia Clinica-Sessuologia Clinica-Psicologia Giuridica

"Non si vede bene che col cuore... l'essenziale e' invisibile agli occhi"! ).

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”