La mia lei non sa che prova per me

Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli

Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano

Rispondi
Smark17
Messaggi: 1
Iscritto il: 11 settembre 2017, 9:29

La mia lei non sa che prova per me

Messaggio da Smark17 » 11 settembre 2017, 10:28

Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto (io 30 anni e la mia lei 34) ed ho un problema: la mia ragazza dopo un anno di relazione fissa mi dice che nell'ultima settimana quando ritorna a casa ha la sensazione di mancanza d'aria ma che invece quando sta con me sta molto bene. Però mi ha detto che anche quando ritorna da lavoro ha questa sensazione. Lei non ha mai avuto relazioni fisse e durate o fidanzamenti seri mentre io sono più per la relazione fissa e sono stato fidanzato 8 anni con una ragazza che è finita per mancanza di stimoli e di routine.
La mia attuale è sempre molto impegnata perché fa un lavoro che le occupa tutta la giornata fino a tarda sera quindi noi quasi sempre ci vediamo solo nel fine settimana.
Lei ha difficoltà ad esprimere i propri sentimenti sembra che sta sempre sulle sue mentre io le do sempre tante attenzioni, sono affettuoso insomma sono molto preso da lei, mi piace davvero tanto. Vuole i suoi spazi, uscire con gli amici e fare viaggi con la sua amica. Nonché a me non faccia piacere perché ognuno ha bisogno dei propri spazi e soprattutto se si ha voglia di fare qualcosa meglio farla altrimenti si rischia di opprimere però preferirei che i viaggi li faccia con me. Ora mi ha chiesto del tempo per capire cosa prova per me mentre io so bene cosa provo per le ed è amore e gliel'ho anche detto più volte. Ho cercato di farla ragionare, di parlamene per affrontare insieme questo periodo ma lei niente dice che deve affrontarla da sola e solo stando lontano da me senza vederci ne sentirci per un periodo potrà capire realmente cosa prova.
Per me è molto difficile perché mi manca davvero tantissimo ma ho dovuto concederle del tempo perché almeno così ho ancora una possibilità di ritornare insieme.
Secondo voi ho fatto bene? È la scelta giusta? Posso fare qualcosa per aiutarla? Io davvero non so cosa fare, non voglio perderla.

Avatar utente
InnerEye
Messaggi: 14
Iscritto il: 16 dicembre 2016, 20:16

Re: La mia lei non sa che prova per me

Messaggio da InnerEye » 15 settembre 2017, 23:07

Ciao Smark,
Innanzitutto vorrei dirti che a parer mio hai fatto benissimo a concederle del tempo e a lasciare che lei abbia i suoi spazi: non si può fare altrimenti quando una persona ce li chiede, glieli dobbiamo. Soffocare le persone non porta mai a niente di buono.
Forse, a differenza di te, la tua ragazza non era pienamente pronta per questo passo, per lo stare assieme?
Non vorrei allarmarti ma in questo momento lei sta facendo un passo indietro rispetto al rapporto. Per quanto questo possa essere angosciante, è una prova da superare e non si può evitare.
La tua relazione precedente, ci hai detto, è finita per mancanza di stimoli ed 'eccesso di routine'. Questo mi ha subito fatta riflettere: vedi qualche parallelismo tra la tua storia precedente e quello che sta accadendo ora? Perchè, a sentire quello che dici (non conosco né te né la tua relazione, ma appunto solo ad una occhiata in base a quello che scrivi), purtroppo ho la sensazione che anche la tua attuale relazione manchi di stimoli.
Devo dire che vi vedete molto poco. Tu fai bene ad essere felice che lei abbia una vita tutta sua e sue amiche, ma penso che la routine si debba spezzare anche in due.
In altre parole: non è che la vita di coppia è la routine e la tranquillità, e le uscite con le amiche e le vacanze sono lo 'spezzare' la routine.
Cosa fate quando state assieme? E' stimolante il tempo che passate assieme? Fate sempre le stesse cose? Inoltre, si deve desiderare trascorrere tempo assieme, non è mai un dovere. Tu preferisci che lei i viaggi li faccia con te, anche lei dovrebbe preferirlo. Cosa le piace fare durante i suoi viaggi, lo sai?
La tua donna cova qualcosa e certamente non sta bene.
Devi aspettare che ti parli, nel frattempo cerca di riflettere un po' su te stesso e su cosa può essere cambiato ultimamente.
In questo momento devi fare un passo indietro anche tu, sia per il suo bene che per il tuo e, hai ragione, accettare un suo temporaneo allontanamento è l'unico modo per avere una possibilità in futuro.
Forse si riavvicinerà e inzierà a frequentarti in un modo in cui si sente a suo agio e potrete ricominciare, se a te starà bene.

Stai facendo bene, a mio parere.
Coraggio e tienici aggiornati!
Attiva il Venerdì mattina
Se vuoi parlare con me anche in altri momenti, inviami pure un messaggio privato :D

Rispondi

Torna a “Donne e uomini: le relazioni di coppia”